Claudio Tamburrino

Svezia, una benda agli occhi spioni dei droni

La corte suprema scandinava sancisce che i droni dotati di telecamera sono strumenti di videosorveglianza e pertanto il loro uso necesita di speciali licenze. La motivazione? Tutelare la privacy dei cittadini

Roma - La Svezia non vuole la circolazione incontrollata di droni dotati di telecamere potenzialmente in grado di spiare chiunque: una questione di tutela dei cittadini dalla sorveglianza illecita.

A porre seri paletti alle fotocamere sui droni volanti è la Corte Amministrativa Suprema, che in una decisione definisce come "strumenti di sorveglianza" qualsiasi drone dotato di fotocamera: pur non esistendo in Svezia alcuna legge nei confronti dello scattare foto in ambienti pubblici, nei confronti dei droni - forse alla luce della loro capacità di movimento elevata - il Tribunale ha assunto una posizione molto chiara.

Sono invece salve tutte le altre fotocamere - tipo le GoPro- attaccate fisicamente all'utente che in quanto tali sono intrinsecamente legate al suo movimento.
La definizione dei droni con capacità di ripresa di immagini come strumenti di sorveglianza non è puramente accademico, ma significa che potranno farli volare solo i rappresentanti delle autorità o chi è dotato di specifiche, e molto costose, licenze condizionate alla dimostrazione di voler utilizzare i droni per riprendere le proprie proprietà.

Contro la decisione si è già mossa l'associazione svedese di possessori di droni (UAS) che ha annunciato di voler lavorare ad un piano "per costringere le autorità ad ogni livello a capire che si tratti di una decisione sbagliata che rischia di sabotare un'intera industria che impiega migliaia di persone e coinvolge aziende per un fatturato di miliardi di euro". La decisione e la sua applicazione comportano infatti l'impossibilità di utilizzare i droni per le foto di paesaggi, le riprese di corse, i matrimoni e - considerando la questione della libertà di espressione - il giornalismo.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
26 Commenti alla Notizia Svezia, una benda agli occhi spioni dei droni
Ordina
  • c'e' un grossissimo potenziale di sviluppo per misure anti-droni. Hai la tua proprieta' e NON vuoi che spioni ci si aggirino? benissimo, dei droni anti droni sono la soluzione, appena il drone spia si avvicina, loro lo intercettano e lo abbattono, magari con la tecnica del camikaze. oppure un bel falco addrstrato per l'abbattimento incondizionato di tutto cio che vola entro un certo raggio. e vaffanculo ai "dronisti".
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > c'e' un grossissimo potenziale di sviluppo per
    > misure anti-droni. Hai la tua proprieta' e NON
    > vuoi che spioni ci si aggirino? benissimo, dei
    > droni anti droni sono la soluzione, appena il
    > drone spia si avvicina, loro lo intercettano e lo
    > abbattono, magari con la tecnica del camikaze.
    > oppure un bel falco addrstrato per l'abbattimento
    > incondizionato di tutto cio che vola entro un
    > certo raggio. e vaffanculo ai
    > "dronisti".
    gli usa sono gia' partiti. si e' iniziato con semplici fucilate, ovviamente (hei hanno piu' armi che uomini) ma la cosa proseguira'.Con la lingua fuoriSorride
    non+autenticato
  • culo ai
    > > "dronisti".
    > gli usa sono gia' partiti. si e' iniziato con
    > semplici fucilate, ovviamente (hei hanno piu'
    > armi che uomini) ma la cosa proseguira'.Con la lingua fuori
    >Sorride

    senza sparare
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > gli usa sono gia' partiti. si e' iniziato con
    > semplici fucilate, ovviamente (hei hanno piu'
    > armi che uomini) ma la cosa proseguira'.Con la lingua fuori
    In Italia non puoi sparare in un centro abitato ... ma ci sono mille altri sistemi interessanti. POi quello che cade nel tuo giardino diventa tuo Occhiolino
    non+autenticato
  • Fucili softair a pallini di plastica, o idropulitrice con getto focalizzato.
    E poi i jammer direzionali.

    Se sei bravo come lanciatore di baseball è anche utile per l'allenamento...
    iRoby
    7586
  • - Scritto da: iRoby
    > Fucili softair a pallini di plastica, o
    > idropulitrice con getto
    > focalizzato.
    > E poi i jammer direzionali.
    >
    Purtroppo no.
    I jammer direzionali, che sarebbero la cosa migliore, in itaGlia sono illegali.

    > Se sei bravo come lanciatore di baseball è anche
    > utile per
    > l'allenamento...
    non+autenticato
  • mi permetto di far osservare che non basta essere una "industria che offre migliaia di posti di lavoro" per non subire il contrasto legislativo: anche mafia e camorra sono gestire con impronta manageriale e offrono molti piu posti di lavoro dei droni, ma lo stato, almeno a parole, e' impegnatissimo a contrastarle. in altra parole, l'UAS se ne puo' andare a cagare.
    non+autenticato
  • Sono d'accordo con l'associazione dei "dronisti".
    Mio fratello si allena e sperimenta con i droni con telecamera perché vuole diventare video operatore per riprese TV e sportive e per documentari.
    Se vivesse in Svezia oggi dovrebbe pagare per fare pratica con questi dispositivi e ritagliarsi un nuovo lavoro.
    iRoby
    7586
  • Non avertene a male, ma le esigenze di un singolo (in questo caso, tuo fratello) sono abbastanza meno importanti dei diritti del resto della società (in questo caso, diritto a non farsi sorvolare le proprietà ed a rimpredertimentre fai le tue robe, per dirne una). Quindi, ben vengano la necessità di licenze e le limitazioni connesse. Stessa roba per i fantomatici Google glass, se mai dovessero vedere la luce.

