La nuova banda larga è XXL

L'evoluzione di un nuovo protocollo offre una via più rapida ed economica ad una rete molto più veloce e performante. Ne parlano con speranza gli scienziati dell'Università della North Carolina

Roma - Si chiama BIC-TCP e permette connessioni fino a 6000 volte più veloci rispetto ai picchi raggiungibili con gli standard DSL. Non si tratta di un sistema di trasmissione, ma di un nuovo protocollo di comunicazione che rinnova le potenzialità dell'ormai "antico" TCP/IP, realizzato nel lontano 1980.

Si tratta essenzialmente di un sistema per diminuire la congestione nelle linee ad alta velocità. Analogamente all'antico TCP/IP, anche BIC-TCP è "made in USA": è stato progettato dai ricercatori della North Carolina State University.

In seguito ad uno studio comparativo, il velocissimo protocollo costituirebbe una delle vie più interessanti, in termini di performance ma anche di costi infrastrutturali, su cui costruire quella Internet del futuro inseguita da numerosi laboratori di ricerca.
Lo Stanford Linear Accelerator Center, che ha messo a confronto ben sei nuovi protocolli, ha infatti decretato che BIC-TCP non soltanto è performante, ma stabile, scalabile e sicuro.

L'incredibile "Binary Increase Congestion Transmission Control Protocol" - questa la traduzione dell'acronimo - è stato presentato durante il convegno Infocom 2004 svoltosi ad Hong Kong l'11 di Marzo.

Il Dr. Rhee, autore della pubblicazione che annuncia ufficialmente il BIC-TCP al mondo accademico, spiega chiaramente la portata della sua invenzione: "Fino ad oggi abbiamo riempito un bacino idrico solo con il contagocce. Con BIC possiamo aprire le dighe".

Il nuovo protocollo, originariamente realizzato per velocizzare la rete di laboratori ESNet (Energy Sciences Network, alle dipendenze del Dipartimento dell'Energia USA), sarà sperimentato nei prossimi due anni e prima del 2007 potrà essere utilizzato per raggiungere - assicurano gli scienziati - una nuova, strabiliante larghezza di banda.
(Tommaso Lombardi)
TAG: mondo
46 Commenti alla Notizia La nuova banda larga è XXL
Ordina
  • "Si chiama BIC-TCP e permette connessioni fino a 6000 volte più veloci rispetto ai picchi raggiungibili con gli standard DSL. "

    detta così non significa nulla, non ha senso mischiare livello 1 con livello 4 del TCP/IP

    "Dr. Injong Rhee, associate professor of computer science, said BIC can operate, given appropriate medium, at speeds approaching 10 gigabits per second (Gbps) which is roughly 6,000 times that of DSL and 150,000 times that of current modems. While this might eventually translate into music downloads in the blink of an eye, the potential value of such a protocol is a real eye-opener."

    solo su opportuni mezzi fisici, (fibra)
    non+autenticato
  • è il 17 sera e io sono ancora senza 640... -_-
    non+autenticato
  • Anonimo wrote:
    > è il 17 sera e io sono ancora senza 640... -_-

    E' il 17-03-2006 e c' e' qualcuno col 56k... -_-
    non+autenticato
  • pare che con questo nuovo protocollo sia possibile diminuire le latenze di reti che col tcp/ip sono pesantemente congestionate.

    ciò avrà(forse è meglio dire avrebbe) influenza sull'utente finale, ad esempio sul gaming on line?

    oppure molti giochi, progettati per il tcp/ip, semplicemente non funzioneranno?


    inoltre concedetemi un OT semifantascientifico: vedrò mai una rete a latenza tendente a 0, utilizzando ad esempio la meccanica quantistica, wormhole, teletrasporto di fotoni e cose simili?

  • - Scritto da: avvelenato
    > pare che con questo nuovo protocollo sia
    > possibile diminuire le latenze di reti che
    > col tcp/ip sono pesantemente congestionate.


    http://www.csc.ncsu.edu/faculty/rhee/export/bitcp....
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato
    > pare che con questo nuovo protocollo sia
    > possibile diminuire le latenze di reti che
    > col tcp/ip sono pesantemente congestionate.
    >
    > ciò avrà(forse è meglio
    > dire avrebbe) influenza sull'utente
    > finale, ad esempio sul gaming on line?
    >
    > oppure molti giochi, progettati per il
    > tcp/ip, semplicemente non funzioneranno?
    >
    >
    > inoltre concedetemi un OT
    > semifantascientifico: vedrò mai una
    > rete a latenza tendente a 0, utilizzando ad
    > esempio la meccanica quantistica, wormhole,
    > teletrasporto di fotoni e cose simili?

    Si si pensa al gaming... ottima scelta per il nik...
    Ti hanno davvero avvelenato!

    La banda e' banda (livelli 1 e 2) e il protocollo (livello 3) influisce pochissimo sui problemi da te citati!
    Se vuoi ridurre la latenza fai molto prima a ridurre gli hops... non ti pare? questo peserebbe decisamente di piu'... fermo restando che 10K restano 10K e 10M restano 10M a prescindere da ogni altra considerazione... Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > La banda e' banda (livelli 1 e 2) e il
    > protocollo (livello 3) influisce pochissimo
    > sui problemi da te citati!
    > Se vuoi ridurre la latenza fai molto prima a
    > ridurre gli hops... non ti pare? questo
    > peserebbe decisamente di piu'... fermo
    > restando che 10K restano 10K e 10M restano
    > 10M a prescindere da ogni altra
    > considerazione...Occhiolino

