Alfonso Maruccia

Windows 10 è a quota 300

Microsoft si vanta delle percentuali di adozione del nuovo OS, ma i numeri del comparto PC non sono tutti incoraggianti. E dal 29 luglio il nuovo Windows diventerà a pagamento

Roma - Microsoft torna a dare i numeri su Windows 10, sistema operativo costantemente al centro delle cronache informatiche: l'OS è ora installato su 300 milioni di "dispositivi attivi", ha rivelato Redmond, un numero che tiene conto di PC aggiornati e nuovi, i terminali mobile e tutto quanto. L'azienda si dice soddisfatta del risultato e di come i servizi dell'OS-come-servizio migliorino sempre di più, di aggiornamento in aggiornamento, ma ricorda ai potenziali utenti che l'offerta di upgrade gratuita scadrà ufficialmente il 29 luglio.

La prospettiva di un allungamento del programma di aggiornamento a costo zero sembra dunque svanire, e a partire dal 30 luglio una copia di Windows 10 (in scatola, chiavetta USB o immagine ISO digitale) richiederà una spesa minima di 120 dollari. Gli utenti interessati all'upgrade gratuito dovrebbero quindi approfittare di queste ultime settimane per passare al nuovo OS.

Prima ancora del debutto di Windows 10, Microsoft aveva pianificato un ambizioso traguardo di adozione del sistema che avrebbe dovuto coinvolgere almeno un miliardo di dispositivi entro qualche anno. Nei fatti, i numeri suggeriscono che le installazioni di Windows 10 stiano rallentando sensibilmente e prima ancora della fine dell'offerta di upgrade gratuito.
Tra i piani che Microsoft ha legato inesorabilmente al destino di Windows 10 c'è il nuovo modello di software in forma di "app", un modello che ora si arricchisce anche della possibilità, per gli sviluppatori, di vendere licenze aziendali (in volumi) tramite il servizio Windows Store for Business.

La possibilità (opzionale) di distribuire le app senza attivazione online è ancora disponibile, ma non è detto che in futuro le cose restino come sono: con Windows 10 Microsoft tende spingere su questo modello (più sicuro e per lei più vantaggioso), come confermato dalla scomparsa del blocco all'accesso allo store di app dalla versione Pro di Windows 10. Gli amministratori di sistema non avranno più il potere di inibire il Windows Store, e questo ha dato origine a qualche polemica.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
541 Commenti alla Notizia Windows 10 è a quota 300
Ordina
  • Come da tradizione Punto Informatico spara a zero su Microsoft... Sorride Ma che ci volete fare??

    Comunque una domanda per voi: vado dal dottore per una visita da 10 minuti e pago 100 euro perchè è giusto pagare chi studia, viene l'imbianchino e pago 100 euro perchè ha lavorato, compro la musica e pago 100 euro l'anno di abbonamento e va bene perchè devo pagare i diritti dei musicisti, vedo la tv e pago 100 euro per vedere le schifezze ma va bene uguale...
    ma....
    100 euro di software sono un'affronto all'umanità! Cioè i programmatori che ci lavorano per cosa lo fanno? Per la gloria?
  • - Scritto da: rombecchi

    > 100 euro di software sono un'affronto
    > all'umanità!

    Lo puoi ben direSorride

    > Cioè i programmatori che ci lavorano
    > per cosa lo fanno? Per la
    > gloria?

    Stiamo parlando di bit,niente di fisico,inoltre parliamo di copie.
    non+autenticato
  • Stessa cosa allora x musica, per la TV, per gli stessi dottori che, a seguito di una diagnosi, prescrivono una medicina...
    Per non parlare delle app e dei videogiochi che costano 70 euro e durano 5 ore...
    Un programma di gestione contabile costa migliaia di euro e mai nessuno si è sognato di dire "lo vogliamo gratis!"
    Ripeto va bene tutto, paghiamo tutto ma i sistemi operativi devono essere gratis! Perchè? Boh?
    Ma non fraitendetemi: cioè se qualcuno crea un software gratuito, per qualsiasi motivo, va benissimo. Non sono contro a chi dedica il proprio tempo alle proprie passioni.
    Soltanto che non mi piace che qualcuno disprezzi il lavoro di un altro solo perchè c'è qualcuno che lo fa gratis da un'altra parte...
  • - Scritto da: rombecchi
    > Stessa cosa allora x musica, per la TV

    Esatto..

