Gaia Bottà

Canone RAI, non tutto è TV

Computer, smartphone, tablet e tutti i dispositivi che non ricevono il segnale digitale terrestre o satellitare non sono da ritenersi TV e non determinano il pagamento del canone. I consumatori hanno più tempo per dichiarare di non possedere apparecchi televisivi

Roma - Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha concesso ai cittadini italiani un periodo di tempo in più per dichiarare la propria estraneità al meccanismo di riscossione del canone RAI in bolletta: ora è possibile sapere cosa ricada nella definizione di "apparecchio televisivo", ed è possibile dichiararne il mancato possesso senza i dubbi che da tempo sfumavano il confine tra legalità e illegalità.

Il chiarimento delle autorità giunge a pochi giorni dall'analisi del Consiglio di Stato, che aveva decritto il regolamento come inefficace e confuso, incapace di guidare il consumatore nella autocertificazione per guadagnarsi l'esenzione e di scongiurare la possibilità di inconsapevoli dichiarazioni mendaci, con le loro potenziali conseguenze penali.

"Per apparecchio televisivo - spiega una nota del MISE - si intende un apparecchio in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale digitale terrestre o satellitare, direttamente (in quanto costruito con tutti i componenti tecnici necessari) o tramite decoder o sintonizzatore esterno". "Per sintonizzatore - chiarisce ulteriormente la nota - si intende un dispositivo, interno o esterno, idoneo ad operare nelle bande di frequenze destinate al servizio televisivo secondo almeno uno degli standard previsti nel sistema italiano per poter ricevere il relativo segnale TV". A sgombrare i dubbi che probabilmente hanno fatto arrovellare i cittadini, sempre più abituati alla fruizione in streaming dei programmi televisivi, c'è una ulteriore spiegazione: "Non costituiscono quindi apparecchi televisivi computer, smartphone, tablet, ed ogni altro dispositivo se privi del sintonizzatore per il segnale digitale terrestre o satellitare".
Fatta chiarezza sulla definizione di apparecchio televisivo, recepita dalle istruzioni per la compilazione delle dichiarazione sostitutiva di non possesso, l'Agenzia delle Entrate ha disposto una proroga dei termini per presentare la dichiarazione di non possesso: inizialmente fissata per il 26 aprile, è stata spostata al 16 maggio.

Gaia Bottà
Notizie collegate
25 Commenti alla Notizia Canone RAI, non tutto è TV
Ordina
  • TV analogica senza digitale terrestre, decoder sky senza digitale terrestre (vecchio modello), dovrò pagare canone RAI?
    Forse si visto che ricevo il satellitare....
    non+autenticato
  • io non ho paura di dire che non pago il canone e guardo lo stesso la RAI su la mia televisione.
    non+autenticato
  • E io non ho paura di dire che l'ho sempre pagato anche per coloro che non lo pagano come te e come altre persone che conosco. Il mondo è fatto per i furbi eh?! Perplesso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > E io non ho paura di dire che l'ho sempre pagato
    > anche per coloro che non lo pagano come te e come
    > altre persone che conosco. Il mondo è fatto per i
    > furbi eh?!
    >Perplesso
    Si te può consolà te posso dì che pure io so' così coijone che l'ho sempre pagato.
    Imbarazzato
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > io non ho paura di dire che non pago il canone e
    > guardo lo stesso la RAI su la mia
    > televisione.

    Se stai in terron...al sud, è la prassi, non fai niente di speciale.
    non+autenticato
  • Nemmeno io ho paura di dire che mi piacciono la pizza capricciosa
    non+autenticato
  • Grazie a te e a tanti altri incivili il canone costa 100 e non di meno.
    Vergognati e paga.
    non+autenticato
  • Non sono un consumatore.
    Sono una persona che compera.
    Cercando di usufruire di ciò che compera e di non consumarlo.
    I miei genitori erano persone, non consumatori.
    non+autenticato
  • - Scritto da: No Genera Lisation
    > Non sono un consumatore.
    > Sono una persona che compera.
    > Cercando di usufruire di ciò che compera e di non
    > consumarlo.
    > I miei genitori erano persone, non consumatori.

