Sui telefonini la TV satellitare

Samsung è la prima ad annunciare il completamento dello sviluppo di un chippetto che permetterà di ricevere sui telefoni cellulari la TV digitale satellitare. In Europa si lavora invece sulla versione mobile della TV digitale terrestre

Seoul (Corea del Sud) - Guardare la TV satellitare digitale dal proprio telefonino 3G. In Giappone e Corea questo sarà possibile grazie ad una nuova generazione di telefoni cellulari capaci di ricevere i programmi TV diffusi attraverso lo standard Digital Multimedia Broadcasting (DMB).

Samsung è il primo produttore ad aver rilasciato un system-on-a-chip per cellulari che, in poche decine di millimetri quadrati, contiene un ricevitore satellitare DMB in grado di ricevere i contenuti digitali trasmessi dal satellite e convertirli in immagini ad alta definizione.

"Abbiamo completato lo sviluppo del primo chip satellitare DMB al mondo per i telefoni cellulari", ha affermato un portavoce di Samsung. "Il conseguimento di questo traguardo ci consentirà di essere fra i primi a spingere sul mercato dispositivi palmari dotati di tale tecnologia. Ci aspettiamo che il nostro lavoro acceleri la commercializzazione dei primi servizi DMB".
Il chipset di Samsung sfrutterà il servizio di TV broadcasting DMB che la joint venture Mobile Broadcasting conta di lanciare durante il 2005: l'obiettivo è quello di portare i contenuti a pagamento della TV satellitare su un'ampia gamma di terminali mobili e, soprattutto, sulle automobili.

Samsung, che si è focalizzata fin dall'inizio nello sviluppo di un ricevitore satellitare DMB per i piccoli device, afferma che il proprio chipset è particolarmente ottimizzato per minimizzare i consumi e l'ingombro. Certo è che, almeno per questa prima generazione di chippetti satellitari, gli utenti dovranno probabilmente attendersi autonomie di funzionamento abbastanza ridotte, soprattutto tenendo conto delle risorse di calcolo necessarie per visualizzare filmati full-motion in alta definizione.

Secondo quanto riportato da Samsung, il mini-ricevitore permette di ricevere contenuti pay-per-view attraverso un meccanismo di autenticazione simile a quello già impiegato oggi dai canali satellitari a pagamento ma, rispetto a questi, basato sulla rete cellulare.

Toshiba ha già sviluppato un ricevitore DMB composto da 5 chip e, entro la fine dell'anno, conta di svilupparne una versione per telefonini.

In Europa è in via di definizione uno standard, il DVB-H, per la trasmissione di contenuti multimediali sui cellulari. A differenza del DMB, il DVB-H è una tecnologia di radiodiffusione terrestre pensata per espandere al mondo dei dispositivi mobili i contenuti trasmessi attraverso DVB-T, lo standard europeo per la TV digitale terrestre. La sperimentazione di DVB-H, che il Digital Video Broadcasting Project dovrebbe approvare a marzo, partirà entro l'estate in Germania e, più avanti, in Finlandia.
21 Commenti alla Notizia Sui telefonini la TV satellitare
Ordina
  • che frequenza?
    Trasmesso da satellite o antenne?
    senza parabola?

    boh?
    non+autenticato
  • Va bene così, sfruttiamo la tecnologia solo per fabbricare inutili e costosi gadget.

    Nel 1969 l'equivalente della potenza di due Commodore 64 ha portato un razzo sulla luna, oggi la potenza di un Pentium 4/3000MHZ serve per far girare Windows XP.
    Qualcosa deve esser andato storto Sorride

    E intanto, per tornare sulla luna, si parla del 2016 perchè ci vorranno 12 anni per riportare la tecnologia a quel livello DI EFFICENZA (si badi bene, non di potenza) già raggiunto più di 40 ANNI FA!

    Le macchine vanno ancoara a benzina o a gasolio, sembrerà scontato perchè tutte vanno così e le auto a idrogeno, elettriche e quant'altro ci vengono sempre presentate come progetti sperimentali irrealizzabili o troppo costosi.