    > per gli
    > stessi dottori che, a seguito di una diagnosi,
    > prescrivono una
    > medicina...

    No, questo che c'entra ?

    > Per non parlare delle app e dei videogiochi che
    > costano 70 euro e durano 5 ore...

    Già

    > Un programma di gestione contabile costa migliaia
    > di euro e mai nessuno si è sognato di dire "lo
    > vogliamo
    > gratis!"

    Te lo fanno pagare migliaia di euro

    > Ripeto va bene tutto, paghiamo tutto ma i sistemi
    > operativi devono essere gratis! Perchè?
    > Boh?

    Perchè nessuno di essi viene ricreato da zero ogni volta ma sempre dalla base precedente, per il costo invece sembra il contrario.
    Poi perchè è facile così creare dipendenza, ti metto artificialmente una scadenza così torni da me a comprarlo una seconda,una terza,una quarta volta all'infinito.
    In più se hai un computer senza OS non ci fai comunque nulla.

    > Ma non fraitendetemi: cioè se qualcuno crea un
    > software gratuito, per qualsiasi motivo, va
    > benissimo. Non sono contro a chi dedica il
    > proprio tempo alle proprie
    > passioni.
    > Soltanto che non mi piace che qualcuno disprezzi
    > il lavoro di un altro solo perchè c'è qualcuno
    > che lo fa gratis da un'altra
    > parte...

    questioni di etica,sfruttamento delle persone,ecc
    non+autenticato
  • > > stessi dottori che, a seguito di una
    > diagnosi,
    > > prescrivono una
    > > medicina...
    >
    > No, questo che c'entra ?

    Come cosa c'entra? Stai pagando una prestazione che non ha niente di materiale, ti viene dato un foglietto di carta in mano.

    > Perchè nessuno di essi viene ricreato da zero
    > ogni volta ma sempre dalla base precedente, per
    > il costo invece sembra il
    > contrario.

    Secondo te quando fai un progetto di un ponte partono da zero o applicano i principi imparati in centinaia di migliaia di anni di esperienza? Secondo te dovrebbero farti pagare il progetto sempre meno, idem gli architetti alla fine le cose da progettare sono sempre quelle, cambia leggermente la disposizione. E idem i progettisti di macchine, alla fine una macchina è quella da sempre cambia qualche piccolo componente ma te la fanno pagare sempre di più.

    > Poi perchè è facile così creare dipendenza, ti
    > metto artificialmente una scadenza così torni da
    > me a comprarlo una seconda,una terza,una quarta
    > volta
    > all'infinito.

    Cosa ti impedisce di far funzionare windows 95 sul tuo computer?

    > In più se hai un computer senza OS non ci fai
    > comunque
    > nulla.

    E allora? Questo semmai è il motivo che giustifica il pre-installato, non certo il fatto che venga fatto pagare come un qualsiasi altro componente della macchina.

    > questioni di etica,sfruttamento delle persone,ecc

    Sfruttamento delle persone è pensare che il lavoro di un programmatore non debba essere remunerato. Questione di etica è pretendere di non pagare un bene o un servizio che si utilizza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > Come cosa c'entra? Stai pagando una prestazione
    > che non ha niente di materiale, ti viene dato un
    > foglietto di carta in mano.

    Firse perchè hanno fatto una diagnosi ?

    > Secondo te quando fai un progetto di un ponte
    > partono da zero o applicano i principi imparati
    > in centinaia di migliaia di anni di esperienza?

    Questa cosa non c'entra assolutamente niente con quanto ho detto sopra.

    > Secondo te dovrebbero farti pagare il progetto
    > sempre meno, idem gli architetti alla fine le
    > cose da progettare sono sempre quelle, cambia
    > leggermente la disposizione. E idem i progettisti
    > di macchine, alla fine una macchina è quella da
    > sempre cambia qualche piccolo componente ma te la
    > fanno pagare sempre di
    > più.

    Ma hai qualcosa di fisico in mano si o no ?

    > Cosa ti impedisce di far funzionare windows 95
    > sul tuo
    > computer?

