Alfonso Maruccia

PS4 con lo streaming, Xbox One con gli upgrade hardware

Sony annuncia la distribuzione del nuovo firmware per PlayStation 4 (in beta), mentre Microsoft parla di possibili aggiornamenti hardware per Xbox One. Suscitando le ire di molti sul fronte del gaming su PC

Roma - Il prossimo aggiornamento per il firmware di Playstation 4 è quasi pronto, e Sony ha aperto la strada alla distribuzione della nuova beta privata elencando alcune delle più importanti funzionalità integrate sul nuovo OS. Opzioni particolarmente "social", anche se non manca una caratteristica molto attesa dagli utenti.

Il firmware 3.50 per PS4 verrà distribuito ai partecipanti alla beta chiusa a partire da oggi, e Sony evidenzia il fatto di voler rendere più facile la "connessione" degli utenti per giocare in rete. L'update include infatti le notifiche di presenza online degli "amici", la possibilità di impostare lo stato come offline per allontanarsi temporaneamente dalla console senza il rischio di essere contattati, la programmazione di eventi di gioco condivisi tramite calendario.

Non è ancora presente nell'ultima beta ma sul nuovo firmware dovrebbe esserci anche la funzionalità di streaming e controllo remoto della console da PC e Mac, caratteristica attesa e annunciata da tempo che ora arriva in via ufficiale su PS4 a colmare una lacuna rispetto alla concorrenza e a inglobare una caratteristica finora appannaggio di PSVita e PlayStation TV; infine è stato aggiunto il servizio Dailymotion come partner per la condivisione degli spezzoni video catturati in-game.
Le novità dal mondo delle console domestiche riguardano anche Microsoft, che con Xbox One continua a sondare le acque per importanti evoluzioni di mercato: la console che inizialmente sarebbe dovuta essere permanentemente connessa a Internet si potrebbe ora trasformare in un sistema aggiornabile tramite moduli hardware opzionali, suggerisce Phil Spencer, mentre la compatibilità del software videoludico verrebbe deputata alle app universali (UWP) scaricabili dallo Store Windows.

Su Windows Store Microsoft concentra i suoi nuovi sforzi di espansione anche per quel che concerne i videogiochi su PC, con nuove release convertite direttamente da Xbox One e distribuite anch'esse in formato UWP - con tutte le limitazioni che la cosa comporta. I giochi in formato app girano solo su Windows 10, richiedono le DirectX 12 e le sfruttano male con requisiti hardware esagerati, limitazioni alle possibilità di configurazione (V-Sync non disabilitabile, problemi a gestire più GPU e modalità a pieno schermo ballerina) e modding inesistente. Per ora, i giochi nella sandbox di Windows 10 scontentano tutti e alimentano le polemiche su Windows 10, le DirectX 12 e il comportamento sempre meno flessibile e permissivo di Microsoft nei confronti dell'utenza PC.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
16 Commenti alla Notizia PS4 con lo streaming, Xbox One con gli upgrade hardware
Ordina
  • con winzoz deve utilizzare Dosbox/win98/WinXP/Win7.
    non+autenticato
  • le ultime console sono state blindate e ne vendono sempre meno molti stanno tornando al pc, la gente ci pensa due volte prima di comprare 60 euro a gioco che dura poche ore e le esclusive sono sempre meno, l'unica che si salva anche con i conti in rosso e' la nintendo
    non+autenticato
  • - Scritto da: il supremo
    > le ultime console sono state blindate e ne
    > vendono sempre meno molti stanno tornando al pc,
    > la gente ci pensa due volte prima di comprare 60
    > euro a gioco che dura poche ore e le esclusive
    > sono sempre meno, l'unica che si salva anche con
    > i conti in rosso e' la
    > nintendo

    Che le console le vendono sempre meno, avrei molto da ridire, che il pc gaming sia la scelta di molti, idem.
  • >
    > Che le console le vendono sempre meno, avrei
    > molto da ridire

    e' un massacro sony e' passata da 155 milioni a 35, xbox da 77 a 10, nintendo da 100 a 12 milioni di unita'
    non+autenticato
  • Cosa, dove , quando? Hai sparato numeri senza dire il periodo e in che ambito. Sony sta vendendo alla grande la ps4, SE mantenesse questo ritmo supererebbe il suo record di vendite globali avuto con la ps2.
    Ricordo ancora quando nella scorsa generazione molti dicevano che le console ormai erano morte. Ora tornano a dirlo... dite dite.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Occhiata
    > Cosa, dove , quando? Hai sparato numeri senza
    > dire il periodo e in che ambito. Sony sta
    > vendendo alla grande la ps4, SE mantenesse questo
    > ritmo supererebbe il suo record di vendite
    > globali avuto con la
    > ps2.
    > Ricordo ancora quando nella scorsa generazione
    > molti dicevano che le console ormai erano morte.
    > Ora tornano a dirlo... dite
    > dite.

    La ps4 c'è da 2 anni al massimo, non si può pretendere che abbia lo stesso numero di pezzi venduti a fine vita di una ps2 o 3.
  • > La ps4 c'è da 2 anni al massimo, non si può
    > pretendere che abbia lo stesso numero di pezzi
    > venduti a fine vita di una ps2 o
    > 3.