    Il ciclo otto (benza) e il ciclo diesel (gasolio) così chiamati dai loro scopritori risalgono - se non erro - al 1908 il secondo e 1912 il primo. Un secolo e da allora, nonostante i vari common rail, motori della Ferrari F1 in alluminio e pippe varie fatte passare da iper tecnologia, i due cicli mantengono la loro caratteristica principale: sono inefficenti!!

    Ossia durante la combustione perdono più dell'80% dell'energia rilasciata in calore e solo il 20% diventa forza motrice. Una vera ciofeca, no?

    Eppure siamo convinti, perchè il telefonino ci manda i videomessaggi, di vivere nell'era del progresso.

    Ma è vero progresso o technobublle ?
  • Concordo!
    Nonostante mi piacciano questi gadget, mi sembra che il progresso tecnologico stia varamente rallentando e spostandosi su applicazioni "da vendere subito con poca fatica".
    non+autenticato
  • A voi due non l'hanno ancora detto che sulla luna non ci sono mai stati? che è stata solo una montatura?
    Bravi gli allocchi;)

    - Scritto da: Mijato
    > Va bene così, sfruttiamo la
    > tecnologia solo per fabbricare inutili e
    > costosi gadget.
    >
    > Nel 1969 l'equivalente della potenza di due
    > Commodore 64 ha portato un razzo sulla luna,
    > oggi la potenza di un Pentium 4/3000MHZ
    > serve per far girare Windows XP.
    > Qualcosa deve esser andato stortoSorride
    >
    > E intanto, per tornare sulla luna, si parla
    > del 2016 perchè ci vorranno 12 anni
    > per riportare la tecnologia a quel livello
    > DI EFFICENZA (si badi bene, non di potenza)
    > già raggiunto più di 40 ANNI
    > FA!
    >
    > Le macchine vanno ancoara a benzina o a
    > gasolio, sembrerà scontato
    > perchè tutte vanno così e le
    > auto a idrogeno, elettriche e quant'altro ci
    > vengono sempre presentate come progetti
    > sperimentali irrealizzabili o troppo
    > costosi.
    >
    > Il ciclo otto (benza) e il ciclo diesel
    > (gasolio) così chiamati dai loro
    > scopritori risalgono - se non erro - al 1908
    > il secondo e 1912 il primo. Un secolo e da
    > allora, nonostante i vari common rail,
    > motori della Ferrari F1 in alluminio e pippe
    > varie fatte passare da iper tecnologia, i
    > due cicli mantengono la loro caratteristica
    > principale: sono inefficenti!!
    >
    > Ossia durante la combustione perdono
    > più dell'80% dell'energia rilasciata
    > in calore e solo il 20% diventa forza
    > motrice. Una vera ciofeca, no?
    >
    > Eppure siamo convinti, perchè il
    > telefonino ci manda i videomessaggi, di
    > vivere nell'era del progresso.
    >
    > Ma è vero progresso o technobublle ?
    non+autenticato
  • aaahhah sì e jfk l'ha assassinato elvis, che ovviamente è vivo
    non+autenticato
  • Si ve lo assicuro anch'io: il nonno del mio fruttivendolo ha fatto il cameraman durante il falso allunaggio ed ora e qui in italia sotto falso nome.

    non+autenticato
  • ... dubito che si andra' in giro con una antenna parabolica sotto braccio. Ci dev'essere sotto qualcosa!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... dubito che si andra' in giro con una
    > antenna parabolica sotto braccio. Ci
    > dev'essere sotto qualcosa!

    ma....

    ma leggi l'articolo
    non+autenticato
  • > ma leggi l'articolo

    L'articolo non è per nulla chiaro: sembra di intuire che qualcuno potrebbe ritrasmettere le trasmissioni satellitari ai cellulari, ma non è scritto apertamente...

    Se qualcuno non pesa le parole potrebbe pensare al miracolo di un cellulare capace di ricevere tranquillamente da satellite...
  • CON IL TELEFONO VOGLIO SOLO TELEFONARE......

    Scusate lo sfogo, ma non se ne puo' piu'....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > CON IL TELEFONO VOGLIO SOLO TELEFONARE......
    >
    > Scusate lo sfogo, ma non se ne puo' piu'....

    Io invece ci voglio anche guardare il satellite. Non si puo?
    non+autenticato
  • Certo che puo ma ti costa 10 euro a megabyte scaricato.

