Evvai! Si può spammare con il telefono

di Luddist - Aspettatevi di tutto: i politici potranno occupare le linee telefoniche degli italiani per cercare il loro voto. Ma, chissà perché, non potranno intasare le loro caselle di posta elettronica. Che bello

Roma - Ci dev'essere qualcosa che non capisco. Non afferro proprio perché in questa occasione il Garante, che da anni tenta di arginare lo spam nostrano, infinitesimale rispetto a quello globale, abbia dichiarato che si può spammare con il telefono.

Intendiamoci, non è una novità. Il Garante ha soltanto ricordato ai politici che si attrezzano per le Europee che utilizzare email, SMS, MMS o fax per spedire propaganda agli italiani non è lecito senza preventivo consenso. Un applauso.

Però ha anche dichiarato che l'uso del telefono per propaganda politica è invece lecito "ma" solo se non vengono utilizzati nastri registrati. Il signor Caio, dunque, che davvero desidera piazzare il proprio nome nel Parlamento Europeo, non potrà chiedermi di aiutarlo attraverso un robot. Dovranno farlo per lui i suoi tirapiedi, saranno loro a dovermi chiamare per sollecitare la mia attenzione alla Caiopolitics e, dunque, spingere il mio voto tra i Caiosuffragi.
Lo trovo inaccettabile.

Ho una profonda ripulsa per tutto lo spam che mi arriva nella casella di posta elettronica. Venire travolto da quella email immondizia secondo cui sono uno che ha bisogno di protesi e biglietti da visita, è sinceramente odioso. Così come non sopporterei, sinceramente, di ricevere un SMS che mi chiede di votare per questo o quello. Figuriamoci un MMS, che pure potrebbe essere condito da una bella faccina sorridente del candidato. Ma allora qualcuno mi spieghi perché, invece, dovrei tollerare di ricevere telefonate propagandistiche?

Ciò che rende la posta elettronica diversa dagli altri media è il fatto che te la leggi quando ti pare, la scarichi se ti va, rispondi quando ti comoda, non rumoreggia, non parla (cioè, quasi mai).. È insomma la discrezione fatta bit. Ciò che invece rende il telefono unico nel panorama dei media è che squilla, vibra, comunque segnala la sua presenza, interrompe conversazioni, distrae, ruba tempo.
Davvero non capisco perché un coso che urla quando gli pare sia preferibile rispetto ad una email.

Se davvero si vuole consentire a chi si presenta alle elezioni la possibilità di parlare al proprio elettore si chieda agli italiani di informarsi, si educhino alla politica, si cominci dalle scuole ad insegnare che chi non si interessa accetta che altri scelgano per lui e così via. Ci sono giornali, c'è la televisione, ci sono persino i blogger ammalati di politica, c'è veramente di tutto per chi vuole informarsi. Cortesemente, però, si lasci in pace il mio telefono. Eh... sì, mi piacerebbe che venisse lasciata in pace anche la mia email. Grazie.

Luddist

dello stesso autore:
Come invidio gli americani
L'infida virtualità del pedoporno
Meglio spiato che attentato
67 Commenti alla Notizia Evvai! Si può spammare con il telefono
Ordina
  • Perchè non sparare con una 44 Magnum ai venditori porta a porta quando suonano al campanello ?
    Anzi anche a quelli che ti suonano per chiedere il tiro del portone ?

    Non starete mica esagerando un pochino........
    non+autenticato
  • Io sul cellulare ho l'opzione che se qualcuno mi chiama mi ricarica il credito, ben vengano a farmi telefonate, ma possono anche raccontarmi che hanno problemi con la moglie o che sono due giorni che non vanno di corpo oltre al programma politico, tanto non è sicuramente quella telefonata che mi fa cambiare idea a chi devo dare il mio voto!
    non+autenticato
  • 1. il mio numero di telefono non è in elenco
    2. se non appare o non conosco il numero del chiamante avvio una segreteria telefonica che registra la chiamata, se non lo conosco non rispondo
    3. ora aggiungo nel messaggio in segreteria che fino al ripristino del sistema proporzionale andrò a votare solo per i referendum, cosa che faccio da quasi 10 anni

