Hitachi tira un disco da 300 GB

Il colosso giapponese ha introdotto hard disk di classe enterprise da 300 GB, a suo dire la capacità più elevata oggi disponibile sul mercato. E ha svelato progetti per drive a 2,5 pollici e da meno di 1 pollice

Tokyo (Giappone) - Hitachi, che dopo la fusione con la divisione hard disk di IBM è divenuto il terzo produttore mondiale di dischi fissi di fascia alta, ha lanciato un nuovo drive Ultrastar da 300 GB destinato ai server e ai sistemi di archiviazione aziendali.

Hitachi, che definisce il suo nuovo Ultrastar 10K300 l'"hard disk di classe enterprise più capiente al mondo", dichiara una velocità di trasferimento dei dati "sustained" pari a 89 MB/s e tempi medi di ricerca compresi fra 4,3 e 4,7 ms. Il drive, che ha una velocità di rotazione di 10.000 RPM, dispone di cinque piattelli e di dieci testine e viene prodotto nelle versioni con interfaccia Ultra 320 SCSI e 2Gb/s Fibre Channel (FCAL).

Sulla scia del recentissimo lancio, da parte di Seagate, di hard drive da 2,5 pollici per i server, Hitachi ha affermato di essere anch'essa in procinto di introdurre sul mercato aziendale hard disk di tale formato con costi di poco superiori ai modelli da 3,5 pollici. Il colosso giapponese ha anche previsto che, entro pochi anni, il formato da 2,5 pollici si affermerà anche nel settore delle workstation e dei PC desktop.
Hitachi ha poi annunciato una nuova versione del proprio Microdrive da 1 pollice che potrà essere integrato dai produttori di componenti direttamente sulle schede madri di computer e altri dispositivi. L'azienda afferma che questa versione del Microdrive, che non sarà rimovibile, porterà benefici quali costi più bassi e minor spazio occupato.
TAG: hw
87 Commenti alla Notizia Hitachi tira un disco da 300 GB
Ordina
  • Quanto tempo ci potrebbe mettere un HDD così a fare la deframmentazione con il 70% dello spazio occupato???

    Meglio non pensarciSorride:)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quanto tempo ci potrebbe mettere un HDD
    > così a fare la deframmentazione con
    > il 70% dello spazio occupato???
    >
    > Meglio non pensarciSorride:)

    Veramente speriamo che chi si compra un hdd del genere non abbia la brillante idea di metterci windows. Chi usa un qualsiasi *NIX si è dimenticato da un pezzo cos'è la frammentazione.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Veramente speriamo che chi si compra un hdd
    > del genere non abbia la brillante idea di
    > metterci windows. Chi usa un qualsiasi *NIX
    > si è dimenticato da un pezzo
    > cos'è la frammentazione.

    eh si certo... uno sceglie l'OS in base all'hardware...
    un FS unix è sicuramente migliore... poi una volta pronta la macchina con che cazzo lavori ?

    con la suite macromedia ?
    con la suite adobe ?
    con la suite discreet ?
    con la suite avid ?
    ecc... ecc...

    amo linux... ma che palle, sempre i soliti discorsi da fondamentalisti...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Veramente speriamo che chi si compra un
    > hdd
    > > del genere non abbia la brillante idea
    > di
    > > metterci windows. Chi usa un qualsiasi
    > *NIX
    > > si è dimenticato da un pezzo
    > > cos'è la frammentazione.
    >
    > eh si certo... uno sceglie l'OS in base
    > all'hardware...
    > un FS unix è sicuramente migliore...
    > poi una volta pronta la macchina con che
    > cazzo lavori ?
    >
    > con la suite macromedia ?
    > con la suite adobe ?
    > con la suite discreet ?
    > con la suite avid ?
    > ecc... ecc...


    Mac OS X....e passa la paura.


    >
    > amo linux... ma che palle, sempre i soliti
    > discorsi da fondamentalisti...


    No, discorsi da realisti. Windows è realisticamente e indubitabilmente fatto peggio di ogni suo concorrente, e su questo ben pochi, prezzolati o troll, possono non concordare.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mac OS X....e passa la paura.

    poi guardi i prezzi e ti torna...

