Ballmer: Linux è una scelta politica

Il CEO Microsoft sostiene che la scelta fra Linux e Windows, soprattutto in ambito statale, è quasi sempre una scelta basata su ragioni politiche e ideologiche. Meglio sarebbe - dice lui - se chi deve scegliere fosse obiettivo

Toronto (Canada) - La scelta di Linux al posto di Windows, specialmente nella pubblica amministrazione, è molto spesso il frutto di una decisione politica. A sostenerlo è Steve Ballmer, CEO di Microsoft, che durante una conferenza a Toronto ha affermato che raramente Linux viene preferito a Windows in base a motivazioni di carattere tecnico.

Ballmer ha fatto l'esempio della città di Monaco, che lo scorso anno ha deciso di migrare buona parte della propria infrastruttura informatica verso la piattaforma Linux: questa mossa, secondo il boss di Microsoft, sarebbe il più lampante esempio di "scelta politica".

I difensori del Pinguino sostengono che Ballmer utilizza il termine "politico" come sinonimo di "ideologico", un attributo che però mal descriverebbe il desiderio di aziende e governi di rendersi maggiormente indipendenti dalle tecnologie proprietarie e di seguire strade più aperte. È questa anche la posizione del Comune di Roma che, la scorsa settimana, ha definito senza mezzi termini il proprio piano di migrazione a Linux una "decisione politica".
"Quando la scelta fra Linux e Windows viene fatta in modo realmente obiettivo, sono davvero felice di accettare la sfida", ha affermato Ballmer, aggiungendo poi che Windows è la scelta vincente anche per quelle aziende che hanno sempre utilizzato Unix.

Ribadendo quanto affermato in altre occasioni, il massimo dirigente di Microsoft ha detto che Linux è più economico di Windows "solo in apparenza": secondo lui, infatti, il prezzo della licenza incide solo marginalmente sul cosiddetto TCO, ossia il costo complessivo di possesso di un sistema operativo.

"Se le aziende tengono in considerazione tutti i costi (desktop, e-mail, formazione, ecc.) Microsoft è (la scelta) più economica. Mi colpisse un fulmine se non è così". I difensori del Pinguino si preparano a raccogliere le ceneri di Ballmer?
304 Commenti alla Notizia Ballmer: Linux è una scelta politica
Ordina
  • La scelta non-Microsoft va ben oltre la politica. Per me è una scelta anche morale.
    FP
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > La scelta non-Microsoft va ben oltre la
    > politica. Per me è una scelta anche
    > morale.
    > FP

    Politica... Morale... qualche considerazione tecnologica pare brutta vero? A quando la frase "scelgo non-Microsoft perché non mi piace il colore della scatola?"
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > La scelta non-Microsoft va ben oltre la
    > > politica. Per me è una scelta
    > anche
    > > morale.
    > > FP
    >
    > Politica... Morale... qualche considerazione
    > tecnologica pare brutta vero?

    no, affatto: Linux non mi si blocca, Windows sì

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Politica... Morale... qualche considerazione
    > tecnologica pare brutta vero? A quando la
    > frase "scelgo non-Microsoft perché
    > non mi piace il colore della scatola?"

    Si possono fare considerazioni tecniche su sistemi fatti da M$? ahahahhaha troppo divertente!
    Magari discutere su come bloccare i continui virus ed evitare che s'impalli ogni settimana????
    ahahahaha
    Vogliamo discutere della sua GUI misto Barbie/Pokemon fa veramente schifo....
    Oppure di quanto sia semplice "bucare" windows (XP compreso) ??????

    chiaramente per gestire server "seri" neanche viene preso in considerazione.
    non+autenticato
  • > Politica... Morale... qualche considerazione
    > tecnologica pare brutta vero? A quando la
    > frase "scelgo non-Microsoft perché
    > non mi piace il colore della scatola?"

    "Tecnologia" e "Microsoft" sono due parole che non spossono stare assieme.
    Comunque sia, è stupido continuare a discutere di win vs lin... Il problema non è tecnico, quanto appunto morale. La Microsoft è una organizzazione criminale. Il software della Microsoft è quindi prodotto da delinquenti e come tale non dovrebbe essere utilizzato da utenti che abbiano un minimo di moralità. Così come io non vorrei mai avere nella mia casa i soldi che qualcun'altro, chiunque esso sia, anche un mio amico, ha rubato ad un poveraccio.
    non+autenticato
  • > Politica... Morale... qualche considerazione
    > tecnologica pare brutta vero? A quando la
    > frase "scelgo non-Microsoft perché
    > non mi piace il colore della scatola?"

