Sega affitta online i classici

I videogames che hanno accompagnato le più celebri console Sega e il PC Engine di NEC saranno presto disponibili in rete, e in affitto, per gli utenti della Dreamcast

Web - Sega punta sulla cosa per far vedere che in alcuni settori è più avanti della rivale Sony e l'operazione è di quelle che fanno parlare. La "mamma" della Dreamcast, infatti, ha annunciato che a breve gli utenti della console potranno scaricare dalla rete i "classici" delle sue prime videoconsole e di PC Engine di NEC. La proposta è di consentire agli utenti di giocare per qualche ora con titoli "che hanno fatto storia" prendendoli in affitto per 24 ore.

Per il momento sono già stati resi disponibili da Sega i primi 30 titoli che sono stati inseriti nella "DreamLibrary". Sega conta sul progetto per spingersi in un settore difficile per la nuova Playstation 2 di Sony, quello della compatibilità e dell'utilizzo dei games delle versioni precedenti delle console videoludiche. Inoltre sottolinea la spinta che Sega ha dato con Dreamcast al gaming in rete, un altro settore in cui Sony risente di un certo ritardo.