    > No, discorsi da realisti. Windows è
    > realisticamente e indubitabilmente fatto
    > peggio di ogni suo concorrente, e su questo
    > ben pochi, prezzolati o troll, possono non
    > concordare.

    si ma NTFS è un FS che funziona benissimo da anni...
    solo un troll potrebbe dire il contrario.

    PS.: NTFS di XP non è quella di NT4 capiamoci.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Mac OS X....e passa la paura.
    >
    > poi guardi i prezzi e ti torna...

    Il prezzo della macchina e dell'OS è ridicolo se confrontato con quello delle applicazioni di cui si parlava e delle quali si lamenta la mancanza su altri Unix. é come se chi compra una Mercedes si lamentasse del prezzo delle foderine o dell'Arbre Magic....
    In ogni caso OSX costa molto meno di WinXPPro e gli HW Apple costano né più né meno degli altri PC di marca....ovviamente a parità di configurazioni. La differenza più grossa è che funzionano appena tolti dall'imballo.


    >
    > > No, discorsi da realisti. Windows
    > è
    > > realisticamente e indubitabilmente fatto
    > > peggio di ogni suo concorrente, e su
    > questo
    > > ben pochi, prezzolati o troll, possono
    > non
    > > concordare.
    >
    > si ma NTFS è un FS che funziona
    > benissimo da anni...
    > solo un troll potrebbe dire il contrario.

    "Benissimo" è una parola grossa, visto che tra i FS citati è l'unico che soffre veramente la frammentazione.


    >
    > PS.: NTFS di XP non è quella di NT4
    > capiamoci.

    Sempre Windows è: paccottiglia inferiore ai prodotti di tutti i concorrenti venduta a prezzi da strozzino.
    Uso Windows2kPro al lavoro perché qualcuno ha deciso per me, ma per onestà verso me stesso non posso certo affermare di lavorare con il miglior prodotto disponibile....semmai il peggiore....
    non+autenticato
  • blah blah blah....

    sempre i soliti discorsi triti e ritriti...

    X86 non funziona... win non funziona... il mac costa uguale... e ora questa genialata che NTFS soffre della frammentazione.

    che dire... siamo nel 2004 ma si parla ancora come 20 anni fa...

    poi quella di win2K che non funziona...

    e tutto questo mentre la apple offre un os che così instabile e bucato non se ne era mai visti... intortando la gente e camuffando come "nuovo OS" un service pack.

    OSX costa meno di XP ?

    fai bene i conti di TUTTO quello che hai speso per trasformare il 10.0 in jaguar e poi panther e poi dimmi se ti è costato meno OSX o XP.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Veramente speriamo che chi si compra un
    > hdd
    > > del genere non abbia la brillante idea
    > di
    > > metterci windows. Chi usa un qualsiasi
    > *NIX
    > > si è dimenticato da un pezzo
    > > cos'è la frammentazione.
    >
    > eh si certo... uno sceglie l'OS in base
    > all'hardware...
    > un FS unix è sicuramente migliore...
    > poi una volta pronta la macchina con che
    > cazzo lavori ?
    >
    > con la suite macromedia ?
    > con la suite adobe ?
    > con la suite discreet ?
    > con la suite avid ?
    > ecc... ecc...


    Esatto, io lavoro proprio con questo tipo di programmi, in particolare Avid Symphony e DV1Pro, Photoshop, Combustion, AfterEffects, e NON uso Windows ma un sistema Unix.

    Mac OS X....e passa la paura.


    >
    > amo linux... ma che palle, sempre i soliti
    > discorsi da fondamentalisti...


    No, discorsi da realisti. Windows è realisticamente e indubitabilmente fatto peggio di ogni suo concorrente, e su questo ben pochi, prezzolati o troll, possono non concordare.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Esatto, io lavoro proprio con questo tipo di
    > programmi, in particolare Avid Symphony e
    > DV1Pro, Photoshop, Combustion, AfterEffects,
    > e NON uso Windows ma un sistema Unix.
    >
    > Mac OS X....e passa la paura.

    si parlava di FS.

