AMD svela il suo processore più veloce

Il chipmaker spinge sul sul mercato un nuovo chippone, l'Athlon 64 FX-53, dedicato agli hardcore gamer e ai patiti delle prestazioni

Hannover - AMD ha scelto i riflettori del CeBIT per lanciare sul mercato il suo più potente e costoso processore desktop: l'Athlon 64 FX-53. Il nuovo chippone, che prende il posto del precedente modello FX-51 lanciato lo scorso settembre, è dedicato a quella nicchia di utenti composta, in particolare, da maniaci del frame-rate ed eterni insoddisfatti.

Infischiandosene dei costi e della compatibilità con il socket del fratello minore, Athlon 64, Athlon 64 FX-53 punta tutto sulle prestazioni: per andare al massimo, e svettare nei benchmark, il chip monta 1 MB di cache di secondo livello, gira ad una frequenza di 2,4 GHz (contro i 2,2 GHz del suo predecessore) e possiede una larghezza di banda complessiva con il resto del sistema di 12,8 GB/s.

Come il modello precedente, l'Athlon 64 FX è basato sull'architettura AMD64 - il che lo rende capace di eseguire indifferentemente codice a 32 e a 64 bit -, è costruito con una tecnologia di processo a 0,13 micron, ha una cache di primo livello di 128 KB e adotta il socket 940 (gli Athlon 64 standard utilizzano invece il socket 754).
"Il processore Athlon 64 FX-53 rende il PC veloce e altamente performante", ha affermato Marty Seyer, vice president e general manager della Microprocessor Business Unit di AMD. "Siamo convinti che il processore Athlon 64 FX-53 diventerà un?icona per gli per gli utenti più esigenti".

La presentazione dell'Athlon 64 FX-53 precede di poco il lancio del gioco Far Cry di Ubisoft, un titolo di cui entro l'estate verrà rilasciata una versione a 64 bit in grado di sfruttare al meglio la tecnologia AMD64.

Come tutti i processori AMD64, anche l'Athlon 64 FX-53 integra una "tecnologia antivirus" che, in combinazione con la funzione Data Execution Prevention supportata da Windows XP a partire dall'ormai imminente Service Pack 2, secondo AMD "eviterà che alcune tipologie di virus possano replicarsi e diffondersi su altri sistemi, rafforzando così la protezione all?interno dei personal computer".

L'Athlon 64 FX-53, che inizialmente verrà prodotto in quantità limitate, ha un prezzo identico a quello del suo predecessore, pari a 733 dollari per ordini di 1.000 unità. Il suo più diretto rivale, il Pentium 4 Extreme Edition di Intel, costa 999 dollari.
TAG: hw
43 Commenti alla Notizia AMD svela il suo processore più veloce
Ordina
  • il mio processore è lento?
    ho un amd athlon 64x2 mobile technology TK-53(1.7 GHz, 2x256 KB L2 cache)
    non+autenticato
  • Avrei bisogno di qualcuno che potesse realizzare un programma per la scomposizione in fattori primi di un numero intero, in linquaggio Pascal

    Grazie anticipatamente per l'aiuto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Avrei bisogno di qualcuno che potesse
    > realizzare un programma per la scomposizione
    > in fattori primi di un numero intero, in
    > linquaggio Pascal
    >
    > Grazie anticipatamente per l'aiuto

    ma stai male! studia e fattelo da solo!


    ti dò un suggerimento: funzioni ricorsive.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/04/2004 8.52.30
  • - Scritto da: avvelenato
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Avrei bisogno di qualcuno che potesse
    > > realizzare un programma per la
    > scomposizione
    > > in fattori primi di un numero intero, in
    > > linquaggio Pascal
    > >
    > > Grazie anticipatamente per l'aiuto
    >
    > ma stai male! studia e fattelo da solo!
    >
    >
    > ti dò un suggerimento: funzioni
    > ricorsive
    .
    >
    > ==================================
    > Modificato dall'autore il 07/04/2004 8.52.30

    sei fortunato che ho tempo da perdere. te lo scrivo in C e poi lo converti te usando la sintassi del pascal, che non rivedo da anni.


