Mirko Zago

NASA e il complottismo dei bimbi schiavi su Marte

Secondo un ex ufficiale della CIA, alcuni bambini sarebbero stati portati su Marte per essere schiavizzati. L'eco mediatico dell'ennesima bufala ha costretto la NASA a chiarimenti ufficiali

Roma - Su Marte ci sarebbe una colonia di bambini terrestri rapiti e spediti nello spazio come schiavi. La notizia shock è stata diffusa dalla trasmissione radio statunitense Alex Jones Show e in pochi minuti ripresa da social network e siti Internet. La bufala ricalca quanto accaduto nell'ottobre del 1938 quando l'annuncio dato dal programma War of the Worlds di Orson Welles scatenò il panico in diverse città americane. Ma anche nel 2017 non si è mai troppo certi che alcuni messaggi provocatori ed evidentemente falsi siano presi per quello che veramente sono. E così la NASA è stata costretta ad intervenire per fornire rassicurazioni.


L'attivista americano ed ex ufficiale della CIA Robert David Steele durante la trasmissione andata in onda pochi giorni fa su 118 stazioni radio con una forte eco anche su YouTube e sul sito Infowars.com si sarebbe lasciato andare ad un messaggio dal sapore complottistico: "potrebbe shockare gli ascoltatori, ma attualmente crediamo che ci sia una colonia su Marte popolata da bambini che sono stati rapiti e spediti nello spazio in un viaggio di 20 anni". Secondo la teoria questi bambini sono costretti alla schiavitù (anche sessuale).

Le teorie complottistiche veicolate attraverso lo show di Alex Jones sono numerose, da presunti legami demoniaci di alcuni politici statunitensi, passando da apprezzamenti per l'eugenetica di Bill Gates, fino a giungere al noto caso denominato Pizzagate che vedrebbe John Podesta, responsabile della campagna elettorale di Hillary Clinton, invischiato in un giro di pedofilia, senza dimenticare la presunta orchestrazione da parte del governo degli avvenimenti dell'11 settembre. Solo per citare le più clamorose.
Alcuni siti dedicati hanno voluto interrogare in merito alle esternazioni la stessa NASA per saperne di più. Un suo portavoce, Guy Webster, ha confermato che "non ci sono umani sulla Terra. Ci sono astronavi. C'era una chiacchiera che diceva che in realtà non ci sono.
La contro risposta di Alex Jones sembra invece appoggiare quanto affermato dal suo ospite: "ovviamente non vogliono che indaghiamo su ciò che sta succedendo. So che il 90 per cento delle missioni della NASA sono segrete come mi è stato detto da ingegneri di alto livello che vi lavorano. Ci sono così tante cose che vanno avanti".

Donald Trump durante le elezioni non ha nascosto di apprezzare Alex Jones, per via della sua reputazione, chiedendogli addirittura consigli su strategie di comunicazione. Ogni mese il suo sito vanta tra i 4,5 e 5 milioni di pagine uniche lette e il suo canale YouTube conta oltre 2 milioni di sottoscrittori. Numeri appetibili per un candidato presidente alla ricerca di visibilità. Ancora una volta le fake news e le teorie del complotto (a cui nel tempo è ricorso anche il gruppo di hacker Anonymous) mostrano la capacità di attirare l'attenzione dell'opinione pubblica, anche quella più critica.

Fortunatamente la NASA ha ben altro a cui pensare. Tra gli ultimi progetti spicca DART, un sistema preventivo in grado di deviare l'orbita di asteroidi diretti contro la Terra. Il suo sviluppo in tempo potrebbe essere testato nel 2022 quando un grosso asteroide dovrebbe passare "vicino" al nostro pianeta.



Mirko Zago
Notizie collegate
30 Commenti alla Notizia NASA e il complottismo dei bimbi schiavi su Marte
Ordina
  • Scommetto che quelli che sostengono questa teoria dei bimbi schiavi portati su Marte sono gli stessi che dicono che non siamo mai stati sulla Luna.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Scommetto che quelli che sostengono questa teoria
    > dei bimbi schiavi portati su Marte sono gli
    > stessi che dicono che non siamo mai stati sulla
    > Luna.

    Tu ci sei stato? Come mai nel 1969 si passeggiava sulla luna ed oggi abbiamo l' elone muskiato che non ce la fa nemmeno a far partire i missili? Dal 1969 qualcuno è riuscito nell' impresa di farseli due passi sulla luna?

    La terra è piatta, dio esiste, davanti al pentagono si è schiantato un boeing, la medicina ci tiene alla tua salute, Berlusconi è un toro sotto le lenzuola, san Giuseppe da Copertino volò davanti al papa, la madonnina di Civitavecchia piange sangue, l' elettroshock cura i malanni mentali ecc... ecc... questa è solo una piccola lista di un' infinita serie di PUTTANATE (http://dizionari.repubblica.it/Italiano/P/puttanat...) raccontate al popolino dai canali ufficiali in un certo momento storico.

