Elia Tufarolo

Facebook e Coinbase: cambi al vertice

David Marcus, Vice President di Facebook, entra a far parte di Coinbase. Porterà l'esperienza con aziende e startup legate alle transazioni economiche

Roma - Brian Armstrong, fondatore e Chief Executive Officer del noto exchange di criptovalute Coinbase, ha annunciato, con un post sul blog della società, l'ingresso all'interno del consiglio di amministrazione di David Marcus, Vice President di Facebook e responsabile dei servizi di messaggistica.


david marcus

Coinbase è una società che sta cercando di imporsi all'interno di un mercato giovane ma già estremamente affollato: la scelta di Marcus risulta strategica per via della sua precedente esperienza all'interno di diverse startup (GTN Telecom, Echovox, Zong), grazie alle quali è riuscito a diventare prima vice presidente e poi presidente di PayPal, ricoprendo quest'ultimo incarico dal 2012 al 2014.


Marcus è la seconda assunzione eccellente effettuata da Coinbase in poco tempo: meno di un mese fa, infatti, la società aveva assunto Asiff Hirji come presidente e Chief Operating Officer: Hirji è un manager navigato, in passato legato a diverse società, come HP, Andreessen Horowitz e TD Ameritrade.

David Marcus manterrà, in ogni modo, la sua attuale posizione a Facebook: in via ipotetica, questo legame potrebbe comportare delle future collaborazioni od integrazioni tra il popolare social network e l'exchange di criptovalute; Facebook, tuttavia, non ha rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo.

Elia Tufarolo

Fonte Immagine
Notizie collegate
  • TecnologiaMessenger, a tutta automazione e botLe funzionalità integrate nella versione 2.1 dell'app di messaggistica Facebook migliorano l'interazione con l'utente. La programmazione neuro linguistica renderà i bot più "naturali", aprendo le porte a nuove opportunità di business
  • BusinessFacebook Messenger, non saranno i pagamenti a pagareIl servizio di messaggistica offre negli States la nuova opzione dei pagamenti per i gruppi, ma assicura di non voler lucrare sulle transazioni. L'obiettivo resta la pubblicità
  • AttualitàBitcoin, speculazioni e controlliLe autorità americane chiedono i dati personali degli utenti di Bitcoin, mentre continua il dibattito sulla legittimità della criptomoneta come strumento di investimento. Arrivano i futures e, in Europa, i controlli per le tasse