Win2000, partorito Service Pack II

Come previsto Ŕ arrivato il secondo pacco di aggiornamento per il sistemone Microsoft, un pacco con bug fix e qualche scheggia di compatibilitÓ. Gira su web qualche giorno prima del rilascio ufficiale. Migliora la sicurezza

Web - Atteso da qualche tempo Ŕ arrivato il secondo "pacco" di aggiornamento per Windows 2000, il sistemone Microsoft. La release di Service Pack 2 (SP2) era attesa solo nei prossimi giorni ma Ŕ ora disponibile attraverso i server di Conxion.

Dentro il pack, un affare da 101 megabyte scaricabili subito, Microsoft ha inserito numerosi bug fix, alcuni dei quali erano attesi da tempo. "Windows 2000 Service Pack 2 - si legge nella nota che accompagna il pacco - rappresenta un insieme di aggiornamenti che sistemano i problemi riscontrati in Windows 2000. L'SP2 pu˛ essere utilizzato per Windows 2000 Professional, Server, Advanced Server e Win2000 con Server Appliance Kit".

Se il primo service pack conteneva bug fix, database dei driver e aggiornamenti per gli applicativi Internet, questo secondo pacco raccoglie 500 "soluzioni" per bug e problemi legati alla versione originale di Win2k e del successivo Service Pack 1. Va detto che chi non avesse installato il primo pacco pu˛ passare direttamente all'installazione del secondo che comprende tutti i dati presenti nell'SP1.
Tra gli elementi pi¨ interessanti del nuovo pack, figura l'aggiornamento del livello di cifratura che passa da 56 a 128 bit e l'aggiunta di un modulo di compatibilitÓ che ricorda da vicino quello di Windows XP, il nuovo sistema operativo che sarÓ rilasciato da Microsoft nei prossimi mesi.

Questo modulo sembra destinato a migliorare la compatibilitÓ con applicativi non pi¨ recentissimi, elemento importante per la commercializzazione di Win2000. Secondo alcuni esperti, infatti, il successo di Windows 2000 Ŕ stato condizionato dalla difficoltÓ di far girare in questo ambiente numerose versioni di software precedenti. Gli analisti del Gartner, per esempio, stimano che un'azienda su quattro, da oggi al 2003, avrÓ per questa ragione problemi nel migrare a questo sistema operativo. Va detto per˛ che il modulo che arriva con SP2 si rivolge principalmente ad applicativi di Win95 e NT 4, con il risultato di non risolvere appieno tutti i problemi di compatibilitÓ che sono sul tappeto.

Questo pack, che viene rilasciato quasi in sordina, sarÓ probabilmente annunciato ufficialmente giÓ nelle prossime ore.
62 Commenti alla Notizia Win2000, partorito Service Pack II
Ordina
  • Forse vale la pena di puntualizzare alcune questioni:

    1) Linux, FreeBSD etc. sono geneticamente migliori dei sistemi commerciali, perchè chi li fa spende tempo per mostrare "quanto è bravo" e quindi fa del suo meglio
    Chi produce per un'azienda (es. microsoft) ha tempi stretti di consegna, capi egocentrici con complessi di inferiorità e ottusità cronica che lo spingeranno a sviluppare male

    2) Nonostante le pecche e malfunzionamenti, i sistemi windows coprono le esigenze del mercato attuale. Le aziende sono sempre prone a fare gruppo (come le pecore) ed ad usare tutti la stessa cosa nella speranza che "mal comune mezzo gaudio"

    3) I malfunzionamenti di windows danno da mangiare a tanta gente che si è specializzata a risolverli (cosa che richiede solo esperienza ma poca competenza).

    4) L'utente finale viene sempre abbagliato da frasi tipo: "totalmente configurabile", "risolte tutti i vostri problemi", "adattabile a qualsiasi realtà aziendale" anche se totalmente irreaistici.

    5) Il manager non ha assolutamente esperienza tecnica, e ascolta i consigli di amici e giornali.

    6) La cosa peggiore che si possa dire su un software ad un'azienda è che bisogna leggere un manuale per installarlo. Anche se poi per farlo funzionare ci vogliono due aziende di consulenti. Essi pagano e sono contenti di pagare.