    Fai tu.
    non+autenticato
  • Peretta imitazione di un fuddaro complottardo che ha alzato troppo il gomito, complimenti!
    non+autenticato
  • - Scritto da: non mi fido
    > Tu ci sei stato?

    Si, nel 69

    > Come mai nel 1969 si passeggiava
    > sulla luna ed oggi abbiamo l' elone muskiato che
    > non ce la fa nemmeno a far partire i missili?

    Abbiamo lasciato il conto aperto al bar della Luna , é per questo non siamo piú tornati.

    > Dal
    > 1969 qualcuno è riuscito nell' impresa di farseli
    > due passi sulla
    > luna?
    >

    Sei pazzo che poi ti tocca pagare il conto del bar ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: non mi fido
    > > Tu ci sei stato?
    >
    > Si, nel 69
    >
    > > Come mai nel 1969 si passeggiava
    > > sulla luna ed oggi abbiamo l' elone muskiato
    > che
    > > non ce la fa nemmeno a far partire i
    > missili?
    >
    >
    > Abbiamo lasciato il conto aperto al bar della
    > Luna , é per questo non siamo piú
    > tornati.
    >
    > > Dal
    > > 1969 qualcuno è riuscito nell' impresa di
    > farseli
    > > due passi sulla
    > > luna?
    > >
    >
    > Sei pazzo che poi ti tocca pagare il conto del
    > bar
    > ?

    E tutti i figli non riconosciuti dove li metti? E le promesse da marinaio fatte alle belle donnine lunari?
    non+autenticato
  • - Scritto da: non mi fido
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Scommetto che quelli che sostengono questa
    > teoria
    > > dei bimbi schiavi portati su Marte sono gli
    > > stessi che dicono che non siamo mai stati sulla
    > > Luna.
    >
    > Tu ci sei stato? Come mai nel 1969 si passeggiava
    > sulla luna ed oggi abbiamo l' elone muskiato che
    > non ce la fa nemmeno a far partire i missili? Dal
    > 1969 qualcuno è riuscito nell' impresa di farseli
    > due passi sulla
    > luna?
    >
    > La terra è piatta, dio esiste, davanti al
    > pentagono si è schiantato un boeing, la medicina
    > ci tiene alla tua salute, Berlusconi è un toro
    > sotto le lenzuola, san Giuseppe da Copertino volò
    > davanti al papa, la madonnina di Civitavecchia
    > piange sangue, l' elettroshock cura i malanni
    > mentali ecc... ecc... questa è solo una piccola
    > lista di un' infinita serie di PUTTANATE
    > (http://dizionari.repubblica.it/Italiano/P/puttana
    >
    > Fai tu.


    L'ECT funziona e viene ancora usata sui pazienti che non rispondono alle terapie farmacologiche (e spesso portano più risultati).
  • LINK???? Prove scientifiche? Basta raccontare cazzate!
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > LINK???? Prove scientifiche? Basta raccontare
    > cazzate!


    Cazzo, esiste una letteratura veramente vasta sulle tecniche ETC, svariate ricerche con peer review, che la considerano efficace rispetto ai gruppi di controllo. (ahh si, non si fa come negli anni 60, i pazienti vengono sedati e non si accorgono di nulla)

    Per esempio:

    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28663621

    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28667887
  • - Scritto da: panda rossa
    > Scommetto che quelli che sostengono questa teoria
    > dei bimbi schiavi portati su Marte sono gli
    > stessi che dicono che non siamo mai stati sulla
    > Luna.
    Che sono gli stessi che non puoi votare quel candidato a Genova perché lo decido io e devi fidarti, sono gli stessi della biowash-troll ecc. ecc.
    non+autenticato
  • bravo zagor, aggingiamo anche questa al faldone delle cazzete dello spirito con la scure "de noantri"
    ma rileggere prima di pubblicare, mai? costa troppo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > bravo zagor, aggingiamo anche questa al faldone
    > delle cazzete dello spirito con la scure "de
    > noantri"
    > ma rileggere prima di pubblicare, mai? costa
    > troppo?

