Google, nuovi acquisti social

Mountain View č pronta a rilanciare Spaces acquisendo il team di Kifi, azienda che opera nell'ambito dei servizi di condivisione

Roma - Google non rinuncia ad investire su Spaces, il tool di "group sharing" inaugurato questo maggio, acquisendo il team di Kifi, startup nata nel 2012 che fornisce strumenti per gestire, organizzare, condividere i post condivisi sui vari social.

Spaces e Kifi

La notizia dell'acquisizione arriva direttamente dal team attraverso un post di Medium, in cui si riferisce che il loro contributo, dopo l'acquisizione, consisterà nel creare nuove soluzioni per la condivisione, la messaggistica e la ricerca di contenuti.

Nel comunicato viene segnalato che il servizi e i dati collegati non diventeranno parte di Google, specificando inoltre che gli utenti potranno continuare a usufruire degli attuali servizi ancora per qualche settimana, dopodiché verrà loro data la possibilità di esportare facilmente i propri dati.
Questa nuova acquisizione potrebbe potrebbe portare una ventata di freschezza a Spaces che non riesce a decollare, nonostante le iniziative portate avanti da Google per coinvolgere gli utenti sollecitando da loro dei feedback.

Pasquale De Rose

Fonte immagine
Notizie collegate