Luca Annunziata

BMW blocca il ladro in macchina

Un caso singolare che dimostra le capacità della IoT. Capace di trasformare una vettura in una gabbia per un malintenzionato

Milano - Quello che è successo a Seattle la scorsa settimana è un ottimo esempio di cosa si parla di Internet delle cose: una vettura BMW controllata da remoto che si trasforma in una cella per il ladro che l'aveva sottratta alla legittima proprietaria. Una notizia curiosa, che pone anche un interrogativo: che cosa è possibile fare effettivamente da remoto sulle automobili di ultima generazione?

I fatti. Una BMW 550i è stata sottratta da un malintenzionato, che l'aveva trovata con tanto di chiavi inserite nel cruscotto. Si è allontanato con la vettura, e la legittima proprietaria - che si era sposata il giorno prima e aveva prestato la sua berlina a un amico - si è accorta della sparizione solo la mattina seguente. A quel punto ha allertato la polizia che a sua volta ha contattato la filiale locale della BMW: quest'ultima, tramite il sistema ConnectedDrive, ha individuato la 550i e ne ha bloccato le portiere intrappolando il ladro. Secondo qualche ricostruzione, i tecnici BMW hanno anche effettuato una chiamata per avvertire il sospettato della polizia in arrivo.

E la polizia è arrivata: ha trovato il sospettato chiuso a bordo della BMW e lo ha arrestato. Gli ha trovato addosso della droga e l'ha accusato di possesso di stupefacenti oltre che di furto: si tratta di un maschio di 38 anni, che ora è detenuto in attesa di giudizio nella prigione della Contea di King.

Il sistema ConnectedDrive è installato a bordo delle BMW più accessoriate per fornire una serie di servizi avanzati di infotainment: dispone di una connessione a Internet a mezzo di un modem mobile integrato, ed è tramite questo canale che BMW ha potuto rintracciare la macchina e bloccare le serrature della vettura. C'è un app messa a disposizione dei proprietari di questi modelli: accendere e spegnere i fari, il riscaldamento e l'aria condizionata, accendere e spegnere il motore o per l'appunto bloccare e sbloccare le portiere è una delle funzioni consentite tramite il software.

Fino a che punto ci si può spingere, però, su questo tipo di vetture? Senz'altro in questo caso l'accesso remoto da parte di BMW è stato un vantaggio per il proprietario: ha permesso di recuperare la sua 550i e di arrestare chi l'aveva sottratta. Va da sé, però, che la possibilità per il produttore di agire su una vettura di un privato è un terreno accidentato: chiunque fosse in grado di intrufolarsi nel network potrebbe in teoria agire sui sistemi di bordo, come ha già dimostrato ad esempio il caso di Charlie Miller e Chris Valasek, con conseguenze più o meno gravi.

Luca Annunziata
Notizie collegate
  • TecnologiaHMI automotive, le interfacce della discordiaLe automobili moderne sono così informatizzate e connesse che parlare di strumentazione di bordo è ormai riduttivo. Il dialogo fra veicolo e occupanti, infatti, si svolge - e si svolgerà sempre più - per mezzo di HMI, versatili Human Machine Interface
34 Commenti alla Notizia BMW blocca il ladro in macchina
Ordina
  • Aspetto in auto la polizia o rompo un vetro ed esco?
    non+autenticato
  • l'unico ladro buono e' il ladro morto.
    sarebbe da aggiungere un meccanismo di gassificazione: prima lo si chiude dentro e poi lo si elimina. aerare l'abitacolo prima di soggiornarvi.

    perccato il risvolto seccante che possono eliminarti da remoto in qualungue momento mentre sei in auto per i cazzi tuoi.
    non+autenticato
  • Il fatto è che è capace di trasformare una vettura in una gabbia anche per un benintenzionato.
    Per esempio il proprietario o chi per esso.
    non+autenticato
  • La gente è sacrificabile in nome dei profitti.

    Ormai si va verso il dio ateo detto denaro, l'essere umano non è più patrimonio da preservare.

    Anche qui posto un bel pezzo che descrive bene i bei tempi moderni:

    http://comedonchisciotte.org/il-capitalismo-termin.../
    iRoby
    8840
  • - Scritto da: ottone brass
    > Il fatto è che è capace di trasformare una
    > vettura in una gabbia anche per un
    > benintenzionato.
    > Per esempio il proprietario o chi per esso.

    Interessante notare come buona parte dei commenti si concentrino sulle implicazioni legali, e non sul fatto, a mio avviso ben più grave, che qualcun altro può controllare un veicolo privato da remoto.

    Io un'auto simile mi guarderei bene dal comprarla.
  • Per la legge italiana, trattenere un individuo, anche se sta commettendo un reato, rinchiudendolo in un luogo chiuso (stanzino, auto, box, magazzino, ecc. è considerato sequestro di persona.
    Pertanto, a fronte di un danno di valore comunque limitato (e probabilmente assicurato dato il costo dell'autovettura) si rischiano conseguenze pesantissime in termini di denuncia penale (e conseguenti costi processuali, di avvocato e di fedina penale) e del probabilissimo risarcimento del danno che può essere richiesto dal "ladro" se si viene riconosciuti "sequestratori".