    OSX è un bell'OS ma il suo FS non vale quanto i vari ReiserFS o EXT3.
    non+autenticato
  • ma non e meglio averene 5 da 60 giga ciascuno ?
    io vorrei fare cosi: avere 3 hd da 30 giga l uno
    indipendenti luno dall alltro, cosise su uno becco un virus formatto e poi reinstallo
    mente lavoro conil secondo hard disk..
    e sul terzo magari ci tengo linuz o altro..
    se po fare?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non e meglio averene 5 da 60 giga
    > ciascuno ?
    > io vorrei fare cosi: avere 3 hd da 30 giga l
    > uno
    > indipendenti luno dall alltro, cosise su uno
    > becco un virus formatto e poi reinstallo
    > mente lavoro conil secondo hard disk..
    > e sul terzo magari ci tengo linuz o altro..
    > se po fare?

    non è meglio averne 300 da 1 Gb?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ma non e meglio averene 5 da 60 giga
    > > ciascuno ?
    > > io vorrei fare cosi: avere 3 hd da 30
    > giga l
    > > uno
    > > indipendenti luno dall alltro, cosise
    > su uno
    > > becco un virus formatto e poi reinstallo
    > > mente lavoro conil secondo hard disk..
    > > e sul terzo magari ci tengo linuz o
    > altro..
    > > se po fare?
    >
    > non è meglio averne 300 da 1 Gb?

    Sul mio primo PC c'era un disco da 20 Mb. L'ho buttato insieme al resto, ma ho fatto male. Potevo invece acquistarne altri 14999 identici....
    non+autenticato
  • Avevo sentito parlare di un concetto di nome "partizione", mai sentito ?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Avevo sentito parlare di un concetto di nome
    > "partizione", mai sentito ?

    Si, in effetti hai ragione.
    Però tieni conto che se anche partizioni 300gb se per caso ti si rompe il disco c'è il forte rischio di perdere TUTTO !
    A me è capitato con un hd da 80 gb con tre partizioni sopra, il disco ha deciso di crepare e sono riuscito solo a tirar fuori (e pure con grossi problemi ed errori) roba dalla terza partizione.
    non+autenticato
  • ...di norma non si può fare... a quanto ne so io le schede madri hanno solo due interfacce ide, quindi contando 2 dischi per interfaccia (master / slave) hai al max 4 dischi...
    ovviamente tutto questo se nn compri un controller a parte...
    cmq qui si parlava di
    ciko
    367
  • ...di norma non si può fare... a quanto ne so io le schede madri hanno solo due interfacce ide, quindi contando 2 dischi per interfaccia (master / slave) hai al max 4 dischi...
    ovviamente tutto questo se nn compri un controller a parte...
    cmq qui si parlava di classe enterprise, non certo del tuo pentium 4, quindi probabilmente le macchine (e gli obiettivi) sono differenti...

    (nota per PUNTO INFORMATICO: se utilizzo i doppi apici) il messaggio viene troncato...)
    ciko
    367

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma non e meglio averene 5 da 60 giga
    > ciascuno ?
    > io vorrei fare cosi: avere 3 hd da 30 giga l
    > uno
    > indipendenti luno dall alltro, cosise su uno
    > becco un virus formatto e poi reinstallo
    > mente lavoro conil secondo hard disk..
    > e sul terzo magari ci tengo linuz o altro..
    > se po fare?


    Mai sentito parlare di partizioni?
  • compererne due e fare il mirror... se avete tanta (e giustificata paura).
    è costoso... ma almeno cè la sicurezzaCon la lingua fuori
    non+autenticato
  • per applicazione server che devono durare..
    servono meccaniche semplici e che consumino poco ...

    il primo costruttore di Hd che mi dara'
    un RAID 5 con un singolo attacco SATA

    mi fara' molto felice ..

    non brevettatela questa !!!
    non+autenticato
  • > il primo costruttore di Hd che mi dara'
    > un RAID 5 con un singolo attacco SATA

    abbi pazienza ma, sarà il venerdì pomeriggio, ma questa proprio non l'ho capita...
    Intendi un controller raid 5 esterno che collega l'unità logica risultante dal raid con un singolo canale Sata?

