Alfonso Maruccia

AMD fa i conti coi conti

L'eterna seconda allo strapotere di Intel si conferma una cenerentola del business con conti in rosso, anche se migliori rispetto alle aspettative. Il futuro? Roseo, promette il CEO. A Zen (e agli utenti) piacendo

Roma - Se il business di Intel tiene nonostante il declino perenne nel numero di PC commercializzati, AMD continua a versare sangue a un mercato che le è evidentemente ancora ostile. I conti sono in rosso, ma la ripresa è prevista entro l'anno con l'arrivo delle novità architetturali già annunciate nel 2015, e non solo.

Prendendo in considerazione il quarto trimestre del 2015, i ricavi totali di Sunnyvale sono stati pari a 958 milioni di dollari con un -23 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; la perdita netta ammonta invece a 102 milioni di dollari, comunque un miglioramento rispetto ai -197 milioni di dollari del trimestre precedente.

Per quanto riguarda le performance economiche relative all'intero 2015, invece, AMD ha fatto registrare ricavi per 3,99 miliardi di dollari con un -28 per cento rispetto al 2014; le perdite nette in questo caso sono state di 660 milioni, contro i -403 milioni di dollari con cui si era chiuso l'anno scorso.
Prevedibilmente, Sunnyvale identifica la causa principale del declino nelle vendite inferiori dei processori per i PC consumer, sebbene dal punto di vista finanziario le cose siano andate leggermente meglio (una perdita di 10 centesimi ad azione) rispetto alle aspettative di Wall Street (-12 cent ad azione).

Il 2015 è stato un anno "di sfida", ha dichiarato il CEO di AMD Lisa Su, ma gli investimenti in ricerca e sviluppo garantiranno un recupero significativo già dal 2016: per la fine dell'anno arriva la nuova architettura x86 nota come Zen, una tecnologia di processore progettata per rivaleggiare con le potenti CPU Core di Intel (e si parla di Core i5 e i7, non di i3) che non a caso debutterà proprio nelle CPU per computer di fascia alta.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaAMD, Zen e l'arte della ripresaSunnyvale anticipa agli analisti i piani tecnologici e commerciali per il prossimo futuro, con il debutto della nuova architettura di core di processore Zen, Radeon ultra-performanti (sul fronte memoria), nuovi processi produttivi e non solo
  • BusinessMercato PC, Windows 10 è parte del problemaLe società di analisi confermano le previsioni e il declino continuo del settore informatico, un fenomeno che riguarda quasi tutti (Apple esclusa) e che va attribuito alla concorrenza del mobile, a Intel e a Windows 10
  • BusinessIntel, il business tieneChipzilla soffre la contrazione nelle vendite di PC ma continua a registrare numeri importanti, con perdite molto contenute e buone prospettive per il futuro. Anche per i chip custom con tecnologia Altera, in arrivo a breve
13 Commenti alla Notizia AMD fa i conti coi conti
Ordina
  • AMD ultimamenti si e' specializzata nel fare belle presentazioni dove dice sempre che il prossimo chip sara' il 40% migliore del precedente, peccato che non si vendono presentaizoni ma chip.

    quindi facessero meno marckette e piu' chip BUONI.

    Ho un Phenom II e non ho nessuna intenzone di cambiarlo tanto presto: ma, se e quando decidessi di comrare un nuovo tower, vorrei un AMD e mi spiacerebbe fallisse nel frattempo, tanto piu che le nuove cpu Intel sono "NSA inside" e mi garba punto averle.
    non+autenticato
  • Se AMD dimostra di avere cpu con core o cache che sia "senza doppi fini", da oggi è per il restante futuro tecnologico(intendo il mio), le prossime compere saranno targate AMD-ATI.
    non+autenticato
  • Se AMD dimostra di avere cpu con core o cache che sia "senza doppi fini", da oggi è per il restante futuro tecnologico(intendo il mio), le prossime compere saranno targate AMD-ATI.
    non+autenticato
  • Abbiamo capito.
    non+autenticato
  • Mi rattrista vedere quest'azienda sempre fanalino di coda...

    I suoi prodotti non sono male, i prezzi anche.

    Mi piacerebbe rivaleggiasse come si deve con intel. E che fosse una reale alternativa!
    iRoby
    6423
  • - Scritto da: iRoby
    > Mi rattrista vedere quest'azienda sempre fanalino
    > di
    > coda...
    >
    > I suoi prodotti non sono male, i prezzi anche.
    >
    > Mi piacerebbe rivaleggiasse come si deve con
    > intel. E che fosse una reale
    > alternativa!