    I programmi ? La sicurezza ? L'instabilità ? La compatibilità con le periferiche ?

    > E allora? Questo semmai è il motivo che
    > giustifica il pre-installato, non certo il fatto
    > che venga fatto pagare come un qualsiasi altro
    > componente della macchina.

    No,non lo giustifica affatto il preinstallato perchè avvantaggia enormente una sola azienda.
    L'OS non è saldato con l'hardware e comunque è una scelta imposta.

    > Sfruttamento delle persone è pensare che il
    > lavoro di un programmatore non debba essere
    > remunerato. Questione di etica è pretendere di
    > non pagare un bene o un servizio che si
    > utilizza.

    Se non vendi non vieni remunerato ugualmente e ti tocca chiudere.
    Il software è immateriale e gira su internet,per fare come dici tu dovrebbero chiuderlo ma allo stesso tempo le stesse aziende di software andrebbero fallite.
    non+autenticato
  • > Firse perchè hanno fatto una diagnosi ?

    E quindi paghi la diagnosi. Un bene immateriale, una prestazione di servizio: esattamente come il software.

    > Questa cosa non c'entra assolutamente niente con
    > quanto ho detto
    > sopra.

    Come no? Tu dici che la nuova versione del software dovrebbe costare meno di quella precedente perché tanto si basa su di essa.

    > Ma hai qualcosa di fisico in mano si o no ?

    Progetto di un ponte, progetto di un'automobile, software. Ci trovi differenze?

    > > Cosa ti impedisce di far funzionare windows
    > 95
    > > sul tuo
    > > computer?
    >
    > I programmi ? La sicurezza ? L'instabilità ? La
    > compatibilità con le periferiche
    > ?

    E il fatto che tu abbia cambiato l'hardware o i programmi è un problema di microsoft?

    > No,non lo giustifica affatto il preinstallato
    > perchè avvantaggia enormente una sola
    > azienda.

    Avvantaggia chi viene scelto dal produttore di software.

    > L'OS non è saldato con l'hardware e comunque è
    > una scelta
    > imposta.

    Hardware è una parola generica. Puoi smontare agevolmente l'hard disk, la ram, il processore, puoi cambiare il firmware di buona parte dei sistemi complessi... lo fai? Ti sogneresti mai di riportare l'hard disk di un notebook in negozio perchè ne avevi gia uno a casa e pretendere il rimborso della differenza?

    Io ho un vecchio core i3 a casa, posso andare a comprare un notebook senza processore?

    > Se non vendi non vieni remunerato ugualmente e ti
    > tocca
    > chiudere.
    > Il software è immateriale e gira su internet,per
    > fare come dici tu dovrebbero chiuderlo ma allo
    > stesso tempo le stesse aziende di software
    > andrebbero
    > fallite.

    Eh? Mi stai dicendo che non è possibile vendere del software?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > E quindi paghi la diagnosi. Un bene immateriale,
    > una prestazione di servizio: esattamente come il
    > software.

    Stai pagando un laureato in medicina che ti sta dando una soluzione ad un problema fisisco, problema di salute che sarebbe la priorità in una società. Quindi non lo puoi mettere sullo stesso piano.

    > Come no? Tu dici che la nuova versione del
    > software dovrebbe costare meno di quella
    > precedente perché tanto si basa su di essa.

    No per come aevvi detto tu che stavi applicando concetti tecnici, se la metti su questo punto non dovresti fare più nulla.

    > Progetto di un ponte, progetto di un'automobile,
    > software. Ci trovi differenze?

    No hai il ponte e l'auto come prodotti finiti.

    > E il fatto che tu abbia cambiato l'hardware o i
    > programmi è un problema di microsoft?

    Se rimango con windows e le versioni successive non sono utilizzabili.

    > Avvantaggia chi viene scelto dal produttore di
    > software.

    "scelto"

    > Hardware è una parola generica. Puoi smontare
    > agevolmente l'hard disk, la ram, il processore,
    > puoi cambiare il firmware di buona parte dei
    > sistemi complessi... lo fai? Ti sogneresti mai di
    > riportare l'hard disk di un notebook in negozio
    > perchè ne avevi gia uno a casa e pretendere il
    > rimborso della differenza?