    La visione di un film non ti costerà più di 10000 euro....


    Buon divertimento.


  • - Scritto da: nasoblu4
    > Certo che puo ma ti costa 10 euro a megabyte
    > scaricato.
    >
    > La visione di un film non ti costerà
    > più di 10000 euro....

    e quindi? paghi tu?
    no... e allora chetenefrega?

    >
    >
    > Buon divertimento.
    >
    non+autenticato
  • mahuauha SCARICARE cosa? è DMB... come il "box interattivo" che ci propinano ogni 3 minuti in tv... funziona via radio...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > CON IL TELEFONO VOGLIO SOLO TELEFONARE......
    >
    > Scusate lo sfogo, ma non se ne puo' piu'....

    Se fossimo stati tutti come te, il monitor che hai davanti l'avresti usato passivamente come TV a lobotomizzarti il cervello tra RAI e MEDIASET (buona domenica poiPerplesso).

    W il progresso e internet.
    non+autenticato
  • beh non posso darti torto.......con la scusa della terza generazione non trovi piu' i semplici cellulari di chi vuole solo ricevere e fare telefonate....che naturalmente costerebbero al massimo 50 euro il triband e il meno caro 19 euro ma si sa ...la cosa importante e' la tecnologia che dobbiamo avere in tasca a tutti i costi......e che COSTI!!!!!!!!!!

    rivoglio i semplici cellulari in vendita a prezzi giusti....chi cerca la nuova tek se li compra chi non la vuole si compra il normale cell.... tutto qui semplice semplice.....e no.....guai a guastarti il tuo vecchio cellulare......penche' non lo ritroverai in vendita......beh forse du ebay.......sempre se ti arriva a casa ...eheheheh..............
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > rivoglio i semplici cellulari in vendita a
    > prezzi giusti....chi cerca la nuova tek se
    > li compra chi non la vuole si compra il
    > normale cell.... tutto qui semplice
    > semplice.....e no.....guai a guastarti il
    > tuo vecchio cellulare......penche' non lo
    > ritroverai in vendita......beh forse du
    > ebay.......sempre se ti arriva a casa
    > ...eheheheh..............

    io rivoglio le semplici auto di una volta, senza tutte ste robe dell'aribegh, abiesse, ariacondizionale, idroguida, servosterzo, apertura centralizzata con telecomandino così invece che spendere 9000 euro ne spenderei solo 4000 o 3500 e qui ci sarebbe il risparmio!
    non+autenticato
  • si, le auto di un tempo duravano molto di più... con la tecnologia di oggi, potrebbero farle ancora più durature (antiruggine, anticorrosione ecc...) invece durano meno.
    e anche i frigo, i televisori e già i cellulari.
    e poi costerebbero di meno?
    un bene che dura un terzo e costa la metà... costa il 50% in più, altro che inflazione...
    è un giochetto basato sulla miopia e individualismo del consumatore medio, molto pesante per le nostre tasche.
    quanto ci costa un apparecchio da 100? che contiene un gr di veleno che costerà un milione di euro togliere dall'ambiente se non sarà smaltito correttamente?
    Quei soldi verranno giocoforza dalle nostre tasche sotto forma di tasse, o peggio di spese mediche se ne respiriamo abbastanza...
    inoltre non c'è assolutamente riguardo per l'economicità e la praticità: auto ecologiche con meno spunto e meno velocità farebbero meno morti per incidenti e meno malati di cancro o altre malattie legate all'inquinamento, e la gente arriverebbe lo stesso in orario, e se il cumenda vuole il turbo per fare the fast and the p1rla che paghi un mare di tasse al Km!
    non+autenticato
  • io invece voglio usarlo come walkman, frontalino per la macchina, hard-disk mobile per il pc, lettore di film, telecomando intelligente per la porta di casa, per il televisore, per lo stereo, per la lavatrice, per la caldaia, cordless per il telefono fisso, radio, walkie-talkie, agenda, rubrica, navigatore, macchina fotografica, per appunti vocali, traduttore, per dizionari, vocabolari, ricette, console di video-game.

    il problema è che non telefono mai quindi che ci faccio con un cellulare?Occhiolino
    non+autenticato
  • e se lo perdi ti spari un colpo in testa!!!

    auguri!
    non+autenticato