Cellulari, le brevissime di oggi

My Country, promozione per extracomunitari - Web Sempre: GPRS meno caro - Vodafone Mobile Connect Card UMTS

My Country, promozione per extracomunitari
Vodafone ha presentato My Country, una promozione pensata per tutti gli extracomunitari residenti in Italia e che può essere attivata, fino al 30 giugno, al costo dei 7 euro della Carta Servizi. L'offerta consente di chiamare dall'Italia, dalle ore 20.00 alle ore 8.00 e per un periodo di sei mesi, il Paese prescelto, al costo di 50 cent (IVA inclusa) per l'Africa, 60 cent per l'Asia e l'Oceania e 70 cent per il Centro e il Sud America. Per scegliere il Paese basta inserire il prefisso internazionale. Per ulteriori informazioni è possibile visitare le pagine dedicate sul sito Vodafone

Web Sempre: GPRS meno caro
Al costo di 20 euro è possibile per i privati attivare entro il 31 agosto 2004 l'offerta Maxxi TIM Web Sempre, che consente di usufruire di 300MB di traffico GPRS nel territorio nazionale entro 30 giorni dall'attivazione. In caso di superamento del limite verranno addebitati 0,3 centesimi di euro per ogni KB trasferito. I MB non consumati nei 30 giorni sono perduti. L'offerta è rinnovabile purché entro il mese di agosto. Per ulteriori informazioni è possibile collegarsi alle apposite pagine del sito TIM.

Vodafone Mobile Connect Card UMTS
Con una spesa di circa 500 euro si può acquistare, online o nei punti vendita Vodafone, la scheda PCMCIA con la quale è possibile connettere il portatile direttamente alla rete UMTS/GPRS, sperando di raggiungere i 384 Kbps. Come avverte la stessa Vodafone: "La connessione sino a 384 kbps è disponibile solo in aree di copertura UMTS, in funzione del grado di congestione della rete e utilizzando la Ricaricabile Internet all'interno della confezione. Fuori dalle aree di copertura UMTS la Connect Card UMTS utilizza la rete GPRS." I sistemi operativi supportati sono: Windows XP, XP Pro, Windows 2000 e W 98 (SE). Informazioni dettagliate sono presenti sul sito Vodafone.
7 Commenti alla Notizia Cellulari, le brevissime di oggi
Ordina
  • Quella del GPRS di TIM la chiamano offerta?
    Con wind si paga 19 euro e si scarica quanto si vuole e 24 ore su 24.
    non+autenticato
  • ... sono servizi sostanzialmente inutili, sia gprs che umts, perchè i costi e la lentezza fanno si che uno aspetti di essere in ufficio, in casa o in area Wi-Fi per leggere la posta o pagine web.

    I prezzi continueranno a calare, ma questi servizi della c.d. "mobile internet" saranno sempre usati praticamente solo dagli utenti aziendali, tanto paga l'azienda !

    Perciò cari gestori, pensate a migliorare la copertura di rete e a far telefonare a prezzi più bassi e allineati ai costi !
    non+autenticato
  • Ma cosa stai dicendo?
    L'hai mai usato?
    Hai capito che non navighi dal cellulare (anche) ma lo colleghi al computer e navighi normalmente usando il cell al posto del modem? Sai che esistono le FLAT a 20 euro al mese e navighi 24/24, per chi non ha l'adsl disponibile è una alternativa.
    E' lento, certo, ma per fare cose base, chattare, per i ragazzi o leggere la posta va benissimo.
    ps. tenendo presente che il gprs verra' presto "rafforzato" di banda e questo è solo una prova tecnica di cio' che sara' il servizio in futuro.

    Ciao.

    - Scritto da: Anonimo
    > ... sono servizi sostanzialmente inutili,
    > sia gprs che umts, perchè i costi e
    > la lentezza fanno si che uno aspetti di
    > essere in ufficio, in casa o in area Wi-Fi
    > per leggere la posta o pagine web.
    >
    > I prezzi continueranno a calare, ma questi
    > servizi della c.d. "mobile internet" saranno
    > sempre usati praticamente solo dagli utenti
    > aziendali, tanto paga l'azienda !
    >
    > Perciò cari gestori, pensate a
    > migliorare la copertura di rete e a far
    > telefonare a prezzi più bassi e
    > allineati ai costi !
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... sono servizi sostanzialmente inutili,
    > sia gprs che umts, perchè i costi e
    > la lentezza fanno si che uno aspetti di
    > essere in ufficio, in casa o in area Wi-Fi
    > per leggere la posta o pagine web.

    veramente UTMS arriva fino a 384kbit che e' in linea con una ADSL...
    non+autenticato
  • Dopo aver infarcito i telefonini di cose completamente inutili, come giochi, suonerie, loghi, wallpaper e schermi a colori, per agganciare la clientela degli under-12, ora si tenta di agganciare una nuova fetta di mercato, quella degli extracomunitari. Il prossimo passo? Una politic-card? Scegli il tuo partito e chiami tutti quelli tesserati al partito a 0,05 cent/minuto?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > Dopo aver infarcito i telefonini di cose
    > completamente inutili, come giochi,
    > suonerie, loghi, wallpaper e schermi a
    > colori, per agganciare la clientela degli
    > under-12, ora si tenta di agganciare una
    > nuova fetta di mercato, quella degli
    > extracomunitari. Il prossimo passo? Una
    > politic-card? Scegli il tuo partito e chiami
    > tutti quelli tesserati al partito a 0,05
    > cent/minuto?


    VANGELO.
    Hai perfettamente ragione e la considerazione è semplice: la tecnologia cellulare è vecchia di 20 anni. I telefoni di nuova generazione altro non sono, in buona parte, che giocattoloni costosi pieni di stupidaggini inutili. La qualità degli apparecchi è necessariamente scadente non per mancanza di tecnica o materiali, ma perchè in un mercato saturo, coe quello cellulare, il ricambio deve essere imposto a forza mediante la produzione di apparecchi che si scassano ad usarli.......

    Trovo tutt ciò molto penoso.......... cmq mi consolo perchè sto sentendo già il fischio che preannuncia il botto della videotelefonia......

    Pochi e punti acquisteranno videotelefoni: chi ha voglia di mostrarsi e mostrare sempre dove è e con chi è?

    Fiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii....................................BOOOM !




    non+autenticato
  • già, chissà se prima o poi si interesseranno di conquistare anche quelli che hanno solo necessità di... telefonare.

    Forse no poichè avendo NECESSITA' di farlo piu' che conquistati sono condannati.