    Il tuo esempio fa acqua da tutte le parti,tu mi stai mettendo sullo stesso piano HDD con OS.

    No, perchè lo posso sempre riusare e non dipende dall'OS che ci monto sopra,inoltre io pago per l'hardware. Quando compro un computer io sto pagando l'hardware.

    > Io ho un vecchio core i3 a casa, posso andare a
    > comprare un notebook senza processore?

    Non puoi paragonare un OS con l'hardware,lo stai facendo maliziosamente così giustifichi il preinstallato sul PC.

    > Eh? Mi stai dicendo che non è possibile vendere
    > del
    > software?

    Senza internet ? Come fai con i CD ROM ? Sicuro di avere lo stesso volume di affri con internet ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > Firse perchè hanno fatto una diagnosi ?
    >
    > E quindi paghi la diagnosi. Un bene immateriale,
    > una prestazione di servizio: esattamente come il
    > software.

    Tu vai dal dottore, che dedica del tempo al tuo caso, ti visita e ti prescrive la cura adatta alla tua patologia.

    Oppure puoi sempre andare sul sito open-doctor e scaricare una cura gratuita a caso e provarla su di te.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Oppure puoi sempre andare sul sito open-doctor e
    > scaricare una cura gratuita a caso e provarla su
    > di
    > te.

    Cosí con open-doctor avrai , per un semplice raffreddore , 1000 possibili cure differenti , dal placebo alla trapianto di laringe. Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 11 maggio 2016 11.30
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: aphex_twin
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Oppure puoi sempre andare sul sito
    > open-doctor
    > e
    > > scaricare una cura gratuita a caso e
    > provarla
    > su
    > > di
    > > te.
    >
    > Cosí con open-doctor avrai , per un semplice
    > raffreddore , 1000 possibili cure differenti ,
    > dal placebo alla trapianto di laringe.
    > Rotola dal ridere
    > --------------------------------------------------

    Invece col Close-Doctor non hai scelta, vai direttamente al trapianto di laringe, cioè alla soluzione più lucrosa per il proponente e l'organizzazione cui è affiliato.

    Ti dico questo perchè mia moglie, che si è da poco operata di cataratta con intervento di un Close-Doctor (privato, 1200 €), è stata poi da questo fortemente istigata a sottoporsi a varie iniezioni intraoculari di Eylea, al ritmo di ulteriori 1200 € a colpo, per curare una sospetta maculopatia retinica, che fortunatamente un Open ovvero Gratis-Doctor successivo (ASL) ha assicurato del tutto inesistente dopo appropriato esame OCT.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 12 maggio 2016 00.33
    -----------------------------------------------------------
  • io sono passato da windows 7 a win 10 saltando l'8 che proprio non mi piace (tutt'ora non ho ancora capito bene come diamine funziona). Devo dire che mi trovo davvero bene... poi magari hanno ragione gli autori di alcuni commenti ed in realtà è il solito brutto "winzozz" con scarsa sicurezza e pieno di spyware...
    non+autenticato
  • - Scritto da: emanuele rossi
    > io sono passato da windows 7 a win 10 saltando
    > l'8 che proprio non mi piace (tutt'ora non ho
    > ancora capito bene come diamine funziona). Devo
    > dire che mi trovo davvero bene... poi magari
    > hanno ragione gli autori di alcuni commenti ed in
    > realtà è il solito brutto "winzozz" con scarsa
    > sicurezza e pieno di
    > spyware...

    No sbagliato, non e che è migliore di win 8, a win10 hanno tolto la MEGA CACATA dei quadrettoni, ed è diventato molto più 'usabile'.

    Quindi a malinquore debbo dirti che TU apprezzi qualcosa di già esistente è 'vecchio' più del nuovo! Capisci?
    non+autenticato
  • Ho sempre pensato che microsoft nonostante vendesse software scadente ha avuto cosi' tanto successo grazie ANCHE agli utenti finali che direttamente o indirettamente gli hanno fatto pubblicita' gratuita... Troppa secondo me... Perche' invece di supportare il software proprietario che e' solo della microsoft, non supportiamo e pubblicizziamo il software libero che e' di tutti?

    Progetti che meritano...


