Gaia Bottà

Twitter, accessibilità per le immagini

La piattaforma consente agli utenti di allegare testi alternativi alle immagini pubblicate. Agevolando anche gli sviluppatori di app orientate all'accessibilità

Roma - Twitter si aggiorna per rendere più accessibili le immagini che si condividono attraverso la piattaforma, a favore di utenti ciechi e ipovedenti.

Immagini e testo

Come per il resto del Web, la soluzione di Twitter passa per una descrizione testuale dell'immagine caricata: una funzione finora assente dalla piattaforma, invocata da utenti e sviluppatori.

Gli utenti dell'app per Android o iOS, a partire dalle impostazioni, possono aggiungere una stringa di testo che sarà riconosciuta dagli screen reader e proposta in formato audio o riformulata in Braille dagli appositi display.
Twitter riferisce di aver esteso la possibilità di inserire testi alternativi anche aggiornando le REST API e le Twitter Card, a favore degli utenti, degli sviluppatori di applicazioni per l'accessibilità e di produttori di contenuti rilanciati su Twitter da siti esterni.

A disposizione di coloro che vorranno rendere le immagini condivise accessibili ci sono 420 caratteri, più di quanto possa ospitare un singolo tweet.

Gaia Bottà
Notizie collegate