    Si ma i tempi sono cambiati adesso conta molto l'hype iniziale con pompata di vendite natalizie a prezzi stracciati al seguito poi c'e' il vuoto
    non+autenticato
  • - Scritto da: pratico
    > > La ps4 c'è da 2 anni al massimo, non si può
    > > pretendere che abbia lo stesso numero di pezzi
    > > venduti a fine vita di una ps2 o
    > > 3.
    >
    >
    > Si ma i tempi sono cambiati adesso conta molto
    > l'hype iniziale con pompata di vendite natalizie
    > a prezzi stracciati al seguito poi c'e' il
    > vuoto

    Ma nemmeno tanto.
  • - Scritto da: il supremo
    > >
    > > Che le console le vendono sempre meno, avrei
    > > molto da ridire
    >
    > e' un massacro sony e' passata da 155 milioni a
    > 35, xbox da 77 a 10, nintendo da 100 a 12 milioni
    > di
    > unita'

    Umn cmq è 35 milioni il distribuito di Ps4, 17/18 quelli di xbox (venduto stimato 13/14 milioni) ed 10 milioni sono il venduto di wii u.
    Inoltre le vendite in proporzione con xbox 360 e ps3 stanno vedendo di più nello stesso periodo di tempo.
    non+autenticato
  • Ma cosa stai dicendo? Cribbio, ma dove vivi? haha..
    non+autenticato
  • Non vorrei dire, ma gli Add on delle console, non sono mai state un bene.
    I 16 bit insegano, vedere Mega CD e 32x per esempio.

    Noto che microsoft sta pestando sempre più escrementi, nonostante la difesa di molti funboy.
  • infatti ci sono tanti addon sconosciuti che nessuno l'ha mai comprati ,è interessantissima la storia degli addon hardware. periferiche.
  • - Scritto da: user_
    > infatti ci sono tanti addon sconosciuti che
    > nessuno l'ha mai comprati ,è interessantissima la
    > storia degli addon hardware.
    > periferiche.

    Qui si parla di espansioni del HW originali, spesso obbligatori per molti giochi.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Non vorrei dire, ma gli Add on delle console, non
    > sono mai state un bene.
    > I 16 bit insegano, vedere Mega CD e 32x per
    > esempio.
    >
    > Noto che microsoft sta pestando sempre più
    > escrementi, nonostante la difesa di molti
    > funboy.

    Visto che ho PS4 (che uso pochissimo) e non Xbone, non sono un funboy, eppure penso che la mossa di MS potrebbe essere azzeccata.
    Si sono giocati la benevolenza degli utenti con le tirate pre-rilascio sull'always on obbligatorio e l'impossibilità di rivendere i giochi usati. Visto il vespaio, hanno fatto marcia indietro ma il danno ormai era fatto.
    Poi è saltato fuori che l'hardware di PS4 è superiore. Non voglio scatenare flame, ma è stupido dire che basta ridurre la risoluzione e nessuno se ne accorge: a quel punto la si può ridurre anche su PS4 e usare la potenza che avanza per muovere più oggetti o avere effetti più avanzati.
    MS sta perdendo questo round della console war e lo sa. Un aggiornamento hardware, magari venduto sottocosto, potrebbe cambiare le cose se fosse in grado di riportare il vantaggio di potenza in casa MS, e se gli sviluppatori lo utilizzassero per migliorare l'esperienza di gioco, pur sapendo che non tutti ne usufruirebbero.
    Due grossi "se", insomma, sono curioso di vedere come si svilupperà la cosa.
    Izio01
    3808
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > Non vorrei dire, ma gli Add on delle
    > console,
    > non
    > > sono mai state un bene.
    > > I 16 bit insegano, vedere Mega CD e 32x per
    > > esempio.
    > >
    > > Noto che microsoft sta pestando sempre più
    > > escrementi, nonostante la difesa di molti
    > > funboy.
    >
    > Visto che ho PS4 (che uso pochissimo) e non
    > Xbone, non sono un funboy, eppure penso che la
    > mossa di MS potrebbe
    > essere
    > azzeccata.
    > Si sono giocati la benevolenza degli utenti con
    > le tirate pre-rilascio sull'always on
    > obbligatorio e l'impossibilità di rivendere i
    > giochi usati. Visto il vespaio, hanno fatto
    > marcia indietro ma il danno ormai era
    > fatto.
    > Poi è saltato fuori che l'hardware di PS4 è
    > superiore. Non voglio scatenare flame, ma è
    > stupido dire che basta ridurre la risoluzione e
    > nessuno se ne accorge: a quel punto la si può
    > ridurre anche su PS4 e usare la potenza che
    > avanza per muovere più oggetti o avere effetti
    > più
    > avanzati.
    > MS sta perdendo questo round della console war e
    > lo sa. Un aggiornamento hardware, magari venduto
    > sottocosto, potrebbe
    > cambiare le cose se fosse in grado di riportare
    > il vantaggio di potenza in casa MS, e se gli
    > sviluppatori lo utilizzassero per migliorare
    > l'esperienza di gioco, pur sapendo che non tutti
    > ne
    > usufruirebbero.
    > Due grossi "se", insomma, sono curioso di vedere
    > come si svilupperà la
    > cosa.

    Storicamente gli upgrade HW di una console, non hanno mai dato i frutti sperati. Fare la xbox one "espandibile" è una follia nello stato attuale, oltre a scontentare i giocatori.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    >
    > Storicamente gli upgrade HW di una console, non
    > hanno mai dato i frutti sperati.

    Mica dico che non sia vero, sia pure con qualche eccezione. Il fatto che finora sia andata quasi sempre così, però, non vuol dire che questa sia una costante immutabile.

    > Fare la xbox one
    > "espandibile" è una follia nello stato attuale,
    > oltre a scontentare i giocatori.

    Può darsi, ma aspettiamo di vedere SE e COSA proporranno. Dopotutto anche l'accessorio VR per PS4 è un hardware aggiuntivo,eppure non è detto che sia un buco nell'acqua (anche se dubito fortemente che PS4 abbia abbastanza potenza per un 3D di qualità, e dubito che un hardware aggiuntivo abbia abbastanza banda per fare chissà che, a meno che non sia disponibile un bus di espansione tipo PCIex).
    Izio01
    3808