Alfonso Maruccia

Anno nuovo, PlayStation nuova?

Ancora indiscrezioni sull'arrivo di una versione potenziata della PS4. I nuovi giochi potrebbero funzionare diversamente, ma la differenza si vedrÓ soprattutto con 4K e realtÓ virtuale

Roma - Le voci sul possibile aggiornamento dell'hardware della PlayStation 4 si fanno sempre più insistenti, e ora un nuovo "leak" include anche le supposte specifiche hardware del nuovo modello di console nella mischia delle speculazioni allo stato brado. Sony, per il momento, tace.

La presunta "PlayStation 4.5" è attualmente classificata con il nome in codice di NEO, dicono le solite voci bene informate sui fatti, e sarà prevedibilmente dotata di specifiche hardware potenziale rispetto al modello base della console regina dell'ottava generazione.

La CPU x86 di AMD continuerà ad avere 8 core "Jaguar" ma con clock potenziato (da 1,6GHz a 2,1GHz), mentre la GPU dovrebbe subire il refresh più consistente passando dalle attuali 18 unità computazionali (CU) a 800MHz a 36 CU con clock da 911MHz. La memoria sarà sempre di 8 gigabyte ma offrirà una banda per il trasferimento dati incrementata (da 176 GBps a 218GBps).
I nuovi giochi in arrivo per PS4.5 dovranno poi prevedere una modalità di accesso "base" e una "NEO" con tanto di gameplay migliorato, dicono ancora le indiscrezioni, anche se buona parte delle funzionalità avanzate dovrebbero essere opzionali.

La necessità di dedicare risorse di sviluppo aggiuntive per il nuovo (e tuttora ipotetico) hardware non farà certamente felici i publisher, mentre le indiscrezioni non eliminano i dubbi sulle intenzioni di Sony per la commercializzazione della PS4.5: le specifiche migliorate faciliteranno sicuramente la gestione dei flussi video in Ultra HD/4K e le esperienze immersive di PlayStation 4, ma in nessuno dei due casi dovrebbero rappresentare un requisito obbligatorio.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
19 Commenti alla Notizia Anno nuovo, PlayStation nuova?
Ordina