    Stai scherzando vero? Ha detto morale. Tu accanto alla morale ci metti il colore di una scatola? Fammi capire, che tipo di morale hai tu?
    Potresti almeno chiedere scusa alla persona che ha postato.
    non+autenticato
  • Ma è mai possibile che in informatica gli utenti debbano scegliere le cose usando come legge quello che dice M$? Questo è quello che in sostanza Ball(e)mer e soci vogliono!
    non+autenticato
  • "Raramente usiamo linux se non per motivi politici."

    Ma siamo proprio alla frutta.
    Dopo linux e' comunista, ora inventeremo linux e' pedofilo
    non+autenticato
  • Quale scelta non è politica? Tutte le decisioni, anche quelle cosidette tecniche, vengono prese in base ad una precisa scelta politica. Le decisioni puramente tecniche sono una utopia, come si può dire quale sistema operativo utilizzare se non in base a considerazioni politiche? E' meglio un kernel monolitico od un microkernel? E' meglio un sistema operativo veloce ma instabile od uno lento ma stabile? E' meglio un sistema operativo eccellente di una piccola sull'orlo del fallimento oppure un sistema operativo mediocre ma prodotto da una ditta florida e che investe molto in ricerca e sviluppo? Sono tutte scelte politiche.
    A meno che ballmer non confonda "politica" con "di partito" o "ideologica"...
    non+autenticato
  • WinXP Pro SP1 (comprato), su un cubetto Shuttle XPC. Trattasi del PC aziendale sulla mia scrivania, che oltre alla navigazione e alle funzioni classiche da ufficio (office ecc...), mi fa rendering intensivi con 3DS studio Max 6 +Finalrender Stage 1 Sp2 (the best..Sorride), Maya 5.01, encoding di DVD con XMpeg e molto altro.
    Mai avuto problemi. Mi fa anche da Server per il play dei Divx dall'Xbox in rete con Relax 0.76.
    Mi sono fatto il backup con Ghost circa 9 mesi fa, ma non ho mai dovuto usarlo.
    Solo la mia esperienza.Forse fortunata, ma tant'è...Sorride

  • - Scritto da: lattenero
    > WinXP Pro SP1 (comprato), su un cubetto
    > Shuttle XPC. Trattasi del PC aziendale sulla
    > mia scrivania, che oltre alla navigazione e
    > alle funzioni classiche da ufficio (office
    > ecc...), mi fa rendering intensivi con 3DS
    > studio Max 6 +Finalrender Stage 1 Sp2 (the
    > best..Sorride), Maya 5.01, encoding di DVD con
    > XMpeg e molto altro.
    > Mai avuto problemi. Mi fa anche da Server
    > per il play dei Divx dall'Xbox in rete con
    > Relax 0.76.
    > Mi sono fatto il backup con Ghost circa 9
    > mesi fa, ma non ho mai dovuto usarlo.
    > Solo la mia esperienza.Forse fortunata, ma
    > tant'è...Sorride

    ovviamente Max 6 e Maya 5.01 diciamo warezz Occhiolino
    io ho un max 5 e maya unlimited 5.

    ma in Max 6 cosa è stato migliorato ? il Radiosity engine?
    non+autenticato

  • > ovviamente Max 6 e Maya 5.01 diciamo warezz
    >Occhiolino

    ovviamente..Sorride
    >
    > ma in Max 6 cosa è stato migliorato ?
    > il Radiosity engine?

    La principale novità è che è stato integrato MentalRay 3.2....

    Non male.
  • E fai bene.
    Però non ho capito questo cosa c'entri con i deliri di Balmer!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E fai bene.
    > Però non ho capito questo cosa
    > c'entri con i deliri di Balmer!

    Ho sbagliato in effetti. Stavo postando nella notizia XP reloaded...Sorride

  • - Scritto da: lattenero
    > WinXP Pro SP1 (comprato), su un cubetto
    > Shuttle XPC. Trattasi del PC aziendale sulla
    > mia scrivania, che oltre alla navigazione e
    > alle funzioni classiche da ufficio (office
    > ecc...), mi fa rendering intensivi con 3DS
    > studio Max 6 +Finalrender Stage 1 Sp2 (the
    > best..Sorride), Maya 5.01, encoding di DVD con
    > XMpeg e molto altro.
    > Mai avuto problemi. Mi fa anche da Server
    > per il play dei Divx dall'Xbox in rete con
    > Relax 0.76.
    > Mi sono fatto il backup con Ghost circa 9
    > mesi fa, ma non ho mai dovuto usarlo.
    > Solo la mia esperienza.Forse fortunata, ma
    > tant'è...Sorride

    Immagino tu abbia pagato tutte le licenze
    non+autenticato
  • Hai mai provato Maya con Linux (intendo linux su una workstation grafica come si deve): WOooooooooooooooooWwwwww?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | Successiva
(pagina 1/9 - 43 discussioni)