Mirko Zago

Apple, una nuova Siri in vista?

La recente acquisizione dell'azienda Lattice Data garantirà ad Apple di essere più performante sulle ricerche impartite vocalmente. È probabile che il tutto sfocerà in un assistente personale migliore. E così Siri potrebbe materializzarsi in "hardware"

Roma - Apple punta ancor più sull'intelligenza artificialecon l'acquisizione di Lattice Data, una giovane azienda specializzata nella conversione del dark data, ovvero la trasformazione di dati grezzi non categorizzati, come immagini e testi, in dati strutturati facilmente lavorabili sfruttando le moderne tecnologie di AI e machine learning. Il costo dell'acquisizione dovrebbe aggirarsi tra i 175 e 200 milioni di dollari con il coinvolgimento di 20 ingegneri informatici.

Acquisizione Lattice

L'acquisita, nata nel 2015, ha cercato da subito di capitalizzare una soluzione di data managementchiamata Deep Dive, nata presso la Stanford University. Non è un caso che anche i vertici della start up provengano proprio da quel mondo accademico che le ha dato i natali (Università di Stanford e del Michigan). "DeepDive è un sistema che estrae valore dal dark data. Come materia oscura, il dark data è una massa di dati sepolti in testo, tabelle, figure e immagini, che mancano di una struttura e sono quindi essenzialmente non processabili da software esistente. DeepDive aiuta a portare alla luce il dark data creando dati strutturati (tabelle SQL) da informazioni non strutturate (documenti di testo) e integrando tali dati con un database strutturato esistente" - si legge sul sito dedicato al progetto.

Di per sé la soluzione trova impieghi concreti nel mondo della medicina e della sicurezza. Nelle indagini internazionali l'utilizzo di questo "motore" può essere impiegato per smascherare traffici umani, nel campo medico può rappresentare un valido aiuto nella ricerca, ma anche le ricerche paleontologiche possono trarne giovamento, così come può essere un acceleratore nella formazione di sistemi di AI creando feed di dati più "utili". È probabile però che a Cupertino abbiano in mente di sfruttare le novità con un approccio più commerciale e orientato al consumo di massa.
Con questa acquisizione Apple dovrebbe puntare a sviluppare nuove implementazioni sulle funzioni di ricerca, integrando nei suoi prodotti soluzioni simili a quanto sviluppato dalla concorrenza (leggasi principalmente Google con Knowledge Graph). Reinventare le funzioni di ricerca gestendo l'incrocio di milioni di dati provenienti da fonti diverse e con formati differenti permetterà di fornire una risposta più puntuale alle richieste dell'utente. L'apporto di Lattice sarà indirizzato quindi su un arricchimento di Siri, l'assistente virtuale di casa Apple che sarà in grado di riconoscere più agevolmente i comandi vocali impartiti dall'utente ed elaborare una risposta più vicina alle aspettative. Sono molti i rumors circa la nascita di un assistente personale (hardware) basato su Siri. Si tratterà dell'ennesimo rivale di Amazon Echo e Google Home, oltre che un modo per mettere i bastoni tra le ruote all'approdo di Alexa sugli iPhone. Le attese di vendita parlando di almeno 12 milioni di dispositivi nel primo anno di vita.

Mirko Zago
Notizie collegate
39 Commenti alla Notizia Apple, una nuova Siri in vista?
Ordina
  • - Scritto da: Pietro
    > 1987-2017
    >
    https://youtu.be/hb4AzF6wEoc
    non+autenticato
  • Intendi vendere fuffosità promuovendola con video fuffosi facendo credere alla gente cose che non ci sono ancora?
  • - Scritto da: Garson Pollo
    > Intendi vendere fuffosità promuovendola con video
    > fuffosi facendo credere alla gente cose che non
    > ci sono
    > ancora?
    vedi tu, non ci sono ancora ma non siamo lontani.
    non+autenticato
  • La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono davvero?
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    > La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono
    > davvero?
    Tu sempre a pensare per gli altri vero?
    Se a te non servono ne fai a meno le altre persono facciano come volgiono
    non+autenticato
  • Il processo di consapevolezza è irto e pieno di ostacoli...


    Un giorno il giovane monaco Ekido si recò presso Seng-ts'an e lo pregò di insegnargli il sentiero più breve per ottenere il Satori.

