Oscurati alcuni siti italiani

Sono tutti legati alle attività di Avatar SpA, società che ricerca finanziatori per progetti alla base della Repubblica della Terra. Sfruttando la speciale valuta Dhana

Milano - Chi si recasse in queste ore su siti come maguro.it, stellar.it, carisma.it, rinnovamento.it, pentakos.it e holosh.com troverebbe al posto della loro home page una delibera della Consob, la commissione di controllo su società e Borsa, che ne ha disposto l'oscuramento.

La delibera si deve alla vicenda della società Avatar SpA, azienda che sarebbe coinvolta nelle vicende della moneta della "Repubblica della Terra" chiamata "dhana", una pseudo-valuta che viene considerata dalle autorità italiane alla stregua di un prodotto finanziario e quindi soggetta alle relative regolamentazioni.

Avatar avrebbe sollecitato investimenti in dhana (100 dhana = 312 euro) per finanziare progetti miliardari noti come "Holos Global System", dal nome di una società azionista di Avatar, progetti che comprendono "Stellar" (nuovo sistema informativo via etere) il sistema "Eka" (sicurezza personale), "Air-X" (auto volante a decollo verticale) a "Udaka" (che risolve il problema dell'acqua su tutto il pianeta).
Secondo la Consob, le modalità di sollecitazione all'investimento non hanno rispettato le normative vigenti e all'oscuramento dei siti è stato aggiunto il divieto per un periodo di 90 giorni di proseguire in tale sollecitazione.

Va detto che l'oscuramento si deve alla direttiva sul commercio elettronico che trova in questo senso la sua prima applicazione nel nostro paese. La direttiva prevede la possibilità di oscurare siti di settore, con l'ausilio della Polizia Postale, nel caso vengano aperte indagini di questo tipo.
TAG: cybercops
41 Commenti alla Notizia Oscurati alcuni siti italiani
Ordina
  • Io fossi in voi darei un'occhiata migliore...Sorride
    non+autenticato
  • Leggendo il testo della sospensione cautelare la chiusura mi pare piuttosto pretestuosa!

    E' evidente leggendo anche quel che rimane del sito, che si tratta di un progetto utopico, di diffusione di una nuova moneta su basi diverse da quelle attuali, convertibili in quote aziendali, invece che oro (in pura teoria, visto che se tutti si presentassero dalla Banca Europea a riscuotere, dovrebbero dichiarare fallimento in mezz'ora) delle banche attuali.

    Un po' come alcuni esperimenti fatti anche in Italia. Ricordo il caso di qualche anno fa, promosso da un professore universitario di economia, in un paese del Sud Italia.

    Definire questa moneta un "investimento di natura finanziaria quali l'impiego di capitale, l'aspettativa di un rendimento e il rischio connesso" mi pare delirante quanto le tesi di Marusi Guareschi. Non vedo proprio dove sia l'aspettativa di rendimento nell'accettare Dhana!!! o_O

    E continuo a non capire dove sia il tarocco di Striscia! Le solite idiozie di una trasmissione senza idee per il popolino babbeo.
  • e della vendita di macchine volanti che ne dici?

    http://panoz.tol.it/~holos/air-x.it/it/contact.htm...
  • > e della vendita di macchine volanti che ne
    > dici?

    Sono tutti progetti utopici.
    Definirli "investimento" mi pare assolutamente ridicolo!

    1) Personalmente se uno vuole buttar via i soldi per rivoluzionare il mondo, deve essere libero di farlo!
    2) Se qualcuno li prende come investimenti pratici tradizionali è da curare in clinica psichiatrica! Non è che lo stato debba tutelare tutti i menteccati (e in quest'ultimo caso parliamo di mentecatti veri!) limitando la libertà altrui.

    Su questo Forum è presente un sacco di gente che segue un altro progetto utopico: si chiama GNU e il suo fondatore è Richard Stallman. Finchè non stressano, rompendo i maroni per imporre la loro filosofia agli altri, sono liberi di dedicarci tutto il tempo e i soldi che vogliono. (Personalmente buttati e controproducenti, ma contenti loro...Con la lingua fuori)
  • so che nella tua testolina li metti sullo stesso livello, ma non puoi paragonare una persona con degli ideali certamente opinabili ma comunque degni di un minimo d'attenzione, come Stallman, con frollocconatori di professione della stessa specie del già famoso Do Nascimiento.

