Alfonso Maruccia

Google Plus, riscrittura in arrivo su Android

Mountain View rilascia una nuova versione della app ufficiale del suo social network, un servizio che non ha mai raggiunto la popolarità sperata dalla corporation ma che a quanto pare continua ad avare un suo seguito

Roma - Leindiscrezioni degli ultimi giorni hanno anticipato le novità in arrivo per gli utenti di Android e Google Plus, un social network che Google avrebbe voluto "spalmare" dappertutto e che invece ora costituisce il ritrovo di una cerchia piuttosto ristretta di appassionati. Comunque sufficiente, a quanto si evince, a garantire il supporto da parte di Mountain View.

La novità in questione è dunque rappresentata da una nuova versione della app ufficiale di Google Plus per Android, una release che a quanto pare risulterà completamente rinnovata grazie a una riscrittura delle funzionalità fondamentali della app.

Il team che si occupa del progetto ha promesso di re-implementare a partire dalle tecnologie più moderne, così da permettere - in futuro - la realizzazione di nuove funzionalità diversamente irrealizzabili sulla base del codice usato in precedente.
Dopo le indiscrezioni la nuova app è stata infine rilasciata, e a un primo sguardo le differenze non sembrano sostanziali: i cambiamenti nella UI sono minimali, qualche icona sembra più grande e le performance generali della app sono migliorate.

I programmatori di Google ci tengono in ogni caso a ribadire il fatto che il lavoro è appena cominciato, e una completa riscrittura come quella messa in essere porterà inevitabilmente alla comparsa di bachi anche gravi nel software.

Alfonso Maruccia
12 Commenti alla Notizia Google Plus, riscrittura in arrivo su Android
Ordina