    Seng-ts'an indicò una preziosa gabbia d'ambra e disse: "Se vuoi diventare illuminato devi riuscire a vedere la buddha-natura di tutte le cose: prendi quell'oggetto con te e medita per due anni, poi torna da me".

    Quando il giovane allievo fece ritorno, il maestro gli disse: "Non sei ancora pronto: medita per altri quattro anni, poi torna da me".

    Quando il giovane apprendista tornò, Seng-ts'an disse: "Nunchaku, Mishima, Boutique!", e a quelle parole Ekido fu illuminato!
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    > La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono
    > davvero?
    È come per la carta igienica, prima che la inventassero non serviva
    non+autenticato
  • Ah la meravigliosa idea dell'assistente vocale!

    Questo microfono sempre acceso che ti ascolta, ma ti hanno detto che interviene solo quando tu pronunci la parola magica.

    Sempre lì pronto a scattare ad un tuo comando, od uno della NSA o di qualsivoglia polizia politica che abbia accordi con chi ha accordi con Apple. E non venite a dire che mamma Apple non lo farebbe mai. Se una splendida funzione è li per potere essere usata nel bene o nel male, state sicuri che sarà usata.
    Bisogna essersi bevuti il cervello per voler vivere di certezze buoniste in una società che alla fine si è sempre rivelata velenosa per la gente e i propri diritti, ad esclusione di quelli deleteri come il consumo compulsivo, gioco d'azzardo, tossicodipendenze, ecc.

    E questo ovviamente vale anche per Google e Cortana l'assistente puttana.

    Hanno ragione i paranoici a voler vivere col telefono infilato nel frigorifero...

    Certo certo, basta volersi bene, amare le splendide aziende che regalano doni e cappuccini. Il mondo è bello perché c'è l'iPhone, i videogiochi e la realtà virtuale, tutte lì per rincoglionirti e non farti pensare un attimo a chi sei veramente, che ci fai in questo pianeta e questa società.
    Sia mai ti venga in mente un barlume di coscienza, consumatore compulsivo del cazzo.
    Tecnofilo con l'iPhone nella mutanda.
    Videogiocatore disoccupato mammone.
    Fighettino impomatato da spritz.
    Manager lobotomizzato da qualsiasi sentimento di compassione.

    Ciao Siri, dimmi chi sono. Prova fargli questa domanda...
    Mario Rossi, è ovvia la risposta.

    Ok Siri dimmi cosa sono allora... Un pirla, è ovvia la risposta.
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby

    > Ok Siri dimmi cosa sono allora... Un pirla, è ovvia la risposta.

    Siri non sbaglia un colpo A bocca aperta
    non+autenticato
  • Era riferito a te inutilità dell'epoca tecnoconsumista.
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Era riferito a te inutilità dell'epoca
    > tecnoconsumista.

    ammazza che teso Rotola dal ridere
  • - Scritto da: iRoby
    > Era riferito a te inutilità dell'epoca tecnoconsumista.

    Sarò buono. Ti ricordo che questo E' UN FORUM TECNOCONSUMISTA.
    Evita di condannare la dissolutezza della nostra società quando poi vai tutte le sere a puttane.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ubaldo
    > - Scritto da: iRoby
    > > Era riferito a te inutilità dell'epoca
    > tecnoconsumista.
    >
    > Sarò buono. Ti ricordo che questo E' UN FORUM
    > TECNOCONSUMISTA.
    > Evita di condannare la dissolutezza della nostra
    > società quando poi vai tutte le sere a
    > puttane.

    E ci va cavalcando una harley davidson... mica un ciao di seconda mano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > E ci va cavalcando    cavalcato da harley davidson ...
    Cosa pretendi da simil inutile personaggio
    non+autenticato
  • Siete sempre in coppia.
    Come i....
  • - Scritto da: Garson Pollo
    > Siete sempre in coppia.
    > Come i....

    ... Carabinieri ? A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Era riferito a te inutilità dell'epoca
    > tecnoconsumista.

    Ma siri ha capito e risposto correttamente.
    non+autenticato
  • Okay, la battuta era buona.

    Ma il discorso di fondo da ragione a lui e rende te uno che gira a vuoto.
  • biagio ha fatto la cacca e ha chiesto a Siri di pulirgli il culo
    non+autenticato
  • - Scritto da: biagio
    > biagio ha fatto la cacca e ha chiesto a Siri di
    > pulirgli il
    > culo
    Ed è arrivato panda correndo velocissimo sul suo triciclo
    non+autenticato