    P.S. probabilmente siete molto ferrati in informatica ma non sapete nulla di automobili. Chiusi nell'abitacolo non si soffoca; l'auto non è a tenuta stagna come un sommergibile!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Random

    > P.S. probabilmente siete molto ferrati in
    > informatica ma non sapete nulla di automobili.
    > Chiusi nell'abitacolo non si soffoca; l'auto non
    > è a tenuta stagna come un
    > sommergibile!

    Prova d'estate con i fienstrini chiusi sotto il sole...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > - Scritto da: Random
    >
    > > P.S. probabilmente siete molto ferrati in
    > > informatica ma non sapete nulla di
    > automobili.
    > > Chiusi nell'abitacolo non si soffoca; l'auto
    > non
    > > è a tenuta stagna come un
    > > sommergibile!
    >
    > Prova d'estate con i fienstrini chiusi sotto il
    > sole...
    Al ladro viene offerta una sauna gratisA bocca aperta
    Nessuno gli ha detto di entrare li...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Random
    > Per la legge italiana, trattenere un individuo,
    > anche se sta commettendo un reato, rinchiudendolo
    > in un luogo chiuso (stanzino, auto, box,
    > magazzino, ecc. è considerato sequestro di
    > persona.

    Quindi se entra nel mio giardino e il cane lo sbrana, va in galera il cane?
    Nessuno lo ha obbligato a scavalcare la recinzione ed entrare dove non doveva...
    non+autenticato
  • è sequestro di persona dopo un tempo determinato, non per pochi minuti.

    E credimi, i carabinieri in questi casi chiudono un occhio o forse di più.
  • - Scritto da: vecchiaccio
    > è sequestro di persona dopo un tempo determinato,
    > non per pochi
    > minuti.

    mi mostri il testo di legge dove si specifica quanto tempo serve?

    > E credimi, i carabinieri in questi casi chiudono
    > un occhio o forse di
    > più.

    possono anche chiuderli entrambi ma se il ladro sporge denuncia vai a processo, a prescindere da quello che possano fare o non fare i carabin ieri
    non+autenticato
  • - Scritto da: napoletano
    > - Scritto da: vecchiaccio
    > > è sequestro di persona dopo un tempo
    > determinato,
    > > non per pochi
    > > minuti.
    >
    > mi mostri il testo di legge dove si specifica
    > quanto tempo
    > serve?
    Chiedilo al dobermanA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: napoletano
    > - Scritto da: vecchiaccio
    > > è sequestro di persona dopo un tempo
    > determinato,
    > > non per pochi
    > > minuti.
    >
    > mi mostri il testo di legge dove si specifica
    > quanto tempo
    > serve?
    >
    > > E credimi, i carabinieri in questi casi
    > chiudono
    > > un occhio o forse di
    > > più.
    >
    > possono anche chiuderli entrambi ma se il ladro
    > sporge denuncia vai a processo, a prescindere da
    > quello che possano fare o non fare i carabin
    > ieri

    "Mentre mi accingevo a rapinare una banca i responsabili della stessa mi hanno , senza il mio esplicito consenso , tolto la libertá di movimento chiudendo a chiave tutte le uscite ed impedendomi di allontanarmi con il bottino. Chiedo pertanto il massimo della pena."

    In fede ,

    Massimo Della Pena

    A bocca aperta
  • la rapina in banca è, di solito, rapina a mano armata, in quel caso, essendo a rischio la tua incolumità, se chiudi il ladro armato da qualche parte non si prefigura il reato di sequestro di persona; giuridicamente sono due cose molto diverse
    non+autenticato
  • No no la cosa è stata disquisita con un legale in un altro sito. Ci sono due deroghe alla legge sul sequestro di persona in due commi in fondo, e in caso di un'azione di polizia ladri e sospettati possono essere trattenuti senza ordinanza di un giudice.

    Leggila bene...
    iRoby
    8840
  • - Scritto da: iRoby
    > No no la cosa è stata disquisita con un legale in
    > un altro sito. Ci sono due deroghe alla legge sul
    > sequestro di persona in due commi in fondo, e in
    > caso di un'azione di polizia ladri e sospettati
    > possono essere trattenuti senza ordinanza di un
    > giudice.
    >
    > Leggila bene...

    ehm, un'automobile programmata da un'azienda privata (e posseduta da un privato) per sequestrare i ladri non è un'azione di polizia; la polizia interviene a posteriori del sequestro per arrestare il sequestrato.
    non+autenticato
  • Un jammer e tanti saluti, gli antifurti con navigatore satellitare e gsm non sono una novita' esistono da sempre
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)