    Per desktop

    https://www.debian.org/

    https://tails.boum.org

    https://www.torproject.org/


    Per smartphone

    https://whispersystems.org/

    https://guardianproject.info/apps/orbot/
  • - Scritto da: proyes
    > Ho sempre pensato che microsoft nonostante
    > vendesse software scadente ha avuto cosi' tanto
    > successo grazie ANCHE agli utenti finali che
    > direttamente o indirettamente gli hanno fatto
    > pubblicita' gratuita... Troppa secondo me...
    > Perche' invece di supportare il software
    > proprietario che e' solo della microsoft, non
    > supportiamo e pubblicizziamo il software libero
    > che e' di
    > tutti?
    >
    > Progetti che meritano...
    >
    >
    > Per desktop
    >
    > https://www.debian.org/
    >
    > https://tails.boum.org
    >
    > https://www.torproject.org/
    >
    >
    > Per smartphone
    >
    > https://whispersystems.org/
    >
    > https://guardianproject.info/apps/orbot/

    Perché secondo Gesù_cristo(non il figlio di DIO) e giusto che ci siano sistemi come win10 spy edition, perché sono migliorati di continuo da mamma M$.

    Secondo te faccio richiesta di INTERNAZIONE? il problema sta tutto nel nome, altrimenti lo avrei già fatto internare. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Il nazareno non esiste...


    Ora che lo sai puoi divertirti come vuoi... Si' proprio come vuoi! Puoi aprire un libro e leggerlo per esempio... Piu' peccati piu' liberta'...
  • - Scritto da: proyes

    > Perche' invece di supportare il software
    > proprietario che e' solo della microsoft, non
    > supportiamo e pubblicizziamo il software libero
    > che e' di
    > tutti?

    Perche' la gente mediocre (e in questo forum abbiamo ottimi esempi di cio'), e' invidiosa, e invece di accettare la propria incompetenza e di riconoscere la superiorita' dei pochi che veramente ci capiscono qualcosa, sono invidiosi e li combattono alleandosi alle multinazionali del software che promuovono la mediocrita' e il livellamento verso il basso.
  • Ti atteggi stile Linus Torvalds, ma renditi conto che sei solo in grado di scimmiottarlo...
    In una parola, patetico...
    non+autenticato
  • - Scritto da: proyes
    ...
    > supportiamo e pubblicizziamo il software libero
    > che e' di
    > tutti?
    >

    Perché non é per tutti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: meno siamo meglio stiamo

    >
    > Perché non é per tutti.

    Non sarebbe meglio se lo fosse?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruttolomeo
    > - Scritto da: meno siamo meglio stiamo
    >
    > >
    > > Perché non é per tutti.
    >
    > Non sarebbe meglio se lo fosse?

    Certo che sarebbe meglio.
    Nessuno vieta di leggere i manuali.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Certo che sarebbe meglio.
    > Nessuno vieta di leggere i manuali.

    Sarebbe ancora meglio se non ce ne fosse bisognoSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: ruttolomeo
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Certo che sarebbe meglio.
    > > Nessuno vieta di leggere i manuali.
    >
    > Sarebbe ancora meglio se non ce ne fosse bisogno
    >Sorride

    Non hanno ancora inventato le pillole di conoscenza.

    Magari un giorno sara' possibile uploadare informazioni direttamente nei cervelli.
    Ma oggi purtroppo il sistema di upload prevede lettura e comprensione del testo dei manuali.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Non hanno ancora inventato le pillole di
    > conoscenza.
    >
    > Magari un giorno sara' possibile uploadare
    > informazioni direttamente nei
    > cervelli.
    > Ma oggi purtroppo il sistema di upload prevede
    > lettura e comprensione del testo dei
    > manuali.

    Oppure fare sì che il sistema sia intuitivo quanto basta per poter essere utilizzato senza bisogno di manuali, lasciandone lo studio a coloro che sono veramente interessati ai dettagli implementativi.
    non+autenticato
  • Nonostante i piagnistei il mercato dei PC ha ancora grandi numeri. Da quando è uscito Windows 10 sono stati venduti circa di 200 milioni di PC. Questo significa che la maggior parte delle installazioni di Windows 10 come al solito si deve al preinstallato.
    Poco più di 100 milioni di upgrades paragonato a poco meno di due miliardi di PC in funzione è un numero alquanto risicato.
    I manager si dicono soddisfatti, ma se continua così Winsows 7 dura più di XP.

