Apple offre iMovie gratis a tutti

Il software già disponibile in bundle con iMac DV è ora free per tutti coloro che vorranno scaricarlo. Consente importazione ed esportazione di filmati via FireWire

Web - iMovie 1.0.2 è ora disponibile per tutti gli utenti Apple: lo ha deciso e annunciato la casa di Cupertino specificando però che il suo utilizzo è consigliato a chi dispone di un PowerBook o un PowerMac G4 dotato di MacOS 9.0.4, 64 megabyte di RAM e porta FireWire.

iMovie è un sistema che consente agli utenti di importare brani video da qualsiasi device dotato di porta FireWire, formato di trasmissione ultraveloce, di modificare il video importato anche aggiungendovi nuovi elementi e di esportare il risultato finale. L'esportazione può essere indirizzata ad una telecamera, ad un file QuickTime o agli iTools della stessa Apple, per la condivisione con altri utenti Mac.

iMovie può essere liberamente scaricato e, anche se pensato per G4, pare possa funzionare anche con sistemi basati sul processore G3. Ma Apple non garantisce per l'uso con quest'ultima configurazione.
TAG: apple