    TCP livello 4
    Il paper parla del congestion control di TCP e di miglioramenti su linee con alto "bandwith x delay"

    questo articolo è pura munnezza telematica
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=47423
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > > pare che con questo nuovo protocollo sia
    > > possibile diminuire le latenze di reti
    > che
    > > col tcp/ip sono pesantemente
    > congestionate.
    > >
    > > ciò avrà(forse è
    > meglio
    > > dire avrebbe) influenza sull'utente
    > > finale, ad esempio sul gaming on line?
    > >
    > > oppure molti giochi, progettati per il
    > > tcp/ip, semplicemente non funzioneranno?
    > >
    > >
    > > inoltre concedetemi un OT
    > > semifantascientifico: vedrò mai
    > una
    > > rete a latenza tendente a 0,
    > utilizzando ad
    > > esempio la meccanica quantistica,
    > wormhole,
    > > teletrasporto di fotoni e cose simili?
    >
    > Si si pensa al gaming... ottima scelta per
    > il nik...
    > Ti hanno davvero avvelenato!
    >

    quanta saccenza, in fondo ho solo chiesto.
  • intanto si sviluppera l'ipv6, viaggeremo tutti wireless o su satellite e non useremo piu' i computer. complimenti comunque a tutti i professoroni, anche quelli del forum
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > intanto si sviluppera l'ipv6, viaggeremo
    > tutti wireless o su satellite e non useremo
    > piu' i computer. complimenti comunque a
    > tutti i professoroni, anche quelli del forum

    IPv6 sta sotto a TCP nello stack dei protocolli.
    Qui si parla di livello di trasporto. Nel livello rete puoi mettere quello che ti pare. IP, IPv6, IPX,...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > intanto si sviluppera l'ipv6, viaggeremo
    > > tutti wireless o su satellite e non
    > useremo
    > > piu' i computer. complimenti comunque a
    > > tutti i professoroni, anche quelli del
    > forum
    >
    > IPv6 sta sotto a TCP nello stack dei
    > protocolli.
    > Qui si parla di livello di trasporto. Nel
    > livello rete puoi mettere quello che ti
    > pare. IP, IPv6, IPX,...

    Niente affatto il "professorone" che ha scritto l'articolo pone IP, TCP/IP e BIC/TCP sullo stesso piano... Sig!
    leggere mai vero? Con la lingua fuori
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > intanto si sviluppera l'ipv6, viaggeremo
    > tutti wireless o su satellite e non useremo
    > piu' i computer.

    Si e mangeremo pillole e d'estate andremo su marte al posto di rimini... CHE BELLO!
    non+autenticato
  • Una volta tanto una tirata di orecchie a PI.

    Cadere nella trappola dei messagi pubblicitari, anche se sono annunci di onorati accademici che devono comunque far marketing, e' veramente ingenuo.

    Contribuire a non far percepire che si tratta di un protocollo a livello 3 e non a livello 1, e che quindi di per se non da nessun incremento di banda, e' fare disinformazione.

    Per fare un parallelo, e' come se in un mondo di carrozze a cavalli, qualcuno annunciasse che sara' possibile viaggiare a 3000 km/ora perche' al fiacre e' stato sostituito un pilota di aerei da caccia.... ci vuole anche l'aereo ......
    non+autenticato
  • capito il paragone
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Una volta tanto una tirata di orecchie a PI.
    >
    > Cadere nella trappola dei messagi
    > pubblicitari, anche se sono annunci di
    > onorati accademici che devono comunque far
    > marketing, e' veramente ingenuo.
    >
    > Contribuire a non far percepire che si
    > tratta di un protocollo a livello 3 e non a
    > livello 1, e che quindi di per se non da
    > nessun incremento di banda, e' fare
    > disinformazione.
    >
    > Per fare un parallelo, e' come se in un
    > mondo di carrozze a cavalli, qualcuno
    > annunciasse che sara' possibile viaggiare a
    > 3000 km/ora perche' al fiacre e' stato
    > sostituito un pilota di aerei da caccia....
    > ci vuole anche l'aereo ......

    Mah! giornalisti...... Occhiolino quando impareranno a leggere qualcosa prima di scrivere? mistero!
    Il giornalista e' l'unico mestiere in cui puoi scrivere qualunque cosa senza preoccuparti di sapere di cosa parli... che tristezza... In lacrime
    non+autenticato
  • > Contribuire a non far percepire che si
    > tratta di un protocollo a livello 3 e non a
    > livello 1, e che quindi di per se non da
    > nessun incremento di banda, e' fare
    > disinformazione.

    Banda no, ma la latenza si può diminuire.

    Come ben saprai, TCP prevede un sistema di conferma abbastanza complicato, nonchè un meccanismo per decidere unilateralmente l'abbandono di un socket.

    Probabilmente questo protocollo potenzia questa serie di roundtrip....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    Mi associo alla delusione...
    Confrontare un protocollo di livello 4 con un livello 1... mah!

    Per chi vuole capire come stanno realmente le cose, l'articolo scientifico presentato ad Infocom 2004 è disponibile in PDF su http://www.csc.ncsu.edu/faculty/rhee/export/bitcp.....

    Basta leggere le prime righe per capire che il protocollo è semplicemente più efficiente nello sfruttare al banda disponibile su link di elevata capacità (10Gbps)... Ma la banda DEVE ESSERE DISPONIBILE.

    > > Contribuire a non far percepire che si
    > > tratta di un protocollo a livello 3 e
    > non a
    > > livello 1, e che quindi di per se non da
    > > nessun incremento di banda, e' fare
    > > disinformazione.
    >
    > Banda no, ma la latenza si può
    > diminuire.
    >
    > Come ben saprai, TCP prevede un sistema di
    > conferma abbastanza complicato,
    > nonchè un meccanismo per decidere
    > unilateralmente l'abbandono di un socket.
    >
    > Probabilmente questo protocollo potenzia
    > questa serie di roundtrip....
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 14 discussioni)