    Per verificare i numeri basta una rapida ricerca su google.

    http://www.statista.com/topics/1070/pcs/

    http://www.ask.com/technology/many-computers-world...

    http://www.worldometers.info/computers/
    non+autenticato
  • - Scritto da: sgcrch


    > I manager si dicono soddisfatti, ma se continua
    > così Winsows 7 dura più di XP.

    Per durare piu' di XP occorre che XP venga dismesso.
    E allo stato attuale non sta succedendo.

    Quindi al momento e' piu' probabile un fallimento di M$ con contemporanea dismissione di tutto, e in tale scenario XP sara' stato il sistema piu' longevo.
  • - Scritto da: panda rossa

    > in tale scenario XP sara' stato il sistema piu'
    > longevo.
    Possibile ma a me non frega un tubo di quale versione di windoze ha abbindolato più utonti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: sgcrch
    >
    >
    > > I manager si dicono soddisfatti, ma se
    > continua
    > > così Winsows 7 dura più di XP.
    >
    > Per durare piu' di XP occorre che XP venga
    > dismesso.
    > E allo stato attuale non sta succedendo.

    No infatti, e come mai le installazioni di XP sono crollate allora? Secondo te un azienda tiene un OS non più supportato?

    >
    > Quindi al momento e' piu' probabile un fallimento
    > di M$ con contemporanea dismissione di tutto, e
    > in tale scenario XP sara' stato il sistema piu'
    > longevo.

    Sogna...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: sgcrch
    > >
    > >
    > > > I manager si dicono soddisfatti, ma se
    > > continua
    > > > così Winsows 7 dura più di XP.
    > >
    > > Per durare piu' di XP occorre che XP venga
    > > dismesso.
    > > E allo stato attuale non sta succedendo.
    >
    > No infatti, e come mai le installazioni di XP
    > sono crollate allora? Secondo te un azienda tiene
    > un OS non più supportato?

    Sono crollate sulla tua testa.
    Ma vatti un po' a vedere le statistiche dei client utilizzati e vedrai che XP e' ancora piu' utilizzato di svista e piastrellotto.

    E nel computo non ci sono i milioni di sistemi embedded tipo ATM o totem pubblicitari che non si collegano alla rete ma che usano ancora XP.

    > > Quindi al momento e' piu' probabile un
    > fallimento
    > > di M$ con contemporanea dismissione di
    > tutto,
    > e
    > > in tale scenario XP sara' stato il sistema
    > piu'
    > > longevo.
    >
    > Sogna...

    Sogna tu.
    Io aspetto, e fino ad ora l'attesa ha dato ottimi frutti.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Max
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: sgcrch
    > > >
    > > >
    > > > > I manager si dicono soddisfatti,
    > ma
    > se
    > > > continua
    > > > > così Winsows 7 dura più di XP.
    > > >
    > > > Per durare piu' di XP occorre che XP
    > venga
    > > > dismesso.
    > > > E allo stato attuale non sta succedendo.
    > >
    > > No infatti, e come mai le installazioni di XP
    > > sono crollate allora? Secondo te un azienda
    > tiene
    > > un OS non più supportato?
    >
    > Sono crollate sulla tua testa.
    > Ma vatti un po' a vedere le statistiche dei
    > client utilizzati e vedrai che XP e' ancora piu'
    > utilizzato di svista e
    > piastrellotto.
    >

    Veramente sembra che 10 sia oltre xp...
    https://www.netmarketshare.com/operating-system-ma...

    In ogni caso non ho detto che altri sono più usati di xp, ma che xp è crollato, da oltre il 50% al 10. Ed è un dato di fatto, tranne che nella tua testa.

    > E nel computo non ci sono i milioni di sistemi
    > embedded tipo ATM o totem pubblicitari che non si
    > collegano alla rete ma che usano ancora
    > XP.

    Eccerto, trovi sempre il sistema di manipolare le statistiche a tuo uso e consumo.
    Peccato che tralasci un dettaglio: i sistemi tipo ATM sono regolamentati da leggi secondo le quali NON si può usare un sistema fuori supporto. E come farebbero ad usare XP oggi?