    Quindi i baccelloni di Matrix non stanno sulla Terra. Allora è vero che siamo già su Marte, o Venere, o sotto la superficie della Terra che come noto è cava...
    Funz
    13021
  • cosi il cerchio dell'idiozia complosttista planerario-pedofiliaca e' completo #dinotinellitestadicazzo
    non+autenticato
  • Lo sanno che stanno veicolando una notizia bufala... Ma ormai l'obiettivo non sono più le vere notizie ma tutto ciò che fa click, tutto ciò che diventa virale.
    non+autenticato
  • La cosa assurda non è la bufala, ma i mezzi di comunicazione che fanno pubblicità ad una notizia tanto ridicola.
    Stanno cercando di convincere il pubblico che fuori dal circuito "ufficiale" troveranno solo fake news e solo i media mainstream sono credibili (quanto una presstitue puˇ essere credibile).
    non+autenticato
  • sembra un po' la notizia del tipo che va a puttane e trova la moglie: chi è sano di mente fiuta subito la cazzata
    non+autenticato
  • Oddio, tra la moglie (o il marito) che sente il bisogno arrotondare e bimbi schiavizzati su marte le probabilità (ma pure il solo pensare che sia realistico) sono un filino differenti...
    A questo punto mi trasferisco su Venere (con una Tesla 3), se la NASA ha addirittura dovuto specificare su tale cazzata, non c'è futuro per l'umanità. Ma perchè non ho scelto marketing, c.......!
    non+autenticato
  • Nulla toglie che da qualche parte, in qualche tempo, sia benissimo potuta accadere una cosa simile. Indipendentemente dalla veridicità del caso specifico.
    non+autenticato
  • Si, negli universi specchio di Star Trek. Poi però finisce l'episodio.
    non+autenticato
  • Sì, sul pianeta terra. Marte non ha neppure il copyright dei tre seni (il campionario di svalvolati è già abbastanza cospicuo da noi).
    non+autenticato
  • Esattamente, poi quando l'opinione publica sarà convinta che in internet girano solo bufale, quando censureranno siti con notizie scomode al sistema nessuno batterà ciglio.
    Questi criminali le studiano proprio tutte per portare avanti i loro sporchi affari e ridurre al minimo il dissenso.

    - Scritto da: 1869f3e9171
    > La cosa assurda non è la bufala, ma i mezzi di
    > comunicazione che fanno pubblicità ad una notizia
    > tanto ridicola.
    >
    > Stanno cercando di convincere il pubblico che
    > fuori dal circuito "ufficiale" troveranno solo
    > fake news e solo i media mainstream sono
    > credibili (quanto una presstitue puó essere
    > credibile).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Thepassenge r
    > Esattamente, poi quando l'opinione publica sarà
    > convinta che in internet girano solo bufale,
    > quando censureranno siti con notizie scomode al
    > sistema nessuno batterà
    > ciglio.
    > Questi criminali le studiano proprio tutte per
    > portare avanti i loro sporchi affari e ridurre al
    > minimo il
    > dissenso.
    >
    > - Scritto da: 1869f3e9171
    > > La cosa assurda non è la bufala, ma i mezzi
    > di
    > > comunicazione che fanno pubblicità ad una
    > notizia
    > > tanto ridicola.
    > >
    > > Stanno cercando di convincere il pubblico che
    > > fuori dal circuito "ufficiale" troveranno
    > solo
    > > fake news e solo i media mainstream sono
    > > credibili (quanto una presstitue puó
    > essere
    > > credibile).

    I contorsionismi mentali dei complottardi sono meglio dei numeri del circo!
    non+autenticato
  • > I contorsionismi mentali dei complottardi sono
    > meglio dei numeri del
    > circo!

    Stavo pensando lo stesso. Ormai si arriva al paradosso, le bufale delle bufale usate per confutare le prime bufale da "loro", questi maledetti.
    Fatevi una vita ragazzi...
  • Magari fossero bufale, ma purtroppo le sedute tenute in parlamento dalla boldrina non pendono molto sul complotto.
    Se te lo fossi già dimenticato c'è stata una proposta di legge che prevede galera e multe per chi sparge "notizie" diverse dal mainstream. Insomma una censura governativa della verità.
    Meditate e non prendete alla leggera il problema, un giorno potrebbe essere troppo tardi.

    - Scritto da: clap clap
    > - Scritto da: Thepassenge r
    > > Esattamente, poi quando l'opinione publica sarà
    > > convinta che in internet girano solo bufale,
    > > quando censureranno siti con notizie scomode al
    > > sistema nessuno batterà
    > > ciglio.
    > > Questi criminali le studiano proprio tutte per
    > > portare avanti i loro sporchi affari e ridurre
    > al
    > > minimo il
    > > dissenso.
    > >
    > > - Scritto da: 1869f3e9171
    > > > La cosa assurda non è la bufala, ma i mezzi
    > > di
    > > > comunicazione che fanno pubblicità ad una
    > > notizia
    > > > tanto ridicola.
    > > >
    > > > Stanno cercando di convincere il pubblico
    > che
    > > > fuori dal circuito "ufficiale" troveranno
    > > solo
    > > > fake news e solo i media mainstream sono
    > > > credibili (quanto una presstitue puó
    > > essere
    > > > credibile).
    >
    > I contorsionismi mentali dei complottardi sono
    > meglio dei numeri del
    > circo!
    non+autenticato