  • - Scritto da: picdp
    [cut]
    > 3. ora aggiungo nel messaggio in segreteria
    > che fino al ripristino del sistema
    > proporzionale andrò a votare solo per
    > i referendum, cosa che faccio da quasi 10
    > anni

    Scusa, quale e' stato o sarebbe il vantaggio del Proporzionale, in questo caso?
    A si', ci sarebbero centinaia di partiti, piu' piccoli e con meno soldi da spendere, quindi pensi di evitare lo spam telefonico?
    E se trovassero i soldi e ti telefonassero tutti??


  • - Scritto da: Gianluca70
    >
    > - Scritto da: picdp
    > [cut]
    > > 3. ora aggiungo nel messaggio in
    > segreteria
    > > che fino al ripristino del sistema
    > > proporzionale andrò a votare
    > solo per
    > > i referendum, cosa che faccio da quasi
    > 10
    > > anni
    >
    > Scusa, quale e' stato o sarebbe il vantaggio
    > del Proporzionale, in questo caso?

    Forse che partiti con percentuali da principio attivo omeopatico non potrebbero decidere per un intera coalizione di "maggioranza"?
    Forse che a tutti coloro che portano idee nuove sarebbe dato un piccolo spazio per farsi vedere e crescere?


    > A si', ci sarebbero centinaia di partiti,
    > piu' piccoli e con meno soldi da spendere,

    E quindi più democratici? Se ci fosse un limite (basso) alla quantità di denaro che può essere legittimamente "donata" ad un partito/candidato e fosse fatta rispettare, le lobby conterebbero di meno. Specie se si legiferasse che solo le persone fisiche e non quelle giuridiche possono fare donazioni a partiti/candidati (come no, quando gelerà all'inferno! Che mondo di m...)

    > quindi pensi di evitare lo spam telefonico?
    > E se trovassero i soldi e ti telefonassero
    > tutti??

    E se tutti gli scocciati fondassero un partito con il solo scopo di vietare la pratica?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Gianluca70

    > Scusa, quale e' stato o sarebbe il vantaggio
    > del Proporzionale, in questo caso?
    > A si', ci sarebbero centinaia di partiti,
    > piu' piccoli e con meno soldi da spendere,
    > quindi pensi di evitare lo spam telefonico?
    > E se trovassero i soldi e ti telefonassero
    > tutti??
    >

    Il numero dei partiti è aumentato in modo spropositato dopo l'entrata in vigore del maggioritario...
    C'è qualcosa che non torna...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Gianluca70
    >
    > - Scritto da: picdp
    > [cut]
    > > 3. ora aggiungo nel messaggio in
    > segreteria
    > > che fino al ripristino del sistema
    > > proporzionale andrò a votare
    > solo per
    > > i referendum, cosa che faccio da quasi
    > 10
    > > anni
    >
    > Scusa, quale e' stato o sarebbe il vantaggio
    > del Proporzionale, in questo caso?
    > A si', ci sarebbero centinaia di partiti,
    > piu' piccoli e con meno soldi da spendere,
    > quindi pensi di evitare lo spam telefonico?
    > E se trovassero i soldi e ti telefonassero
    > tutti??
    >
    il problema del maggioritario non è lo spam telefonico, ma che costringe a votare per il male minore, anzichè per il bene maggiore. descrivevo solo il contenuto del messaggio che ho appena registrato.
    non vado oltre, perchè già sono abbastanza ot
  • Il bello è che lo spam sulla casella arriva quando io decido di leggere la posta, in un certo senso è molto meno invasivo di una telefonata che per forza di cose mi costringe ad interrompere la mia attività per andare a rispondere.
    Comunque chiunque mi rompa le scatole non avrà di certo il mio voto, per principio, fosse anche mio fratello che si candida.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 22 discussioni)