Claudio Tamburrino

Facebook, il valore del mobile

Il social network monetizza profumatamente con l'advertising il proprio successo di pubblico. Il mobile vale l'80 per cento dei profitti

Roma - Facebook ha di nuovo superato se stessa e le aspettative degli osservatori continuando a crescere sia nel numero degli utenti attivi sulla sua piattaforma sia nel fatturato.

Nel dettaglio il social network ha visto il suo fatturato crescere fino a 5,84 miliardi di dollari, ovvero più 52 punti percentuali rispetto ai risultati registrati lo stesso periodo dell'anno scorso, con gli analisti che prevedevano una cifra intorno a 5,37 miliardi: conseguentemente le azioni del social network nelle ore successive all'annuncio della trimestrale hanno guadagnato un più 12 per cento in borsa.

Tale successo è stato possibile soprattutto per la continua crescita degli utenti, arrivati a quota 1,59 miliardi collegati ogni mese (più 14 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso) e 1,04 miliardi di utenti attivi al giorno (più 17 per cento rispetto all'anno precedente), numeri che - collegati alla capacità di veicolare advertising personalizzato - rendono Facebook molto prezioso per gli inserzionisti. La stessa combinazione sta premiando d'altra parte anche Instagram, che in questo trimestre ha raggiunto il profitto: secondo quanto riferisce Sheryl Sandberg, COO di Facebook, d'altra parte il 98 per cento degli inserzionisti di Facebook porta avanti campagne pubblicitarie anche su Instagram.
Oltre al valore delle sue inserzioni grazie alla pubblicità mirata su un pubblico così vasto, d'altra parte, Facebook sembra essere riuscita ad estendere anche i canali con cui può veicolare tale advertising: oltre alle classiche inserzioni ed ai post di account sponsorizzati può farsi valere anche come piattaforma di video sharing, come dimostrano la quota di 100 milioni di ore di video visualizzate giornalmente dai suoi utenti.

Esaltante per Facebook il successo dei suoi servizi mobile, con Whatsapp (che ha appena rinunciato alla richiesta di abbonamento) e Messenger, per cui Facebook parla di grandi numeri di utenti.

Utenti mensili mobile

In generale la metà degli utenti di Facebook si connette esclusivamente da mobile e in totale il social network conta 1,44 miliardi di utenti attivi al mese da mobile (più 21 per cento rispetto all'anno precedente) e 934 milioni sono attivi giornalmente (più 25 per cento). Questo permette a Facebook di registrare grazie al mobile l'80 per cento dei suoi profitti totali.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessFacebook, crescita senza limitiSuperato il tetto del miliardo e mezzo di utenti e le aspettative degli analisti: le azioni schizzano in alto come mai prima
  • BusinessApple, record e non più recorddi D. Galimberti - A sostenere gli ultimi risultati di Cupertino non sono i Mac, tantomeno gli iPad. Se iPhone è stabile, complice anche il Natale, per il futuro la Mela confida in app e servizi. Il prossimo trimestre sarà quello della contrazione
  • BusinessFacebook, trimestrale dalle solide fondamentaIl social network manca le aspettative degli analisti, ma snocciola successi su successi: la base di utenti continua a crescere, il settore video pure e il mobile promette grandi cose. Facebook pensa a valorizzarlo con nuovi servizi come Hello
7 Commenti alla Notizia Facebook, il valore del mobile
Ordina
  • " fatturato crescere fino a 5,84 miliardi di dollari "

    quindi rinunciando al dollaro annuale per ogni utente di What's App, rinunciano ad oltre un miliardo di dollari, ovvero ad oltre un sesto del fatturato per il 2016

    Gran bella mossa!
    chissà come pensano di recuperarlo!
    Toccherà tosare ben bene le pecore o magari macellarne qualcuna Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: omino del facebook
    > " fatturato crescere fino a 5,84
    > miliardi di dollari

    > "
    >
    > quindi rinunciando al dollaro annuale per ogni
    > utente di What's App, rinunciano ad oltre un
    > miliardo di dollari, ovvero ad oltre un sesto del
    > fatturato per il
    > 2016
    >
    > Gran bella mossa!
    > chissà come pensano di recuperarlo!
    > Toccherà tosare ben bene le pecore o magari
    > macellarne qualcuna
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Prima di arrivare a macellarle, le pecore possono essere anche munte, oltre che tosate, e poi c'e' sempre il noto utilizzo che ne fanno i pastori sardi.
    La macellazione e' proprio l'extrema ratio, comunque prevista a fine ciclo di sfruttamento.
  • - Scritto da: omino del facebook
    > " fatturato crescere fino a 5,84
    > miliardi di dollari

    > "
    >
    > quindi rinunciando al dollaro annuale per ogni
    > utente di What's App, rinunciano ad oltre un
    > miliardo di dollari, ovvero ad oltre un sesto del
    > fatturato per il
    > 2016
    >
    > Gran bella mossa!
    > chissà come pensano di recuperarlo!

    Vedrai come ci rientrano alla grande, quando inizieranno a fregarsi l'utenza business di Skype.
  • Sempre più fiero di non far parte di questi 1,59 miliardi di disadattati. Continuate pure a riempire le tasche di zuckerberg, mi raccomando. Dopotutto se oggi il mondo è così interconnesso e meraviglioso, che ci rende parte di un tutto è proprio grazie a questo orrore della natura.
  • - Scritto da: LinkZ
    > Sempre più fiero di non far parte di questi 1,59
    > miliardi di disadattati. Continuate pure a
    > riempire le tasche di zuckerberg, mi raccomando.
    > Dopotutto se oggi il mondo è così interconnesso e
    > meraviglioso, che ci rende parte di un tutto è
    > proprio grazie a questo orrore della
    > natura.

    Non sono disadattati, sono solo incolonnati uno dietro l'altro come dovrebbero le brave pecorelle.

    Schema: [tutte le altre a seguire]-> -é.......~@-é.......~@-é.......~@-é     [la prima pecora]->    (Mark Zuccherobello [FACCIABUCCO])
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il fuddaro
    > - Scritto da: LinkZ
    > > Sempre più fiero di non far parte di questi 1,59
    > > miliardi di disadattati. Continuate pure a
    > > riempire le tasche di zuckerberg, mi raccomando.
    > > Dopotutto se oggi il mondo è così interconnesso
    > e
    > > meraviglioso, che ci rende parte di un tutto è
    > > proprio grazie a questo orrore della
    > > natura.
    >
    > Non sono disadattati, sono solo incolonnati uno
    > dietro l'altro come dovrebbero le brave
    > pecorelle.
    >
    > Schema: [tutte le altre a seguire]->
    > -é.......~@-é.......~@-é.......~@-é     [la prima
    > pecora]->    (Mark Zuccherobello
    > [FACCIABUCCO])



    !Il commento contiene una parola troppo lunga.
    ~@-é......~@-é......~@-é......~@-é......!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il fuddaro

    > !Il commento contiene una parola troppo lunga.
    > ~@-é......~@-é......~@-é......~@-é......!

    E 'sti cazzi!
    non+autenticato