    7) Qualsiasi cosa che sia NON A SCOPO DI LUCRO, viene vista come l'inizio della follia collettiva ed il crollo del capitalismo. Quindi Linux che non costa niente otterrà commenti tipo:
    - vabbè ma quello che conta è l'assistenza
    - si ma figurati se non ci vogliono guadagnare
    - se non si paga, vuol dire che vale poco
    - si ma almeno la microsoft la vedi che è li, mica fallisce, questi magar spariscono domani

    insomma un tempo le masse cantavano:
    "viva il re, viva il re che lotterà per te"
    e ci credevano pure!
    non+autenticato
  • Insomma, parliamoci chiaro: windows 2000 è sempre windows NT con parti di win98 attaccate addosso, ed un vestito recuperato da win ME (anche se questo è uscito dopo credo che la dinamica sia quella).

    Di NT conserva tutto + vari Service Packs e le novità sono poche e quasi insignificanti. Anche i fantomatici nuovi drivers forniti sono in tecnologia NT e spesso sono già obsoleti rispetto all'hardware sul mercato. Il sistema di stampa (lo sa chi ha provato a programmare funzioni sofisticate con quelle API) è esattamente quello di NT4. Il kernel ha aggiunto gusci da win98. Ovviamente un frankestein del genere non può che portarsi tutte le tare genetiche dei suoi "padri". Ancora più ovvio è che microsoft non possa far altro che pompare dentro anticorpi a queste malattie croniche.

    A quando il prossimo eseprimento necrofilo?
    (PS: stendiamo un velo pietoso sulla gestione dei domini e active directory)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ke kazz
    > Insomma, parliamoci chiaro: windows 2000 è
    > sempre windows NT con parti di win98
    > attaccate addosso, ed un vestito recuperato
    > da win ME (anche se questo è uscito dopo
    > credo che la dinamica sia quella).

    Windows 2000 è Windows NT 5.0
    Così come Windows XP sarà Windows NT 5.1

    Inoltre è Windows Me che ha preso il "vestito" (e non solo) di Windows 2000, non il contrario.
    Tant'è che nelle versioni beta di WinMe a volte comparivano finestre in cui si leggeva ancora scritto "Windows 2000".


    > Di NT conserva tutto + vari Service Packs e
    > le novità sono poche e quasi insignificanti.

    NTFS 5.0, Plug&Play, supporto USB, DirectX, Driver WDM, nuovo stack TCP/IP, ACPI, modalità Sospensione...

    ...solo per citarne alcune, ti sembrano insignificanti?
    Ti faccio presente che è tutta roba che WinNT4 non aveva (e non avrà mai).


    > Anche i fantomatici nuovi drivers forniti
    > sono in tecnologia NT e spesso sono già
    > obsoleti rispetto all'hardware sul mercato.
    > Il sistema di stampa (lo sa chi ha provato a
    > programmare funzioni sofisticate con quelle
    > API) è esattamente quello di NT4.

    E come dovrebbero essere scusa, dato che Win2000 è un WinNT?
    Spiegacelo tu perchè sta sparata non l'ho mica capita...


    > Il kernel ha aggiunto gusci da win98.

    Il kernel non ha nulla a che spartire con Win9x.
    Spiacente, ma sei disinformato.


    > A quando il prossimo eseprimento necrofilo?
    > (PS: stendiamo un velo pietoso sulla
    > gestione dei domini e active directory)

    Se Active Directory non lo sai usare, non vuol dire che faccia schifo.


    Byee
    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Ke kazz
    > Insomma, parliamoci chiaro: windows 2000 è
    > sempre windows NT con parti di win98
    > attaccate addosso, ed un vestito recuperato
    > da win ME (anche se questo è uscito dopo
    > credo che la dinamica sia quella).

    [...]

    Mi citi le tue fonti?

    Diggo




    non+autenticato
  • - Scritto da: Diggo
    >
    > Mi citi le tue fonti?


    A occhio direi che le sue "fonti" siano un paio di litri di birra...Sorride)


    Byee
    Zeross
    non+autenticato
  • Io invece direi che il nostro Ke Kazz è proprio ben informato, basta pensare all'API: CreateToolhelp32Snapshot

    che faceva parte esclusiva dei kernel di win98 e win98SE e mai (nemmeno negli ultimi SP) di win NT e poi comparsa nel nuovo kernel32 di Win2000.

