StarOffice 6 con l'XML sfida Office XP

Si avvicina l'uscita di una delle suite più mature del panorama open source, StarOffice che, come Office XP, offrirà pieno supporto al formato XML per garantire interoperabilità fra software e piattaforme differenti

Palo Alto (USA) - Sun si sta preparando a rilasciare, probabilmente già entro la fine dell'estate, StarOffice 6, il prodotto open source che più ambisce a scalzare il predominio Microsoft nel settore delle suite per l'ufficio.

La più grossa novità di questa nuova edizione di StarOffice sarà l'adozione del formato XML, uno standard adottato anche da Office XP e ormai unanimemente riconosciuto come base comune per l'interoperabilità fra applicativi e piattaforme differenti.

StarOffice 6 consentirà di salvare da qualunque applicativo sia in formato XML sai nel tradizionale formato binario, semplificando altresì l'importazione e l'esportazione di file fra programmi differenti e curando particolarmente la compatibilità con l'imminente Office XP.
Fortunatamente, pare che dietro le molte critiche rivolte dagli utenti all'attuale interfaccia monolitica, la prossima versione della suite open source consentirà di aprire le applicazioni individualmente, come avviene in MS Office.

Filtri per aprire i formati che verranno introdotti con Office XP verranno rilasciati da Sun anche per l'attuale StarOffice 5.2, scaricabile qui. Nel frattempo procede anche lo sviluppo di OpenOffice, un progetto open source basato su StarOffice e pubblicato per la maggior parte sotto licenza GPL.
9 Commenti alla Notizia StarOffice 6 con l'XML sfida Office XP
Ordina
  • Non riesco a capire: che differenza c'e' tra StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver capito che il secondo fosse la versione Open Source del primo. Ma nell'articolo si dice che entrambi sono Open Source...
    Cerchero' di fare chiarezza, nel frattempo se qualcuno puo' dare delucidazioni lo ringrazio fin da ora.

    Ciao.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Leonardo.
    > Non riesco a capire: che differenza c'e' tra
    > StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver
    > capito che il secondo fosse la versione Open
    > Source del primo. Ma nell'articolo si dice
    > che entrambi sono Open Source...
    > Cerchero' di fare chiarezza, nel frattempo
    > se qualcuno puo' dare delucidazioni lo
    > ringrazio fin da ora.
    >
    > Ciao.

    In effetti StarOffice fino ad oggi (siamo alla versione 5.2) e' free ma non e' open-source. Poi magari hanno deciso di far uscire la 6.0 sotto GPL o comunque open-source (ne parlavano da tempo). OpenOffice e' invece gia' open-source.
    non+autenticato
  • - Scritto da: TeX
    > In effetti StarOffice fino ad oggi (siamo
    > alla versione 5.2) e' free ma non e'
    > open-source. Poi magari hanno deciso di far
    > uscire la 6.0 sotto GPL o comunque
    > open-source (ne parlavano da tempo).
    > OpenOffice e' invece gia' open-source.

    Se staroffice6 fosse opensource, che scopo avrebbe sviluppare parallelamente openoffice?
    non+autenticato


  • - Scritto da: why
    > - Scritto da: TeX
    > > In effetti StarOffice fino ad oggi (siamo
    > > alla versione 5.2) e' free ma non e'
    > > open-source. Poi magari hanno deciso di
    > far
    > > uscire la 6.0 sotto GPL o comunque
    > > open-source (ne parlavano da tempo).
    > > OpenOffice e' invece gia' open-source.
    >
    > Se staroffice6 fosse opensource, che scopo
    > avrebbe sviluppare parallelamente
    > openoffice?