  • - Scritto da: Tasslehoff
    > > il primo costruttore di Hd che mi dara'
    > > un RAID 5 con un singolo attacco SATA
    >
    > abbi pazienza ma, sarà il
    > venerdì pomeriggio, ma questa proprio
    > non l'ho capita...
    > Intendi un controller raid 5 esterno che
    > collega l'unità logica risultante dal
    > raid con un singolo canale Sata?

    no

    un package compatto
    formato 3" e mezzo
    alto 2 max 3 unità da 3 e mezzo

    composto da 4 o 5 meccaniche
    indipendenti singolo piatto
    Controller RAID in hardware/firmware
    trasparente al SATA

    imho costerebbe una frazione rispetto
    a 4 dischi + controller RAID

    e farebbe la felicità di piccoli integratori come me
    che assemblano server economici
    per la piccola impresa


    saluti
    non+autenticato
  • > un package compatto
    > formato 3" e mezzo
    > alto 2 max 3 unità da 3 e mezzo
    >
    > composto da 4 o 5 meccaniche
    > indipendenti singolo piatto
    > Controller RAID in hardware/firmware
    > trasparente al SATA

    Beh con un sistema simile avresti grossi problemi di temperatura ergo di affidabilità
    Un sistema simile esiste ed è quello che ho descritto nel mio post precedente, soltanto non integra tutto in un unico discone rovente ma ti da la possibilità di sollegare un array raid formato da più unità logiche ad un unico canale.
    Il fatto che il canale possa essere sata o scsi poi è un dettaglio
  • Si ma cosi quando si rompe una meccanica devi cambiare tutto il disco. Guadagni la ridondanza del raid ma non l'uptime (perchè devi cambiare tutto il pezzo), inoltre niente hotswap ecc ecc
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Si ma cosi quando si rompe una meccanica
    > devi cambiare tutto il disco. Guadagni la
    > ridondanza del raid ma non l'uptime
    > (perchè devi cambiare tutto il
    > pezzo), inoltre niente hotswap ecc ecc

    Ti risulta che dopo 3 anni (quando scade la garanzia dei dischi)
    gli stessi dischi li trovi ancora in commercio ?

    Io preferisco un sistema con un maggior grado di affidabilità
    alte prestazioni ...
    e che non costi uno sproposito ...
    tanto dopo tre anni il ferro e' da buttare ..
    se resiste e al cliente basta ...
    finche' dura fa verdura

    :D
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > per applicazione server che devono durare..
    > servono meccaniche semplici e che consumino
    > poco ...
    >
    > il primo costruttore di Hd che mi dara'
    > un RAID 5 con un singolo attacco SATA
    >
    > mi fara' molto felice ..
    >
    > non brevettatela questa !!!


    E tu non la dire
    e poi siete finiti OT
    non+autenticato
  • Ciao,
    LaCie commercializza da tempo un disco rigido esterno (Usb / FireWire) in tagli da 400 Gbyte 500 Gbyte e 1 TeraByte...

    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ciao,
    > LaCie commercializza da tempo un disco
    > rigido esterno (Usb / FireWire) in tagli da
    > 400 Gbyte 500 Gbyte e 1 TeraByte...
    >
    > Ciao

    non è un signolo disco ma dovrebbero essere dischi da 250GB.
    Il progresso permetterà un giorno di avere il lacie da 2 ecc TB... ma il problema è l'affidabilità dei dischi in sè.

    senza contare che più dischi fisici sono, più il rischio che si perdano dati è maggiore visto che se si spacca anche uno solo dei due dischi, perdi tutto dato il raid stripe.
    non+autenticato
  • > senza contare che più dischi fisici
    > sono, più il rischio che si perdano
    > dati è maggiore visto che se si
    > spacca anche uno solo dei due dischi, perdi
    > tutto dato il raid stripe.

    dipende dal livello raid
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)