Alfonso Maruccia

Fotografia, Google regala Nik Collection

Mountain View distribuisce gratuitamente una serie di tool per il ritocco fotografico precedentemente disponibili come pacchetto commerciale a pagamento. Utili a patto di aver già pagato per un software Adobe

Roma - Google ha annunciato la distribuzione gratuita di Nik Collection, suite di strumenti per il fotoritocco fin qui utilizzabile solo come prodotto commerciale. Ora Mountain View dice di essere interessata solo al mobile, quindi il software desktop come la succitata suite verrà rilasciato a costo zero per gli utenti che ancora si ostinano a usare un PC.

Acquisita da Google assieme al produttore Nik Software nel 2012, la suite Nik Collection include sette componenti aggiuntivi (plug-in) per i software di fotoritocco realizzati da Adobe (Photoshop in primis) e utilizzabili sia su PC Windows che su sistemi Mac con OS X.

Le capacità di post-processing dei tool Nik includono l'applicazione di filtri ispirati alle fotocamere classiche (Analog Efex Pro), i filtri di colore (Color Efex Pro) e in bianco e nero (Silver Efex Pro), la regolazione semplificata delle tonalità di un'immagine (Viveza), gli effetti multi-esposizione della tecnologia High Dynamic Range (HDR Efex Pro), la modifica della nitidezza dei dettagli (Sharpener Pro) e la modifica indipendente di contrasto e riduzione del rumore dovuto all'utilizzo di alte sensibilità ISO (Dfine).

Per gli utenti che avessero già comprato la versione 2016 di Nik Collection, Google dice di essere disposta a rimborsare il denaro speso per l'acquisto. Per quanto riguarda il futuro della suite e gli eventuali aggiornamenti dei plug-in, infine, nulla è dato sapere: il fatto che Mountain View dichiari di volersi concentrare esclusivamente sulle app e il mobile non è certo una promessa di supporto.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaAdobe è tutta un touchPresenta nuove app per gadget mobile, rinnova le vecchie app e promette un futuro all'insegna del lavoro su touch screen. L'offerta è limitata a iOS, ma su Android si comincia a intravedere qualcosa
1 Commenti alla Notizia Fotografia, Google regala Nik Collection
Ordina