Algieri Luca

IFA 2016, Sony lancia Xperia XZ e X

Due nuovi smartphone si aggiungono all'offerta della giapponese. Sugli scudi la fotocamera posteriore da 23 megapixel

Roma - A IFA, la fiera sull'elettronica di Berlino, Sony ha presentato i nuovi smartphone della serie X l'Xperia XZ e il più compatto Xperia X. Entrambi i modelli hanno sistema operativo Android 6.0.1 e sono equipaggiati con 3GB di RAM e memoria interna di 32GB per la versione che monta una sola SIM, 64GB per la versione dual-SIM espandibile fino a 256GB tramite microSD.

Xperia XZ e Xperia X

Andando a osservare meglio le differenze si vede subito che il modello Xperia XZ svolge il ruolo di fratello maggiore. Tra le caratteristiche che risaltano maggiormente troviamo la fotocamera posteriore con risoluzione da 23 megapixel gestita dal sistema chiamato "triplo sensore" composto dal sensore di immagine IMX300 da 1/2.3 pollici con sistema di messa a fuoco a rilevamento di fase che viene coadiuvato da un laser, e da un sensore RGBC-IR che misura i valori di colore della scena in modo da regolare con maggiore accuratezza il sistema di bilanciamento del bianco. Il sistema ibrido di AF è anche predittivo riuscendo a monitorare i soggetti in movimento. La lente Sony G è dotata di una lunghezza focale equivalente a 24 millimetri e di una apertura f/2. In modalità video è possibile registrare filmati con risoluzione 4K e stabilizzazione elettronica a 5 assi. La fotocamera anteriore è da 13 megapixel con apertura focale f/2 e permette di registrare video fino a 1080p. Il display da 5,2 pollici 1080p non si differenzia dai precedenti dispositivi Xperia di fascia alta.

Xperia XZ

Il tutto è racchiuso in un corpo di 8,1 millimetri di spessore, impermeabile, con bordi arrotondati e realizzato con una lega di alluminio trattata in modo da ottenere una finitura satinata. Nel pulsante di accensione è stato anche integrato un sensore per le impronte digitali in modo da aumentare la sicurezza. Il processore è un quad-core a 64bit Qualcomm Snapdragon 820. La gestione intelligente della batteria da 2.900mAh, che viene caricata tramite il connettore USB Type C, è affidata al sistema di carica adattiva Qnovo che evita che ci sia un eccesso di carica mentre il sistema Smart Cleaner offre suggerimenti su come utilizzare lo smartphone in modo più efficiente al fine di massimizzare la velocità, le prestazioni e la durata della batteria.
Xperia X

A differenza del "fratello maggiore", l'Xperia X pur avendo in apparenza la stessa fotocamera posteriore del modello XZ con risoluzione da 23 megapixel e sistema a triplo sensore non permette di registrare video in 4K mentre la fotocamera frontale è da 5MP. Lo schermo è da 4,6 pollici con una risoluzione HD da 720p. In questo caso il processore è un quad-core Qualcomm Snapdragon 650 mentre la batteria è da 2.700mAh gestita sempre con sistema Qnovo ma che viene caricata tramite connettore microUSB. Anche qui troviamo il lettore di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione ma il corpo è in plastica e non impermeabile.

Luca Algieri

Fonte Immagine: 1,2,3
Notizie collegate
  • HardwareMWC 2016/ Sony, nuovi Xperia e IoTSony presenta tre nuovi smartphone e gadget come Xperia Ear, Xperia Eye e Xperia Projector, un parco prodotti pensato per adattarsi con stile alle mutate condizioni di mercato. Lo smartphone più performante arriverà solo in Asia, pare
2 Commenti alla Notizia IFA 2016, Sony lancia Xperia XZ e X
Ordina