    >
    > > > Quindi al momento e' piu' probabile un
    > > fallimento
    > > > di M$ con contemporanea dismissione di
    > > tutto,
    > > e
    > > > in tale scenario XP sara' stato il
    > sistema
    > > piu'
    > > > longevo.
    > >
    > > Sogna...
    >
    > Sogna tu.
    > Io aspetto, e fino ad ora l'attesa ha dato ottimi
    > frutti.

    Aspetta e spera... Ma ricorda, chi visse sperando...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max

    > > E nel computo non ci sono i milioni di
    > sistemi
    > > embedded tipo ATM o totem pubblicitari che
    > non
    > si
    > > collegano alla rete ma che usano ancora
    > > XP.
    >
    > Eccerto, trovi sempre il sistema di manipolare le
    > statistiche a tuo uso e
    > consumo.
    > Peccato che tralasci un dettaglio: i sistemi tipo
    > ATM sono regolamentati da leggi secondo le quali
    > NON si può usare un sistema fuori supporto. E
    > come farebbero ad usare XP
    > oggi?

    Non lo so come farebbero. Dimmelo tu.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • Rispondo io come fanno... XP per ATM è una versione speciale per la quale Microsoft ha appositamente esteso il supporto. Di fatto gli XP negli ATM sono ANCORA sotto supporto e quindi a norma di legge
    non+autenticato
  • - Scritto da: Maddog
    > Rispondo io come fanno... XP per ATM è una
    > versione speciale per la quale Microsoft ha
    > appositamente esteso il supporto. Di fatto gli XP
    > negli ATM sono ANCORA sotto supporto e quindi a
    > norma di
    > legge

    Quindi abbiamo la prova che Max ha scritto una immensa castroneria, e che non ha alcuna conoscenza di windows, delle versioni in circolazione, degli accordi commerciali e di tante altre cose.

    Eppure viene qui a fare il maestrino.

    Grazie per la testimonianza.
  • Semplicemente dimostra che sei un cazzaro che posta foto di 4 anni fa spacciandole per attuali... La falsificazione della realtà è tipica dei talebani.

    Quanto al supporto di XP, è vero quanto scritto, e si chiama "Custom Support", che non ha niente a che vedere con la LTSB, ma è semplicemente una opzione a pagamento (e molto salato) che hanno solo alcune corporation per chiedere un supporto Custom su prodotti dismessi, ma che tipicamente dura un anno (e siccome XP è stato dismesso ad aprile 2015 è scaduto), e comunque è vincolato ad un preciso piano di migrazione, con tanto di date certe di fine progetto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Max
    > Semplicemente dimostra che sei un cazzaro che
    > posta foto di 4 anni fa spacciandole per
    > attuali... La falsificazione della realtà è
    > tipica dei
    > talebani.

    I) Quattro anni fa il supporto di XP era cessato da un pezzo
    II) L'altro utente ha portato la sua testimonianza dicendo che per alcune applicazioni il supporto e' stato esteso

    Quindi la tua affermazione "gli ATM devono essere aggiornati per legge" e' la solita panzana che contraddistingue gli sparafud winari

    > Quanto al supporto di XP, è vero quanto scritto,
    > e si chiama "Custom Support", che non ha niente a
    > che vedere con la LTSB, ma è semplicemente una
    > opzione a pagamento (e molto salato) che hanno
    > solo alcune corporation per chiedere un supporto
    > Custom su prodotti dismessi, ma che tipicamente
    > dura un anno (e siccome XP è stato dismesso ad
    > aprile 2015 è scaduto), e comunque è vincolato ad
    > un preciso piano di migrazione, con tanto di date
    > certe di fine
    > progetto.

    Ma di questo non ci frega niente.

    Ti ricordo che tutto e' cominciato quando io ho detto "e non contiamo i milioni di installazioni che non rientrano nel computo del marketshare perche' non connessi alla rete"

    Ci sono? SI
    Sono tanti? SI

    Non ho altro da aggiungere.
  • Clicca per vedere le dimensioni originali

    una vignetta vale piu' di 1000 parole
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)