    Che sia qualcuno che lavora alla Microsoft?

    - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: Diggo
    > >
    > > Mi citi le tue fonti?
    >
    >
    > A occhio direi che le sue "fonti" siano un
    > paio di litri di birra...Sorride)
    >
    >
    > Byee
    > Zeross
    non+autenticato
  • - Scritto da: ZeroUno
    > Io invece direi che il nostro Ke Kazz è
    > proprio ben informato, basta pensare
    > all'API: CreateToolhelp32Snapshot
    >
    > che faceva parte esclusiva dei kernel di
    > win98 e win98SE e mai (nemmeno negli ultimi
    > SP) di win NT e poi comparsa nel nuovo
    > kernel32 di Win2000.

    Oddio... se è per questo Win2000 ha anche altre 3000 funzioni che si trovano pure in Win9x.
    Questo vuol forse dire che il kernel di Win2000 include parti del kernel di Win9x ?!
    Ma non diciamo asinate per favore!

    PS: CreateToolhelp32Snapshot esiste fin da Win95.

    Sotto NT4 si doveva utilizzare una libreria esterna per avere delle funzioni simili.
    In Win2000 MS ha deciso di implementare queste API direttamente.

    Non mi sembra che ciò generi un "frankenstein" come è stato detto...


    > Che sia qualcuno che lavora alla Microsoft?

    Da quello che ha scritto non credo proprio.


    Byee
    Zeross
    non+autenticato
  • A me risulta che l'unico non-porting di windows NT (e quindi win 2000) sia l'HAL il kernel originale e il resto sono bucce di cipolla.
    Se implementare direttamente = ricompilare i sorgenti da un sistema all'altro con qualche aggiustatina, allora frankenstein per l'appunto era uguale agli altri paesani.

    - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: ZeroUno
    > > Io invece direi che il nostro Ke Kazz è
    > > proprio ben informato, basta pensare
    > > all'API: CreateToolhelp32Snapshot
    > >
    > > che faceva parte esclusiva dei kernel di
    > > win98 e win98SE e mai (nemmeno negli
    > ultimi
    > > SP) di win NT e poi comparsa nel nuovo
    > > kernel32 di Win2000.
    >
    > Oddio... se è per questo Win2000 ha anche
    > altre 3000 funzioni che si trovano pure in
    > Win9x.
    > Questo vuol forse dire che il kernel di
    > Win2000 include parti del kernel di Win9x ?!
    > Ma non diciamo asinate per favore!
    >
    > PS: CreateToolhelp32Snapshot esiste fin da
    > Win95.
    >
    > Sotto NT4 si doveva utilizzare una libreria
    > esterna per avere delle funzioni simili.
    > In Win2000 MS ha deciso di implementare
    > queste API direttamente.
    >
    > Non mi sembra che ciò generi un
    > "frankenstein" come è stato detto...
    >
    >
    > > Che sia qualcuno che lavora alla
    > Microsoft?
    >
    > Da quello che ha scritto non credo proprio.
    >
    >
    > Byee
    > Zeross
    non+autenticato
  • - Scritto da: ZeroUno
    > A me risulta che l'unico non-porting di
    > windows NT (e quindi win 2000) sia l'HAL il
    > kernel originale e il resto sono bucce di
    > cipolla.

    E ti risulta male.
    Non hai considerato tutte quelle parti di codice che in Win9x sono a 16 bit (e non sono poche... per darti un'idea: il 90% delle GDI)


    > Se implementare direttamente = ricompilare i
    > sorgenti da un sistema all'altro con qualche
    > aggiustatina, allora frankenstein per
    > l'appunto era uguale agli altri paesani.

    Non si tratta di una "ricompilata e via".



    Byee
    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Ke kazz
    > Insomma, parliamoci chiaro: windows 2000 è
    > sempre windows NT con parti di win98
    > attaccate addosso, ed un vestito recuperato
    > da win ME (anche se questo è uscito dopo
    > credo che la dinamica sia quella).

