TIM vuole davvero colpire Wind?

Da un articolo apparso su La Stampa sembrerebbe che l'azienda wireless del gruppo Telecom non abbia intenzione di risparmiare i colpi contro la rivale dell'Arancia

Roma - C'è aria di bufera tra i due operatori wireless. TIM cerca di contrastare lo sviluppo di Wind con dure strategie di mercato. Ci sono tutte le premesse per una lotta all'ultimo cliente: TIM ha inaugurato una concorrenza esplicitamente rivolta contro Wind. Questo è quanto sostiene La Stampa in un recente articolo.

Una notizia apparsa su Punto Informatico lo scorso mese, illustrava il "primo capitolo" di questa contesa. Come noto, infatti, TIM ha deciso non supportare più in roaming i clienti di Wind. Un guanto di sfida? Roberto Colaninno, amministratore delegato di Telecom Italia, aveva dichiarato in quell'occasione: "Ci sono le regole, il mercato è libero, adesso costruiscano le loro strutture e le loro reti". Era forse solo l'inizio di una futura "lotta" tra le due società.

Il nuovo capitolo di questa battaglia, secondo La Stampa, starebbe nel tentativo di TIM di sottrarre clienti a Wind, in modo diretto. Come? Nel più semplice dei modi: regalando schede TIM da 10.000 mila lire agli utenti che rinunciassero al loro contratto con Wind.
Questo è avvenuto, secondo il quotidiano torinese, ad Ancona, Torino, Mestre, Macerata, Pescara, L'Aquila, Arezzo, Siena e Treviso. E se TIM nega tutto, Wind raccoglie la sfida.

L'amministratore delegato di Wind, Tommaso Pompei, infatti, ha dichiarato di sapere già della campagna promossa dal rivale contro di loro ma si dice convinto di poter reggere lo scontro, dichiarando di aver acquisito, recentemente, il doppio dei clienti rispetto a TIM. E Pompei promette "vendetta": ricorreremo alle autorità o risponderemo con le stesse armi. La guerra continua, si vedrà se e con quale vantaggio per gli utenti...
11 Commenti alla Notizia TIM vuole davvero colpire Wind?
Ordina
  • vedo un paradosso....aumentano i gestori (adesso sono 4) e ognuno si dovrebbe fare le sue antenne....

    Giusto, ma allora gireremo tutti con delle antenne nel cu... Sorride)

    La vedo difficile, almeno per le zone rurali...
    non+autenticato
  • Il 24 aprile nella trasmissione di oliviero Bea (se non ricordo male) su radio Uno un capoccia wind dichiarava che erano stati loro a staccare il roaming con tim in alcune regioni poichè gli bastava quello con Omnitel.
    Con l'ovvia in**zzatura dei clienti Wind....
    non+autenticato
  • e che dire di omnitel? poco prima che la sim stava per scadere senza che avessi fatto alcuna ricarica nell'arco di un anno mi mandavano una serie di REGALI quale migliore cliente: fascia oraria unica 24h/24h a 195L/min, messaggi gratis, gold card, se ricarichi entro il...
    accidenti che buon cliente!!
    non+autenticato

  • Stessa cosa...
    mi sarebbe scadurta la simm tra un mese ed ecco la lettera di omnitel. Ricarica entro il 15 maggio e a giugno ti regaliamo un'altra carica da L. 50.000.

    Fatto...aspettando un'altro anno....

    - Scritto da: forse
    > e che dire di omnitel? poco prima che la sim
    > stava per scadere senza che avessi fatto
    > alcuna ricarica nell'arco di un anno mi
    > mandavano una serie di REGALI quale migliore
    > cliente: fascia oraria unica 24h/24h a
    > 195L/min, messaggi gratis, gold card, se
    > ricarichi entro il...
    > accidenti che buon cliente!!
    non+autenticato
  • TIM ha tariffe altissime per le telefonate e le tre signorine in TV hanno proprio rotto, non so chi possa ancora ancora fare contratti con TIM.
    Spero solo nell'HDSL di Telecom che finchè non è stato interrotto era un buon servizio ad un prezzo vantaggioso, strano se pensiamo che non c'era neppure concorrenza.
    non+autenticato
  • Spero che Wind intraprenda un'azione e che il Garante per le TLC punirà TIM per questo suo comportamento al limite del tollerabile. Anzi con forza Wind dovrebbe richiedere all'Authority il ripristino del roaming a gratis!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: ViTroZ

    > Spero che Wind intraprenda un'azione e che
    > il Garante per le TLC punirà TIM per questo
    > suo comportamento al limite del tollerabile.
    > Anzi con forza Wind dovrebbe richiedere
    > all'Authority il ripristino del roaming a
    > gratis!!!

    Con tutte le cattiverie che si possono dire (e che spesso sono io primo a dire) su Telecom/TIM, questa volta mi sento di darle ragione... Abbiamo voluto il libero mercato? Bene, questa è una delle conseguenze. In base alle leggi attuali non c'è alcun motivo per cui Wind dovrebbe avere gratuitamente la possibilità di fare roaming sulla rete TIM.
    Le alternative? Secondo me se vogliamo evitare di avere antenne e ripetitori a iosa per ogni gestore, ci vorrebbe una legge che regoli questa cosa, perlomeno in difesa della salute dei cittadini. Un'unica rete a copertura globale i cui costi di costruzione/manutenzione siano suddivisi tra tutti i gestori (magari in proporzione al traffico effettuato); se arriva un nuovo gestore che vuole usufruire delle rete, questo dovrà pagare una sorta di quota di iscrizione a tutti gli altri gestori.
    In definitiva... TIM ha ragione: non dico che questo sia un bene, però ci sono carenze legislative sotto questo punto di vista, e TIM le sta sfruttando a suo favore.

    Ciao
    non+autenticato
  • > Spero che Wind intraprenda un'azione e che
    > il Garante per le TLC punirà TIM per questo
    > suo comportamento al limite del tollerabile.

    Mi spieghi meglio cosa significa "al limite del tollerabile"? O almeno. Mi spieghi meglio chi è che non tollera? Forse Wind?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)