Si paga anche la posta di SuperEva

Regalo agli utenti

Roma - Nelle scorse ore SuperEva, il servizio web di DADA, ha trasmesso ai suoi utenti-abbonati un'email in cui ha annunciato alcune sostanziali novità nella fornitura del servizio, novità che seguono le tracce di altri portali e che vanno nella direzione dei servizi a pagamento.

Con il titolo "C'è un regalo per te", il portale ha annunciato che dal primo marzo per ricevere e spedire la posta dal client sul proprio PC si dovrà pagare 1,66 euro al mese. In alternativa si potrà usare la posta elettronica di SuperEva proprio come adesso ma solo se ci si collega ad internet attraverso il servizio dial-up del portale DADA.

In ogni caso rimangono gratuiti la consultazione e l'utilizzo della casella email se ciò avviene direttamente dalle pagine web di SuperEva.
Decisioni del tutto analoghe sono state prese nei mesi scorsi anche da Libero
47 Commenti alla Notizia Si paga anche la posta di SuperEva
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)