Olimpiadi informatica, il 4 la finale italiana

A Trento

Roma - Avranno luogo presso il Liceo Galilei di Trento, il 4-5 marzo prossimi, le selezioni nazionali per le Olimpiadi Internazionali dell'Informatica (IOI). Le selezioni nazionali per le IOI sono denominate Olimpiadi Italiane dell'Informatica (OII), e sono la gara che permetterà di nominare i campioni italiani d'Informatica 2004 e di definire la rosa dei Probabili Olimpici 2004.

Le OII, patrocinate dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca e, quest'anno, dalla Provincia Autonoma di Trento, coinvolgeranno gli 80 studenti provenienti da tutta Italia che hanno primeggiato tra i 10.000 studenti iscritti alle selezioni per l'edizione 2004 dell'evento lo scorso ottobre. Il 5 marzo i primi 40 saranno premiati con l'assegnazione di medaglie, come avviene nelle competizioni olimpiche tradizionali.

"La gara di Trento - si legge in una nota - consentirà anche di definire la rosa dei candidati a contendersi un posto nella squadra italiana (4 titolari + 2 riserve) alla manifestazione internazionale, che avrà luogo il prossimo settembre ad Atene. I migliori venti studenti, infatti, entreranno nella rosa ristretta dei Probabili Olimpici che verranno affiancati dall'équipe di allenatori IOI e che seguiranno un intenso programma di formazione e allenamento".
Le Olimpiadi Internazionali dell'Informatica sono un'iniziativa patrocinata dall'UNESCO, promossa in Italia da AICA (Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico) e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), e che si rivolge agli studenti della scuola media superiore con età compresa fra i 15 e i 20 anni.

Per ulteriori informazioni: http://www.olimpiadi-informatica.it
TAG: italia