    E' la differenza fra cliente e conumatore.
    Il cliente aveva un rapporto fiduciario bidirezionale con il negozio/fornitore che mai gli avrebbe fornito la "roba" che oggi va per la maggiore (vedi ampli koreani shapung da 5W con scritto 1650W).

    Venendo a cessare questo rapporto la qualita' del prodotto e caduta in disgrazia mente le scritte "mega" (pixel, byte, watt) senza neppure unita' di misura hanno trionfato.
    Dopotutto le foto (per es) sono state sostituite dai selfie distorti, sgranati, mossi e se i colori non erano da bamba abbastanza esiste sempre pirlogram.
    non+autenticato
  • Prima il MISE dice:

    "Per apparecchio televisivo - spiega una nota del MISE - si intende un apparecchio in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale digitale terrestre o satellitare, direttamente (in quanto costruito con tutti i componenti tecnici necessari) o tramite decoder o sintonizzatore esterno".

    poi dice:

    "Non costituiscono quindi apparecchi televisivi computer, smartphone, tablet, ed ogni altro dispositivo se privi del sintonizzatore per il segnale digitale terrestre o satellitare"


    Un televisore analogico è quindi un apparecchio televisivo perchè basta aggiungere un decoder esterno DTT (definizione 1) e allo stesso tempo NON è un un apparecchio televisivo perchè privo del sintonizzatore interno (definizione 2.

    Che se ne andassero tutti a quel paese...
    Tamerlano
    non+autenticato
  • Nelle FAQ relative al pagamento del canone, difatti il possesso di un televisore analogico non ne implica il pagamento.
    non+autenticato
  • ...mentre se hai il decoder esterno DTT ovviamente devi pagare.
    Finalmente è tutto chiaro.
    non+autenticato
  • o al momento che lo compri sarai obbligato a pagarlo
  • alcuni anni fa sono passati dall'analogico al digitale,per cui chi oggi avesse una tv analogica,non potrebbe vedere piu' un cazzo..che ci fate di una tv analogica ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: mario zio
    > alcuni anni fa sono passati dall'analogico al
    > digitale,per cui chi oggi avesse una tv
    > analogica,non potrebbe vedere piu' un cazzo..che
    > ci fate di una tv analogica
    > ?

    Ci puoi collegare un pc con Kodi e guardarti la tv in streaming senza pagare il canone.
    non+autenticato
  • Ci guardo le videocassette....
    non+autenticato
  • - Scritto da: mario zio
    > alcuni anni fa sono passati dall'analogico al
    > digitale,per cui chi oggi avesse una tv
    > analogica,non potrebbe vedere piu' un cazzo..che
    > ci fate di una tv analogica
    > ?

    wii, xbox, piplay (http://piplay.org/), netflix (con chromecast)

    Nel mio caso specifico ho anche sky senza decoder digitale terrestre ma potrei pure farne a meno quasi, se compro una nuova televisione sarò costretto a pagare il canone. Pensa vìche ho addirittura l'antenna che non funziona, rotta anni fa e non riparata, anche ad avere un ricevitore del digitale terrestre non predo niente.
    non+autenticato
  • Un televisore analogico ha un sintonizzatore interno. Che poi tale sintonizzatore non sia più funzionante è un altro discorso.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > Un televisore analogico ha un sintonizzatore
    > interno. Che poi tale sintonizzatore non sia più
    > funzionante è un altro
    > discorso.

    Si tratta di un sintonizzatore non DTT, quindi non dovrebbe avere alcuna valenza ai fini del canone.

    Nello stesso documento dunque il MISE dice una cosa e subito dopo dice l'esatto contrario.

    Quante migliaia di ore uomo di soldi pubblici abbiamo già pagato per generare questa barzelletta di tassa....

    Tamerlano
    non+autenticato
  • Io ho comprato 2 TV LCD come doppio monitor per il mio PC e le consolle (mi serviva una certa dimensione e abbastanza connettori HDMI e quello ho trovato, le TV sono le uniche ad averne più di 1), chiaramente la destinazione d'uso è monitor e non TV... decoder integrato o no, perché non contemplano anche "l'adattamento inverso" già che ci sono?
    Wolf01
    3342