In Germania internet non sanno cos'è

Un settimanale ha diffuso uno studio secondo cui soltanto il 25 per cento dei tedeschi ha un'idea di cosa sia internet. Nel paese si registra anche una forte penuria di ingegneri informatici

Berlino - L'allarme l'aveva lanciato il cancelliere Gerhard Schroeder nelle scorse settimane, quando aveva annunciato che la Germania avrebbe cercato all'estero gli specialisti necessari allo sviluppo della infrastruttura tecnica della new economy. Ed ora un sondaggio, diffuso dal settimanale Die Woche, pare confermare che nonostante la crescita di internet nel paese, in Germania la rete delle reti rimane un oggetto poco conosciuto.

Stando al rapporto, realizzato dall'istituto Forsa, il 23 per cento dei tedeschi dispone di un accesso alla rete e meno della metà di questi, il 42 per cento, utilizza internet tutti i giorni. Agli altri tedeschi, dunque, internet è conosciuta poco o per nulla.

A guidare la categoria dei "connessi" sono i professionisti (il 41 per cento di loro usa la rete). In coda gli operai, fermi al 12 per cento. Gli studenti che usano internet, invece, sono molti anche se solo il 15 per cento di loro si è connesso per la prima volta dalle scuole.
Nonostante queste notizie, che testimoniano comunque una penetrazione della rete ben più alta che in Italia, dove gli esperti ritengono che meno di un sesto della popolazione usi internet, la Germania continua ad avvicinarsi alla Gran Bretagna. Quest'ultima, con il 37 per cento di connessi è il paese europeo "più vicino" agli standard americani in materia di diffusione dell'accesso.
TAG: mondo