    [cut]

    Spiace dirlo, visto che non sono affatto un
    sostenitore di M$, ma hai scritto un cumulo
    di "inesattezze".
    Il kernel e' molto migliore di quello di NT4;
    idem per i driver, la multimedialita' e
    lo stack TCP/IP (non e' certo quello di Net BSD,
    ma tant'e'...)
    non+autenticato
  • Il kernel è tanto migliore che dopo 6 SP per NT4 ce ne sono voluti altri due a pochi mesi dal rilascio di win2000.

    Per il TCP/IP, ti rammento che lo stack del 2000 deriva da codice tratto da BSD (gli unici due OS che si sono totalmente riscritti il TPC/IP sono Linux e BeOS), ma il sistema event-driver di Windows ha richiesto alcune rinunce evidenti (es. vedere una socket come un file).

    Mi sarei aspettato che qualcuno citasse le modifiche allo schedulatore dei tasks di 2000 (migliorato rispetto ad NT), che mi sembra l'innovazione maggiore. Mi perplime che invece, finora, le risposte ed osservazioni sono apparentemente tratte dai comunicati stampa della microsoft.

    Un'ultima osservazione: la gestione dei domini di Windows 2000 può creare delle situazione molto incresciose di malfunzionamento, Active Directory e Active DNS creano spesso più problemi di quanti ne risolvano. Inoltre, win2000, pur facendo fondamentalmente le stesse cose di prima) risulta incompatibile con il BIOS di macchine anche blasonate (es. HP). Durante l'installazione (leggete: Windows 2000 Network Administering di Microsoft Press se volete la mia fonte) la macchina può andare in hung anche per DECINE di ore, ed è perfettamente normale.

    Insomma, un sistema del genere non è maturo e definirlo frankestein è forse anche riduttivo. Con questo non voglio dire che non possa essere usato proficuamente ma bisogna sapere cosa aspettarsi. Di fatto, win 2000 non rappresenta nessuna svolta epocale, semmai un piccolo passo avanti per microsoft ed uno un po più grande per il debugging di NT.


    - Scritto da: Whiplash
    >
    >
    > - Scritto da: Ke kazz
    > > Insomma, parliamoci chiaro: windows 2000 è
    > > sempre windows NT con parti di win98
    > > attaccate addosso, ed un vestito
    > recuperato
    > > da win ME (anche se questo è uscito dopo
    > > credo che la dinamica sia quella).
    >
    > [cut]
    >
    > Spiace dirlo, visto che non sono affatto un
    > sostenitore di M$, ma hai scritto un cumulo
    > di "inesattezze".
    > Il kernel e' molto migliore di quello di NT4;
    > idem per i driver, la multimedialita' e
    > lo stack TCP/IP (non e' certo quello di Net
    > BSD,
    > ma tant'e'...)
    non+autenticato
  • - Scritto da: ke kazz
    > Il kernel è tanto migliore che dopo 6 SP per
    > NT4 ce ne sono voluti altri due a pochi mesi
    > dal rilascio di win2000.

    Beh, stessa cosa si può dire di Linux e delle sue patch giornaliere sai?


    > Per il TCP/IP, ti rammento che lo stack del
    > 2000 deriva da codice tratto da BSD (gli
    > unici due OS che si sono totalmente
    > riscritti il TPC/IP sono Linux e BeOS), ma
    > il sistema event-driver di Windows ha
    > richiesto alcune rinunce evidenti (es.
    > vedere una socket come un file).

    refuso: Event-driveN


    > Mi perplime

    Parla come magni per favore... c'è gente ignorante qui che potrebbe non capire.


    > Un'ultima osservazione: la gestione dei
    > domini di Windows 2000 può creare delle
    > situazione molto incresciose di
    > malfunzionamento, Active Directory e Active
    > DNS creano spesso più problemi di quanti ne
    > risolvano.

    Dipende dalla competenza dei sistemisti.


    > Inoltre, win2000, pur facendo
    > fondamentalmente le stesse cose di prima)

    Prova a giocarci su NT4.. poi ripassa.


    > risulta incompatibile con il BIOS di
    > macchine anche blasonate (es. HP).

    Sulle mie macchine mai nessun problema.
    E si può dire che siano assemblate "by Procaccolese".

    > Durante
    > l'installazione (leggete: Windows 2000
    > Network Administering di Microsoft Press se
    > volete la mia fonte) la macchina può andare
    > in hung anche per DECINE di ore, ed è
    > perfettamente normale.

