USB 40X è realtà!

Finalmente annunciate le specifiche per il nuovo USB 2.0, una connessione 40 volte più veloce della precedente che potrebbe far accantonare anche l'IEEE 1394. FireWire in pericolo?

USB 40X è realtà!New Orleans (USA) - Intel ha finalmente annunciato, presso la Windows Hardware Engineering Conference (WinHEC), le specifiche del nuovo standard per la connessione di periferiche al PC: l'USB 2.0.

Rispetto al suo predecessore, l'USB 2.0 vanta un data throughput 40 volte superiore, pasando da 12 Mbps a 480 Mbps. L'USB supera così anche le prestazioni del professionale IEEE 1394, fermo a 400 Mbps.

L'USB 2.0 sarà compatibile con la versione 1.1, ma non viceversa: questo vorrà dire che le nuove periferiche che adotteranno le nuove specifiche non potranno essere connesse ad un PC dotato di USB 1.1. Siccome c'è da dubitare che i produttori, nel periodo di transizione, si sobbarcheranno il costo di due versioni differenti dei loro prodotti, è prevedibile che l'entrata del nuovo standard sul mercato delle periferiche seguirà di parecchi mesi l'arrivo delle prime porte USB 2.0 sui PC.
Che ne sarà dell'IEEE 1394? Sebbene Intel ufficialmente continui a sostenere che questo standard continuerà ad essere complementare all'USB, l'opinione degli esperti è che in realtà il 1394 verrà relegato nei prodotti di fascia alta appartenenti al settore del video digitale.
TAG: hw