    #include <stdio.h> //librerie di sistema, in pascal non servono
    #include <stdlib.h>
    #include <conio.h>

    #define ERRORE -1 //costante

    int primodivisore(int argomento);

    int main(){
        clrscr();
        int numero;
        printf("metti il numero\n");
        scanf ("%d",&numero);
        printf("= ");
        printf("%d", primodivisore(numero));
        printf("\nsei contento?");
        return 1;
    }



    int primodivisore (int argomento){
        int divisore=2;
        int temp;
        while (divisore<argomento){
            temp=argomento/divisore;
            temp=temp*divisore;
            if (argomento==temp) {
                printf("%d * ", divisore);
                return primodivisore(argomento/divisore);
                }
            else divisore++; //incrementa di uno.
         }

        if (divisore==argomento) return divisore; else return ERRORE;
    }






    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/04/2004 15.23.00
  • Ciao scusa, in qualche post più sotto dici che hai un p3 700 overclockato a 910. Ho il tuo stesso processore che non tira più bene sulle applicazioni e prima di cambiarlo vorrei sfruttarlo ancora un po'. Mi dici che impostazioni hai sulla m/b e che sistema di raffreddamento usi, se è stabile o se si pianta? Grazie.Occhiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ciao scusa, in qualche post più sotto
    > dici che hai un p3 700 overclockato a 910.
    > Ho il tuo stesso processore che non tira
    > più bene sulle applicazioni e prima
    > di cambiarlo vorrei sfruttarlo ancora un
    > po'. Mi dici che impostazioni hai sulla m/b
    > e che sistema di raffreddamento usi, se
    > è stabile o se si pianta? Grazie.Occhiolino

    visto che siamo ot, ti rimando ad un 3d:
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=5733...

    le impostazioni sono:
    bus di sistema a 130, con bus pci a 32,5, e ram in rapporto 1/1 al sysbus

    vcore 1,75

    ho una asus cuv 4x-m

    bàda bene che se la tua mobo non è studiata per il bus a 133, non possiederà il moltiplicatore 1/4 per il bus pci, e ciò può portare a instabilità.. se come nella mia mobo, nella tua il moltiplicatore di pci non lo puoi scegliere ma viene scelto da solo in base alla freq. del sysbus, stai attento a non farlo salire troppo a meno di non avere schede agp e pci progettate per lavorare fuorispecifica (a me oltre i 37mhz non supportavano, infatti ho dovuto fare un overclock da 816 a 868 direttamente schivando la freq. 826 e amichetti)
  • Quando leggo di queste memorie cache, mi verrebbe voglia di provare a fare un computer come avevo un tempo con 1M di RAM e DOS che la vede come 640+ il resto come memoria estesa: insomma, un S.O. che gira tutto nella cache! Chissà il Turbo Pascal come compilerebbe...o il mitico for n=1 to 10000 next n come volerebbe anche in Quick BasicCon la lingua fuori

    Simone
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quando leggo di queste memorie cache, mi
    > verrebbe voglia di provare a fare un
    > computer come avevo un tempo con 1M di RAM e
    > DOS che la vede come 640+ il resto come
    > memoria estesa: insomma, un S.O. che gira
    > tutto nella cache! Chissà il Turbo
    > Pascal come compilerebbe...o il mitico for
    > n=1 to 10000 next n come volerebbe anche
    > in Quick BasicCon la lingua fuori
    >
    > Simone

    uhm ma mi sa che un pc senza ram non si possa accendere.

    correggetemi se sbaglio, oramai effettivamente la cache di un processore è davvero molto ampia.

  • - Scritto da: avvelenato
    > uhm ma mi sa che un pc senza ram non si
    > possa accendere.
    >
    > correggetemi se sbaglio, oramai
    > effettivamente la cache di un processore
    > è davvero molto ampia.

    il PPC è arrivato a 3 mega di L2
    lo xeon è arrivato a 4 mega di L2
    Gli opteron mi pare arrivino a 2 mega alcuni modelli.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > > uhm ma mi sa che un pc senza ram non si
    > > possa accendere.
    > >
    > > correggetemi se sbaglio, oramai
    > > effettivamente la cache di un processore
    > > è davvero molto ampia.
    >
    > il PPC è arrivato a 3 mega di L2
    > lo xeon è arrivato a 4 mega di L2
    > Gli opteron mi pare arrivino a 2 mega alcuni
    > modelli.

    e dimentichi gli itanium con le loro decine di cache l3...