    Purtroppo AMD sta pagando da un lato i propri errori oggettivi, il flop Phenom e quello ancora peggiore delle CPU Bulldozer, mentre dall'altro lato si trova schiacciata dallo strapotere di Intel ed nVidia, spesso acquisito con pratiche di mercato scorrette sfociate talvolta nel boicottaggio (un esempio recente è nVidia Gameworks che, laddove utilizzata, penalizza fortemente le prestazioni delle GPU AMD).
    non+autenticato
  • il flop phenom? non è stato un flop!
  • - Scritto da: user_
    > il flop phenom? non è stato un flop!

    boh, io ho un Phenom II X4 940 BE overcloccato a 3.4 GHz che funziona da dio..
    non+autenticato
  • - Scritto da: marcione
    > - Scritto da: user_
    > > il flop phenom? non è stato un flop!
    >
    > boh, io ho un Phenom II X4 940 BE overcloccato a
    > 3.4 GHz che funziona da dio..

    E infatti il "Phenom" e diverso dal "Phenom II"... il primo era una mezza chiavica, col secondo hanno sistemato gli errori. purtroppo e' di moda inculare gli utenti del primo modello usandoli come beta tester, dopodiche' si butta fuori la versione 2 con gli errori corretti. ecco perche' non bisogna MAI comprare la prima versione di qualunque prodotto.

    Seguendo questa semplice regola ho evitato di buttare al vento centinaia di euro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: marcione
    > > - Scritto da: user_
    > > > il flop phenom? non è stato un flop!
    > >
    > > boh, io ho un Phenom II X4 940 BE overcloccato a
    > > 3.4 GHz che funziona da dio..
    >
    > E infatti il "Phenom" e diverso dal "Phenom
    > II"... il primo era una mezza chiavica, col
    > secondo hanno sistemato gli errori. purtroppo e'
    > di moda inculare gli utenti del primo modello
    > usandoli come beta tester, dopodiche' si butta
    > fuori la versione 2 con gli errori corretti. ecco
    > perche' non bisogna MAI comprare la prima
    > versione di qualunque
    > prodotto.
    >
    > Seguendo questa semplice regola ho evitato di
    > buttare al vento centinaia di
    > euro.

    Mi riferivo alla prima generazione, i phenom II spesso avevano prestazione migliori delle prime CPU Bulldozer.
    non+autenticato
  • Io ho un "phenom II x2 550" 3.10 ghz e non ho mai provato a vedere se può funzionare il terzo o il quarto core, non ho la scheda madre giusta, ho una asus m4n78 se.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 21 gennaio 2016 23.45
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: ces
    > - Scritto da: ...
    > > - Scritto da: marcione
    > > > - Scritto da: user_
    > > > > il flop phenom? non è stato un
    > flop!
    > > >
    > > > boh, io ho un Phenom II X4 940 BE
    > overcloccato
    > a
    > > > 3.4 GHz che funziona da dio..
    > >
    > > E infatti il "Phenom" e diverso dal "Phenom
    > > II"... il primo era una mezza chiavica, col
    > > secondo hanno sistemato gli errori.
    > purtroppo
    > e'
    > > di moda inculare gli utenti del primo modello
    > > usandoli come beta tester, dopodiche' si
    > butta
    > > fuori la versione 2 con gli errori corretti.
    > ecco
    > > perche' non bisogna MAI comprare la prima
    > > versione di qualunque
    > > prodotto.
    > >
    > > Seguendo questa semplice regola ho evitato di
    > > buttare al vento centinaia di
    > > euro.
    >
    > Mi riferivo alla prima generazione, i phenom II
    > spesso avevano prestazione migliori delle prime
    > CPU
    > Bulldozer.

    mea culpa. pensavo ti riferissi a tutta la famiglia phenom.
    comunque sono fiero del mio 'deneb', recentemente 'pensionato' e rimpiazzato con un FX 8370.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Mi rattrista vedere quest'azienda sempre fanalino
    > di
    > coda...
    >
    > I suoi prodotti non sono male, i prezzi anche.
    >
    > Mi piacerebbe rivaleggiasse come si deve con
    > intel. E che fosse una reale
    > alternativa!

    Come schede grafiche è ormai al passo di nvidia (si veda il paragone r9 280 vs gtx 960 e r9 290 vs gtx970) E tra poco uscianno i nuovi chip grafici...
    non+autenticato