    Per restare in tema, l'altro giorno ho letto un tipo su Reddit lamentarsi perchè Google street View è obbligata in Europa (o forse solo in Germania, non ricordo) ad offuscare le facciate delle case su richiesta del proprietario. Lui se ne lamentava perchè in questa maniera "si rovinava l'estetica" di Street View... Cose da pazzi.
  • - Scritto da: Elrond
    > Non avertene a male, ma le esigenze di un singolo
    > (in questo caso, tuo fratello) sono abbastanza
    > meno importanti dei diritti del resto della
    > società

    questa l'ho già sentita Geek
    non+autenticato
  • - Scritto da: Elrond
    > Non avertene a male, ma le esigenze di un singolo
    > (in questo caso, tuo fratello) sono abbastanza
    > meno importanti dei diritti del resto della
    > società (in questo caso, diritto a non farsi
    > sorvolare le proprietà ed a rimpredertimentre fai
    > le tue robe, per dirne una). Quindi, ben vengano
    > la necessità di licenze e le limitazioni
    > connesse. Stessa roba per i fantomatici Google
    > glass, se mai dovessero vedere la
    > luce.
    >
    > Per restare in tema, l'altro giorno ho letto un
    > tipo su Reddit lamentarsi perchè Google street
    > View è obbligata in Europa (o forse solo in
    > Germania, non ricordo) ad offuscare le facciate
    > delle case su richiesta del proprietario. Lui se
    > ne lamentava perchè in questa maniera "si
    > rovinava l'estetica" di Street View... Cose da
    > pazzi.

    io sono d'accordo sul fatto che con i droni si possa violare la privacy e vadano quindi gestiti correttamante. Ma non si può forse fare la stessa attività di violazione della privacy con una qualsiasi fotocamera o con un qualsiasi cellulare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: PandaR1
    > Ma non si può forse fare la stessa
    > attività di violazione della privacy con una
    > qualsiasi fotocamera o con un qualsiasi cellulare?
    Lanciandola oltre la siepe/muro di cinta? Entrando nella casa del vicino per fotografare quello che non si vede dalla strada? Noleggiando un aereo? No, direi che non puoi farlo ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zack
    > - Scritto da: PandaR1
    > > Ma non si può forse fare la stessa
    > > attività di violazione della privacy con una
    > > qualsiasi fotocamera o con un qualsiasi
    > cellulare?
    > Lanciandola oltre la siepe/muro di cinta?
    > Entrando nella casa del vicino per fotografare
    > quello che non si vede dalla strada? Noleggiando
    > un aereo? No, direi che non puoi farlo
    > ...

    non è così la questione. Se fosse così non sarebbe necessario chiedere permessi e apporre avvisi per le telecamere di videosorveglianza. Se io metto una videocamera di a "protezione" del mio ingresso sto monitorando quello che si vede dalla strada, ma non posso farlo di nascosto.
    non+autenticato
  • ho capito ad i soldi non si comanda ma anche la liberta' ha un prezzo e a volte e' molto salato

    hanno ragione una cosa che gironzola sopra la mia testa non la voglio propio
    non+autenticato
  • da qualche tempo un ragazzo fa volare il suo drone sopra la zona residenziale dove abito.
    pensavo che una volta diminuita l'esaltazione iniziale avrebbe smesso o almeno limitato i voli, invece ogni sabato e domenica sto coso è sopra la mia testa e mi da fastidio non potermi fare gli affari miei in giardino.
    mi ha risposto che lui può.
    non+autenticato
  • - Scritto da: duippo
    > da qualche tempo un ragazzo fa volare il suo
    > drone sopra la zona residenziale dove
    > abito.
    > pensavo che una volta diminuita l'esaltazione
    > iniziale avrebbe smesso o almeno limitato i voli,
    > invece ogni sabato e domenica sto coso è sopra la
    > mia testa e mi da fastidio non potermi fare gli
    > affari miei in giardino.
    >
    > mi ha risposto che lui può.

    Anche tu PUOI comprare una fionda e metteri a lanciare proiettili "a caso" nella tua proprietàOcchiolino
  • - Scritto da: duippo
    > da qualche tempo un ragazzo fa volare il suo
    > drone sopra la zona residenziale dove
    > abito.
    > pensavo che una volta diminuita l'esaltazione
    > iniziale avrebbe smesso o almeno limitato i voli,
    > invece ogni sabato e domenica sto coso è sopra la
    > mia testa e mi da fastidio non potermi fare gli
    > affari miei in giardino.
    >
    > mi ha risposto che lui può.

    certo che lui puo', ma allo stesso modo tu puoi comprare un fucile e ops, un colpo abbatte il drone.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: duippo
    > > da qualche tempo un ragazzo fa volare il suo
    > > drone sopra la zona residenziale dove
    > > abito.
    > > pensavo che una volta diminuita l'esaltazione
    > > iniziale avrebbe smesso o almeno limitato i
    > voli,
    > > invece ogni sabato e domenica sto coso è sopra
    > la
    > > mia testa e mi da fastidio non potermi fare gli
    > > affari miei in giardino.
    > >
    > > mi ha risposto che lui può.
    >
    > certo che lui puo', ma allo stesso modo tu puoi
    > comprare un fucile e ops, un colpo abbatte il
    > drone.

    certo puoi, poi però paghi i danni
    non+autenticato