Alfonso Maruccia

NVIDIA e la GeForce definitiva

La corporation statunitense presenta GTX 1080 Ti, una GPU pensata per superare ogni record di performance di questa generazione a un prezzo relativamente abbordabile. E con vantaggi a cascata per tutti

Roma - L'annuncio che molti attendevano da giorni è finalmente arrivato quando Jen-Hsun Huang, CEO di NVIDIA, è intervenuto alla Game Developers Conference (GDC) di San Francisco per presentare al mondo l'ultima GPU della casa californiana: GeForce GTX 1080 Ti è la GeForce "definitiva", ha dichiarato Huang, con nuove vette prestazionali e miglioramenti all'architettura destinati a essere implementati anche sulle schede acceleratrici di classe inferiore.


GeForce GTX 1080 Ti è naturalmente basata sulla stessa microarchitettura Pascal di GTX 1080 e Titan X, ma a conti fatti risulterebbe il 35 per cento più veloce di GTX 1080 e leggermente superiore anche alla "mostruosa" Titan X con i suoi 12 miliardi di transistor, una memoria video da 11GB e 3584 unità di calcolo NVIDIA CUDA.

La GPU della nuova GeForce è stata realizzata con un processo produttivo "FinFET avanzato", spiega NVIDIA, include un nuovo sistema di dissipazione del calore a camera di vapore e design energetico migliorato. Ovviamente garantito il supporto alle ultime tecnologie grafiche come le risoluzioni 4K, la gamma cromatica estesa tramite modulo G-Sync HDR (per i monitor compatibili) e NVIDIA GameWorks.
GeForce GTX 1080 Ti è in grado di rispondere alle domande sempre più pressanti dei videogiocatori, ha spiegato ancora Huang, gestendo in scioltezza la grafica 3D in Ultra HD e le esperienze immersive disponibili tramite i caschetti per la realtà virtuale. E il bello, riferisce il CEO di NVIDIA, è che la nuova GPU costa "appena" 699 dollari, quasi la metà del prezzo di commercializzazione della succitata Titan X.

Quando la GeForce GTX 1080 Ti arriverà nei negozi la prossima settimana (in versione "Founders edition" o nelle versioni dei partner commerciali di NVIDIA), inoltre, le GPU GTX 1080 "lisce" avranno un costo inferiore di quello attuale (499 dollari) per allinearsi meglio alla nuova offerta. Non bastasse questo, la nuova architettura di memoria GDDR5X - con un clock leggermente superiore a quello della GDDR5X di Titan X - sarà integrata anche nelle nuove produzioni di GPU Pascal.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
24 Commenti alla Notizia NVIDIA e la GeForce definitiva
Ordina
  • scheda definitiva quando si tratta di vendere, poi tra nemmeno un anno arriva la nuova generazione con le nuove fiammanti gtx2070/gtx2080...e queste diventano vecchiume da svendere....e così viaA bocca aperta
    non+autenticato
  • Fino alla prossima scheda definitiva.... ovvio che ogni generazione è sempre più avanti di quella prima!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Fino alla prossima scheda definitiva.... ovvio
    > che ogni generazione è sempre più avanti di
    > quella
    > prima!

    non è vero che la nuova generescion è più vanti di quella vecchia
    secondo te è meglio f3d3z o n1lla p1zz1 ?
    ai poster definitivi l'ardua scemenza...
    non+autenticato
  • soprattutto quando supporta 11 Gb di vram ... c'è qualcosa di molto strano ...
    non+autenticato
  • sarà sicuramente un complotto della mazzoneria
    non+autenticato
  • te la sei dimenticato la cagata della scheda nvidia da 3.5 Gb ? ... il lupo perde il pelo ma non il vizio ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > soprattutto quando supporta 11 Gb di vram ... c'è
    > qualcosa di molto strano
    > ...

    te ne fanno pagare 12 ma te ne mettono 11 per farci la cresta e la differenza non la dichiarano al fischio
    vedi che non c'è niente di strano ?
    non+autenticato
  • 700 carte per una scheda video e si e' propio la scheda definitiva per il conto in banca di nvidia
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pensieroso
    > 700 carte per una scheda video e si e' propio la
    > scheda definitiva per il conto in banca di
    > nvidia