    Se a te sembra normale...


    Byee
    Zeross
    non+autenticato
  • Vi ricordate windows 95..che cercava sembre il floppy.............dopo il spII un filo di nostalgia vi salirà lungo la schiena.......il vostro W2K cercheà un floppy ogni 3 minuti da quì all'eternità.............

    Chi ha trovato lo stesso problema ?

    Saludos

    P.s. W2K Advanced S. ENG.
    non+autenticato
  • Io ho quasi il tuo stesso problema.....ho w2k Adv Ser

    - Scritto da: ctrlalt21
    > Vi ricordate windows 95..che cercava sembre
    > il floppy.............dopo il spII un filo
    > di nostalgia vi salirà lungo la
    > schiena.......il vostro W2K cercheà un
    > floppy ogni 3 minuti da quì
    > all'eternità.............
    >
    > Chi ha trovato lo stesso problema ?
    >
    > Saludos
    >
    > P.s. W2K Advanced S. ENG.
    non+autenticato
  • Salve a tutti gli amici smanettoni.
    Sinceramente non ne posso più di questa diatriba.
    Il Vostro problema secondo me è che non usate i sistemi operativi suddetti per LAVORARE (mi viene in mente una citazione...andate a lavorare, ma il tipo che l'ha detta non mi è molto simpaticoOcchiolino.

    Win2000 è pieno di buche ? SI e quindi dovete patcharlo quotidianamente (o quasi)

    Linux è pieno di buche ? SI e quindi doevte patcharlo settimanalmente (o quasi)

    Volete un SO sicuro e senza rotture ?
    OpenBSD --> www.openbsd.org

    Il problema è che , abituati come siete agli installer che ti chiedono anche se vuoi il caffè, il 99% di voi non riuscirà neanche ad installarlo.

    La sicurezza si paga in termini di Know-How.....

    Meditate gente, meditate.
    non+autenticato

  • Forse vale la pena di puntualizzare alcune questioni:

    1) Linux, FreeBSD etc. sono geneticamente migliori dei sistemi commerciali, perchè chi li fa spende tempo per mostrare "quanto è bravo" e quindi fa del suo meglio
    Chi produce per un'azienda (es. microsoft) ha tempi stretti di consegna, capi egocentrici con complessi di inferiorità e ottusità cronica che lo spingeranno a sviluppare male

    2) Nonostante le pecche e malfunzionamenti, i sistemi windows coprono le esigenze del mercato attuale. Le aziende sono sempre prone a fare gruppo (come le pecore) ed ad usare tutti la stessa cosa nella speranza che "mal comune mezzo gaudio"

    3) I malfunzionamenti di windows danno da mangiare a tanta gente che si è specializzata a risolverli (cosa che richiede solo esperienza ma poca competenza).

    4) L'utente finale viene sempre abbagliato da frasi tipo: "totalmente configurabile", "risolte tutti i vostri problemi", "adattabile a qualsiasi realtà aziendale" anche se totalmente irreaistici.

    5) Il manager non ha assolutamente esperienza tecnica, e ascolta i consigli di amici e giornali.

    6) La cosa peggiore che si possa dire su un software ad un'azienda è che bisogna leggere un manuale per installarlo. Anche se poi per farlo funzionare ci vogliono due aziende di consulenti. Essi pagano e sono contenti di pagare.

    7) Qualsiasi cosa che sia NON A SCOPO DI LUCRO, viene vista come l'inizio della follia collettiva ed il crollo del capitalismo. Quindi Linux che non costa niente otterrà commenti tipo:
    - vabbè ma quello che conta è l'assistenza
    - si ma figurati se non ci vogliono guadagnare
    - se non si paga, vuol dire che vale poco
    - si ma almeno la microsoft la vedi che è li, mica fallisce, questi magar spariscono domani

    insomma un tempo le masse cantavano:
    "viva il re, viva il re che lotterà per te"
    e ci credevano pure!
    non+autenticato
  • il service pack che si scarica al indirizzo

    http://msvaus.www.conxion.com/download/win2000plat...
    (suggerito da punto informatico)

    si installa solo su w2k us o inglese

    e vi diro che va pure bene ...

    se avete win 2000 italiano lasiatelo pure li e risparmiatevi 37 min di download
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)