  • - Scritto da: avvelenato
    > e dimentichi gli itanium con le loro decine
    > di cache l3...

    right!

    peccato per i costi proibitivi...
    io un bel quad xeon me lo sarei fatto se non ci fossero voluti 12 milioni di lire per prendere scheda mamma e cpu A bocca storta
    erano i tempi dei processori sotto il Ghz... fortuna che oggi con un terzo della spesa si prende un dual opteron che camina il doppioA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    > > e dimentichi gli itanium con le loro
    > decine
    > > di cache l3...
    >
    > right!
    >
    > peccato per i costi proibitivi...
    > io un bel quad xeon me lo sarei fatto se non
    > ci fossero voluti 12 milioni di lire per
    > prendere scheda mamma e cpuA bocca storta
    > erano i tempi dei processori sotto il Ghz...
    > fortuna che oggi con un terzo della spesa si
    > prende un dual opteron che camina il doppio
    >A bocca aperta

    e te lo sei preso?Sorpresa

    se sì, mi domando cosa ci fai sopraDeluso

    d'altra parte, c'è chi col pc ci lavora, e chi, come me, si accontenta di giochicciarvi (per adessoCon la lingua fuori)

  • - Scritto da: avvelenato
    > e te lo sei preso?Sorpresa
    >
    > se sì, mi domando cosa ci fai sopraDeluso
    >
    > d'altra parte, c'è chi col pc ci
    > lavora, e chi, come me, si accontenta di
    > giochicciarvi (per adessoCon la lingua fuori)

    no, purtroppo è fuori budget però lo prenderei molto volentieri.
    faccio grafica 3D per passione ma lo prenderei anche se non è un lavoro.
    l'anno scorso sono passato da dual P3@500 a dual AthlonMP 1800 e la qualità dei lavori si è aòzata un po dato che con più potenza posso fare più prove di rendering ed effettuare maggiori correzioni e aggiungere effetti ecc...

    PS.: mi è capitato cmq di fare dei lavori in 3D anche per lavoroOcchiolino
    non+autenticato
  • > uhm ma mi sa che un pc senza ram non si
    > possa accendere.
    >
    > correggetemi se sbaglio, oramai
    > effettivamente la cache di un processore
    > è davvero molto ampia.

    Forse hai travisato le intenzioni dell'autore precedente che sicuramente non vuole accenderlo senza ram.

    Tuttavia con 512kb di cache e un DOS che lavora bene con 640kb la maggior parte degli accessi sarebbe un HIT in cache memory.
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato
    > uhm ma mi sa che un pc senza ram non si
    > possa accendere.

    + che accendere funzionareSorride

    > correggetemi se sbaglio, oramai
    > effettivamente la cache di un processore
    > è davvero molto ampia.

    Si, la cache non è una memoria che puoi usare come la RAM
    è una memoria che fa solo da trasizione tra RAM e CPU non
    puoi usarla come una RAM (o meglio quella che c'è nei cari P4
    Athlon FX..etc non funziona in questo modo), infatti il processori
    possiamo dire che non vede la Cache, per lui esiste solo la
    RAM, la cache è una cosa completamente invisibile

    Daniele
  • > infatti il processori
    > possiamo dire che non vede la Cache, per lui
    > esiste solo la
    > RAM, la cache è una cosa
    > completamente invisibile

    Il processore sa bene che cos'e' la cache, e non la usa solo come tramite tra se' e la RAM, anzi credo sia una operazione quasi secondaria. L'utilizzo principale della cache nei processori moderni e' il "Prediction tree", nella cache il processore scrive le varie operazioni che "probabilmente" dovranno venire eseguite in un secondo momento. Il problema dei P4 e' che il 98% delle volte questa predizione fallisce. Questo spiega perche' un P3 va molto piu' veloce di un P4 (a parita' di frequenza e dimensione della cache). E questo spiega perche' gli Itanium2 hanno 6MB di cache.

