Ritorna online l'inventore del modem

A Dennis Hayes viene attribuita l'invenzione dei sistemi di connessione per computer. Dopo il fallimento della sua gloriosa Hayes, Dennis tenta una nuova strada. Sotto l'occhio dei riflettori

Web - A 29 anni, nel 1978, ha realizzato quello che viene considerato il primo modem "moderno". Dennis Hayes, dopo quella data, ha messo in piedi la Hayes Inc., per anni leader indiscussa del settore dei modem e rivale per lungo tempo di US Robotics e delle nuove aziende dei modem. Dopo una lunga agonia, la Hayes l'anno scorso ha chiuso definitivamente, come ricorderanno i lettori di Punto Informatico. Ma Dennis ha deciso di tornare a farsi sentire.

Hayes ha messo in piedi, dopo alcuni mesi passati come consulente di aziende internet, il sito WorldBestBuy centrato essenzialmente su servizi di ecommerce. Questa volta Hayes sembra determinato a riuscire nell'impresa di ebusiness e ha annunciato di aver giÓ venduto spazi pubblicitari per 40 milioni di dollari soprattutto nel settore automobilistico.

C'Ŕ da dire che a trainare il suo sito sui media Ŕ soprattutto la storia personale del fondatore che ha guidato la Hayes dal 1981, quando introdusse sul mercato il primo modem per computer (che da allora si chiamarono Hayes-compatibili). Poi, nel 1994, Hayes sin trov˛ al centro di un procedimento di bancarotta e nel 1997 fuse l'azienda con Access Beyond alla quale dovette cedere il controllo. Nel 1999 la Hayes Corporation ha chiuso definitivamente i battenti con la sua seconda bancarotta.