    Buona domanda...
    Anche perche' sono andato nel frattempo a vedere il sito di OpenOffice, dove dice che le future versioni di StarOffice (dalla 6.0) saranno sviluppate partendo dai sorgenti di OpenOffice:

    http://www.openoffice.org/about.html

    Probabilmente essendo OpenOffice una versione open-source di StarOffice 5.2 avevano semplicemente bisogno di distinguere i due prodotti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Leonardo.
    > Non riesco a capire: che differenza c'e' tra
    > StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver
    > capito che il secondo fosse la versione Open
    > Source del primo. Ma nell'articolo si dice
    > che entrambi sono Open Source...
    > Cerchero' di fare chiarezza, nel frattempo
    > se qualcuno puo' dare delucidazioni lo
    > ringrazio fin da ora.
    >

    Ho trovato:
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=35628
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=35552

    Ciao
    non+autenticato
  • staroffice on era free...
    ora lo e', ma il suo codice e' come il kernel di linux, ovvero monolitico.
    Questo implica che ogni nuova funzionalita' va aggiunta al motore principale, il che lo rende anche piuttosto pesante.
    Staroffice e' stato quindi riprogettato in modo da essere piu' aperto, un po' alla Office, in cui ogni funzionalita' sia un programma (o un modulo dinamico) a se stante.
    In questo modo sara' piu' facile mantenere il codice.
    Credo che OpenOffice avesse gia' lavorato in questa direzione e ora faranno un merge fra i due...
    ma questo e' quello che penso io... non prenderlo come qualcosa di vero!Occhiolino))

    ciao


    - Scritto da: Leonardo.
    > Non riesco a capire: che differenza c'e' tra
    > StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver
    > capito che il secondo fosse la versione Open
    > Source del primo. Ma nell'articolo si dice
    > che entrambi sono Open Source...
    > Cerchero' di fare chiarezza, nel frattempo
    > se qualcuno puo' dare delucidazioni lo
    > ringrazio fin da ora.
    >
    > Ciao.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Leonardo.
    > Non riesco a capire: che differenza c'e' tra
    > StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver
    > capito che il secondo fosse la versione Open
    > Source del primo. Ma nell'articolo si dice
    > che entrambi sono Open Source...
    > Cerchero' di fare chiarezza, nel frattempo
    > se qualcuno puo' dare delucidazioni lo
    > ringrazio fin da ora.
    >
    > Ciao.

    StarOffice all'inizio è stato rilasciato free ma non opensource... poi sono stati rilasciati i sorgenti.
    OpenOffice ne è la conseguenza.
    Solo che, a quanto ne so, StarOffice è opensource, mentre OpenOffice è sotto licenza GPL.
    Questo vuol dire che la sun ti fa vedere i sorgenti di StarOffice, ma non poi prendere e modificarli e rilasciare una tua versione, perchè rimane della sun.
    OpenOffice invece è GPL. Cioè che se lo comperi è tuo, puoi farci ciò che vuoi, compreso rivenderlo o modificarlo, con l'unica condizione che in ogni caso quello che fai deve essere anch'esso sotto licenza GPL.
    non+autenticato

  • > Solo che, a quanto ne so, StarOffice è
    > opensource, mentre OpenOffice è sotto
    > licenza GPL.
    > Questo vuol dire che la sun ti fa vedere i
    > sorgenti di StarOffice, ma non poi prendere
    > e modificarli e rilasciare una tua versione,
    > perchè rimane della sun.

    No, non è questa la differenza, che io sappia.
    Tanto è vero che i sorgenti di SO sono stati
    utilizzati da OpenOffice.org, senza infrangere
    alcun copyright.
    Per quanto ne so io, ci sono dei pezzi del codice
    di StarOffice che non sono stati rilasciati: la
    parte rilasciata è effettivamente GPL, ma
    non il sorgente utilizzava ancora del codice
    proprietario. OpenOffice ha completato, in GPL
    quello che mancava a SO

    non+autenticato
  • - Scritto da: Leonardo.
    > Non riesco a capire: che differenza c'e' tra
    > StarOffice e OpenOffice? Mi sembrava di aver
    > capito che il secondo fosse la versione Open
    > Source del primo. Ma nell'articolo si dice
    > che entrambi sono Open Source...

    StarOffice non esite più (la StarDivision che lo produceva è stata acquisita da Sun).
    Open Office è in larga parte basato sul codice di SO, dopo che Sun ha rimosso le parti che erano state acquistate presso terzi che non avevano intenzione di liberare il codice.
    non+autenticato