    Permettimi la battuta: ce chi ne spende 1.000 per uno smartphone felice di arricchire la apple.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nonsonoio
    > - Scritto da: Pensieroso
    > > 700 carte per una scheda video e si e'
    > propio
    > la
    > > scheda definitiva per il conto in banca di
    > > nvidia
    >
    > Permettimi la battuta: ce chi ne spende 1.000 per
    > uno smartphone felice di arricchire la
    > apple.

    quando faranno uno smartofono da 999 euri a cui ci posso attaccare la mia scheda grafica da 799 euri me lo compro
    fino ad allora quelli che spendono 1000 euri per uno smartofono sono babbi
    non+autenticato
  • Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non sono in grado di tirare fuori un driver, dico uno, che funzioni al 100%. Perché?
    non+autenticato
  • - Scritto da: dudi
    > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non
    > sono in grado di tirare fuori un driver, dico
    > uno, che funzioni al 100%.
    > Perché?

    Io sono anni e anni che ho ZERO problemi con i driver di nVidia.
    Sento dire che il miglior rapporto prezzo/prestazioni di AMD si paga con qualche occasionale problema extra, ma in ogni caso siamo anni luce avanti ai problemi dei primi acceleratori 3D.
    Izio01
    4531
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: dudi
    > > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non
    > > sono in grado di tirare fuori un driver, dico
    > > uno, che funzioni al 100%.
    > > Perché?
    >
    > Io sono anni e anni che ho ZERO problemi con i
    > driver di
    > nVidia.
    gogol ne ha parecchi, inveceSorride https://googleprojectzero.blogspot.it/2017/02/atta...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > - Scritto da: Izio01
    > > - Scritto da: dudi
    > > > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non
    > > > sono in grado di tirare fuori un driver, dico
    > > > uno, che funzioni al 100%.
    > > > Perché?
    > >
    > > Io sono anni e anni che ho ZERO problemi con i
    > > driver di
    > > nVidia.
    > gogol ne ha parecchi, inveceSorride
    > https://googleprojectzero.blogspot.it/2017/02/atta

    Inquietante: vedo che in pratica permettono ad un processo in user mode di passare ai driver i puntatori che vuole, e va bè, non è che si possa fare altrimenti. Le vulnerabilità sono dovute a punti in cui i driver non controllano correttamente valori che si potrebbero convalidare, e permettono di manipolare il comportamento del processo in kernel mode!
    Quindi se lanci un malware, anche da utente comune, c'è il rischio che questo possa fare privilege escalation attraverso i driver. Meno male che nella pagina che hai indicato parlano di un atteggiamento molto positivo da parte di nVidia. E meno male anche che non sono vulnerabilità sfruttabili in remoto.

    Detto questo, dubito fortemente che l'OP si riferisse a questo genere di problemi.
    Izio01
    4531
  • - Scritto da: Izio01

    > Detto questo, dubito fortemente che l'OP si
    > riferisse a questo genere di problemi.

    Si riferiva sicuramente ai problemi lato utente (stabilità e performance), che sono gli unici problemi che contano alla fine.
    non+autenticato
  • - Scritto da: dudi
    > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non
    > sono in grado di tirare fuori un driver, dico
    > uno, che funzioni al 100%.
    > Perché?

    Smetti coi porno: ti incasinano i pc.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > - Scritto da: dudi
    > > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma non
    > > sono in grado di tirare fuori un driver, dico
    > > uno, che funzioni al 100%.
    > > Perché?
    >
    > Smetti coi porno: ti incasinano i pc.

    Invece di sparare scemenze vatti a leggere i changelog dei driver nvidia (windozze), sono un bagno di sangue.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cloroformi o
    > - Scritto da: nome e cognome
    > > - Scritto da: dudi
    > > > Sfornano hardware sempre più avanzato, ma
    > non
    > > > sono in grado di tirare fuori un driver,
    > dico
    > > > uno, che funzioni al 100%.
    > > > Perché?
    > >
    > > Smetti coi porno: ti incasinano i pc.
    >
    > Invece di sparare scemenze vatti a leggere i
    > changelog dei driver nvidia (windozze), sono un
    > bagno di
    > sangue.

    come ogni software simili.
  • Un pelino peggio.
    non+autenticato
  • > Invece di sparare scemenze vatti a leggere i
    > changelog dei driver nvidia (windozze), sono un
    > bagno di
    > sangue.

    Non leggo i changelog se il driver non mi da problemi.
    non+autenticato