    Per il resto, la libertà di far follie, dev'essere tutelata ma con determinate regole che la Avatar S.p.A. non ha rispettato. Quando ci sono molti soldi in gioco è giusto che vi siano regole a tutela di tutti, anche degli sprovveduti.
  • Ekleptical wrote:
    > [...] dedicarci tutto il tempo e i soldi che vogliono.
    > (Personalmente buttati e controproducenti, ma contenti loro...Con la lingua fuori)

    Ke sia giunta l' ora di levare il salame dagli occhi?
    Ki lo sa... probabilmente e' un mistero della fede.
    non+autenticato

  • > E continuo a non capire dove sia il tarocco
    > di Striscia! Le solite idiozie di una
    > trasmissione senza idee per il popolino
    > babbeo.


    che detto da te assume un tono tragicomicoA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Ekleptical

    > E continuo a non capire dove sia il tarocco
    > di Striscia! Le solite idiozie di una
    > trasmissione senza idee per il popolino
    > babbeo.

    E i non so quanti miliardi di euro di capitale interamente versato? Anche quelli un progetto utopico?
    non+autenticato
  • UDAKA!
    yamataze!

    shinthuakandey-budokan!


    e il sistema di crittografia iperuranica: FhunDhal

    ovviamente c'è anche il metodo di ricchezza automatica universale Xhewrold delle terre di Gnim, figlio di Flyam, governante e sovrano di Bnir dai tempi della guerra di Uduj-hnar

    non+autenticato
  • già solo dal nome c'è da meravigliarsi che qualcuno li finanziA bocca aperta

    che tristezzaTriste
    non+autenticato
  • Vorrei ricordare a tutti che una decina di anni fa il Marusi Guareschi aveva creato una specie di partito politico di nome Rinnovamento (niente a che fare con Rinnovamento Italiano) che si era presentato alle elezioni, sia per il Parlamento che a qualche elezione locale. In quel periodo a me arrivava a casa una rivistina di uguale nome, dove già descriveva buona parte dei progetti che ha tutt'ora; la rivistina si trovava anche in giro. Ad un certo punto ho anche ricevuto un'offerta di lavoro: avrei dovuto partecipare ad una settimana intensiva di addestramento, e poi 3 milioni al mese (1994-95...), senza che avessi mai mandato curriculum, nè con una mansione ben definita.

    Figurarsi.
    non+autenticato
  • > In quel periodo a
    > me arrivava a casa una rivistina di uguale
    > nome, dove già descriveva buona parte
    > dei progetti che ha tutt'ora; la rivistina
    > si trovava anche in giro.

    Infatti, la ricordo anch'io.
    Il tipo si sente in missione messianica.
    Peraltro le proposte del giornale erano deliranti, ma in termini attuali. Diciamo che proponeva cose che magari ci saranno fra un 100-200 anni.
    Un po' come proporre nel 1700 le automobili come soluzione al problema degli spostamenti!!! Col senno di poi corretto, ma all'epoca sicuramente visionario! Il tono medio era quello!

    Peraltro, in realtà, una politica visionaria, con orizzonte (anche) il lunghissimo periodo, sarebbe molto utile. Con la democrazia attuale, che si occupa solo dell'immediato, quando ci saranno problemi grossi, ad esempio ambientali, si interverrà quando ormai sarà troppo tardi e saranno ca**i acidi per tutti!Perplesso
  • di certi comici.

    "
    Tecnologia

    Materiali

    Questi flycars prendono i vantaggi dei migliori materiali automobilistici ed aeronautici per gli elementi strutturali.

    Fibra di carbonio e lega leggera sono usati per il telaio principale, il
    sistema propulsivo e la carrozzeria.

    I vetri sono fatti con uno speciale e leggero materiale stratificato per un minimo peso ma una massima resistenza.

    Gli interni hanno le migliori pelli, legni e tappezzerie."

    e il caminetto no?

    http://panoz.tol.it/~holos/air-x.it/it/index.html

  • mhuauhahua bella la foto in home... ritoccata con photoshop... estremamente evidenteSorride
    non+autenticato
  • :DA bocca aperta

    Che ridere... con quelle aluccie striminzite e con 500 litri di carburante pretenderebbe di arrivare a 10.000 m?

    Le astronavi di Straker di "Base Luna" erano molto piu' credibili...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)