    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    visibile
    >
    > Il processore sa bene che cos'e' la cache

    vero, infatti se fosse il contrario come si spiegherebbe l'istruzione
    INVD?Invalidate Internal Caches
    OPCODE: 0F 08
    DESCRIPTION: Flush internal caches; initiate flushing of external caches.

    è stata introdotta per la prima volta nei 486

    ce n'è una analoga per i TLB
    non+autenticato
  • Non sto scherzando, sto incazzato nero perchè non riesco a fare un grafico nella tesi... e almeno a leggere "dedicato ai maniaci del framerate e agli eterni insoddisfatti" mi sono fatto una piccola risataSorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Non sto scherzando, sto incazzato nero
    > perchè non riesco a fare un grafico
    > nella tesi...

    di che grafico si tratta ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Non sto scherzando, sto incazzato nero
    > perchè non riesco a fare un grafico
    > nella tesi... e almeno a leggere "dedicato
    > ai maniaci del framerate e agli eterni
    > insoddisfatti" mi sono fatto una piccola
    > risataSorride

    eheheh. pensare che io gioco fluido con un p3 700@910...
    basta scegliersi giochi budget-price!
  • Con Counterstrike avresti problemi a giocareSorpresa
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Con Counterstrike avresti problemi a giocare
    >Sorpresa

    ma se gioco a ut2003 con un framerate impeccabile!

  • - Scritto da: avvelenato

    > ma se gioco a ut2003 con un framerate
    > impeccabile!

    Mi pare il classico problema: io dico che il cielo e' azzurro, tu pure, ma il mio azzurro e' uguale al tuo?
    Probabilmente io non considererei il tuo framerate 'impeccabile' (sul mio XP 2600, a dettagli medi, gira 'decentemente'Con la lingua fuori ).
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Mi pare il classico problema: io dico che il
    > cielo e' azzurro, tu pure, ma il mio azzurro
    > e' uguale al tuo?
    > Probabilmente io non considererei il tuo
    > framerate 'impeccabile' (sul mio XP 2600, a
    > dettagli medi, gira 'decentemente'Con la lingua fuori ).

    concordo.
    Athlon 1800+ con Ti4200, a 1024 dettagli medi non è perfetto.
    non+autenticato
  • per forza .... si deve usare una CPU che parte da Athlon1700+ o Pentium 4 2000 a salire ... ma una scheda grafica potente ... e cioe' a partire dalla GeF 5900 o meglio dalla Ati 9700 ... il resto o le nuove schede downgraded non bastano per i giochi piu' recenti. Come miglio rapporto prezzo prestazioni ci sarebbe la 9700 da overcloccare ...ma dato che e' introvabile una 9800 Pro/128Mb diventa il meglio che si puo' avere. Inutile buttarsi sulla esageratamente costosa XT che non fa guadagnare se non 2 frame in piu' ... e per quando i giochi sfrutteranno i 256Mb saranno gia' uscite altre 10 schede ... Occhiolino mai comprare "on the edge..."

    non+autenticato
  • ricordiamo che l'uomo è andato sulla luna con un 286 (ok, e un sacco di cu.oA bocca aperta )
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: avvelenato
    >
    > > ma se gioco a ut2003 con un framerate
    > > impeccabile!
    >
    > Mi pare il classico problema: io dico che il
    > cielo e' azzurro, tu pure, ma il mio azzurro
    > e' uguale al tuo?
    > Probabilmente io non considererei il tuo
    > framerate 'impeccabile' (sul mio XP 2600, a
    > dettagli medi, gira 'decentemente'Con la lingua fuori ).

    non so che dirti, a me va bene, non chiedo di più!

    su q3arena da quando ho ockato faccio 90/100 fps, ma non è che senta la differenza rispetto a quando ne facevo 75


  • - Scritto da: Anonimo
    > Non sto scherzando, sto incazzato nero
    > perchè non riesco a fare un grafico
    > nella tesi... e almeno a leggere "dedicato

    scommetto che e' un grafico a colori in LaTeX Occhiolino
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)