Il telefonino anti-SIAE cinguetta

Scaricabili da Internet nuove suonerie realizzate con le melodie degli uccelli. L'idea è semplice e consente di bypassare la questione dei diritti d'autore

Roma - La novità viene dalla Finlandia. Basta con le volgari suonerie di musica classica digitalizzata! Si passi alle suonerie che cinguettano come uccelli nei cellulari e sulle quali nessuno possa chiedere il pagamento del diritto d'autore.

Le suonerie con versi di uccelli sono scaricabili dal sito di Birdlife, al prezzo simbolico di circa 1600 lire. La cifra sarà in parte devoluta alla difesa dei volatili. La suoneria sarà forse più stravagante, adesso, ma almeno si contribuirà ad una buona causa.

Le suonerie basate sui suoni della natura hanno un gran vantaggio rispetto le altre: sono esenti dal diritto d'autore. E ' un problema attuale: per la SIAE bisogna, infatti, pagare il diritto d'autore anche per le suonerie dei cellulari, su cui verrà forse imposto il dazio di 194 lire (IVA esclusa). La decisione ha già suscitato, come noto, infinite polemiche.
Chi ama gli animali, potrebbe essere interessato alle nuove suonerie. Perché non sostituire le solite quattro note digitalizzate che storpiano le composizioni di Beethoven con il gradevole verso di un cardellino? Certo, occorre sapere il finlandese per districarsi all'interno del sito, ma con la buona volontà si superano tutti gli ostacoli...
13 Commenti alla Notizia Il telefonino anti-SIAE cinguetta
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)