Tiscali inciampa su Alice Free

Il ricorso all'Authority del provider sardo non viene accolto: la pubblicità web dell'offerta Telecom non viola le regole del mercato. Gli inventori della freelosophy alle prese con se stessi?

Roma - Nessuna ingannevolezza permea la pubblicità che Telecom Italia ha pubblicato su web relativa alla propria offerta ADSL Alice Free. Ad affermarlo è l'Autorità garante del mercato che ha respinto un ricorso presentato da Tiscali.

Il provider sardo aveva denunciato il fatto che l'uso della terminologia "Free" avrebbe potuto indurre l'utente a ritenere gratuito il servizio fornito dall'incumbent. Una tesi che non è stata però condivisa dall'Authority.

L'Autorità infatti ritiene che Telecom abbia indicato con sufficiente chiarezza le caratteristiche dell'offerta che prevede, a fronte di un "contributo una tantum" di 28 euro, una spesa per la connessione di 2 euro per ogni ora. Una "assoluzione" che si deve anche al cambiato panorama delle offerte ADSL che in misura sempre maggiore, secondo l'Authority, prevedono l'eliminazione del canone fisso mensile.
Di interesse rimane il fatto che Tiscali, la società che ha inventato la "freelosophy" e un accesso a pagamento noto come free internet, abbia cercato di far bocciare, perché ingannevole, un messaggio promozionale che indica un accesso a pagamento usando il medesimo termine.

In questo senso, è da sottolineare il fatto che Telecom abbia portato nel procedimento a propria discolpa anche l'affermazione secondo cui il termine "free", "associato alla denominazione del servizio pubblicizzato, corrisponde alla etimologia del termine inglese nel senso di "libero da canone" e risulta veritiero". Una "traduzione" la cui primogenitura spetta senz'altro al provider sardo.
TAG: adsl
24 Commenti alla Notizia Tiscali inciampa su Alice Free
Ordina
  • Probabilmente questo servizio puo' interessare solo quelli che non intendono usare l'adsl per almeno un anno, in quanto i contratti a canone sono minimo annualiTriste
    non+autenticato
  • ...era a canone, poi piano piano si è arrivati a che paghi anche se non ti rispondono (vedi le telefonate per partecipare a giochi in TV, capita anche questo).
    Non vorrei che in un tempo più o meno breve sparissero del tutto i contratti forfettari.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ...era a canone, poi piano piano si è
    > arrivati a che paghi anche se non ti
    > rispondono (vedi le telefonate per
    > partecipare a giochi in TV, capita anche
    > questo).

    ehm...il fatto che non ti risponda una voce umana non significa che non ci sia comunicazione...
    non+autenticato
  • Quindi se io scrivo scarica il free dialer e poi dico che il costo e' di 2 euro al minuto sono apposto?A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quindi se io scrivo scarica il free dialer e
    > poi dico che il costo e' di 2 euro al minuto
    > sono apposto?A bocca aperta

    Boh, non ho idea, e poi dove saresti apposto? chi avrebbe provveduto ad apporti da qualche parte?
    o forse ti domandavi se eri "a posto"?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Quindi se io scrivo scarica il free dialer e
    > poi dico che il costo e' di 2 euro al minuto
    > sono apposto?A bocca aperta

    Certo basta che tu non voglia anche un canone e magari... un contributo fisso per l'installazioneA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta

    Tempo fa utilizzavano il temine "con noi navighi gratis" infatti non c'era il canone che i provider giustamente chiedevano, ma stantavano tantissimo a farsi pagare, ma il tutto veniva addebitato in bolletta.
    In seguito il termine ingannevole "gratis" e' diventato "free", tanto ci prendono per scemi.
    non+autenticato
  • ma stiamo scherzando? quando mai?

    "Una "assoluzione" che si deve anche al cambiato panorama delle offerte ADSL che in misura sempre maggiore, secondo l'Authority, prevedono l'eliminazione del canone fisso mensile.
    "

    io ADORO le flat! stabilisco i miei costi, attacco la spina e non la stacco mai più.


    che c'è di meglio?

    forse l'URBANIZZAZIONE potrà rendere più appetibile il costo orario , forse. Allora ecco un altra faccia di quel problema.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma stiamo scherzando? quando mai?

    >
    > io ADORO le flat! stabilisco i miei costi,
    > attacco la spina e non la stacco mai
    > più.
    >
    >
    > che c'è di meglio?
    >

    D' accordo al mille per mille. E poi   con questa Tiscali, "furbetta" nei rapporti con i clienti, non voglio avere più alcun rapporto. Nemmeno per il servizo   Tiscali 10 gratuito ( mail gratuita).
    non+autenticato
  • > Una "assoluzione" che si deve anche al cambiato
    > panorama delle offerte ADSL che in misura sempre
    > maggiore, secondo l'Authority, prevedono l'eliminazione del
    > canone fisso mensile

    2 euro all'ora per navigare con linea ADSL? Chi non ha bisogno di navigare molto allora si faccia furbo e usi una linea analogica classica, gli costerà molto meno (tanto naviga poco, non spenderà grosse cifre). 2 euro all'ora sono una follia. Significa che navigare 1h al giorno equivale quasi a DUE contratti "senza limiti di tempo" con altri fornitori (Libero chiede 34 euro/MESE senza limite alcuno).

    È una cifra assolutamente sporpositate (come quella di Tiscali e quella di Tele2). Il trucco è ottimo: non paghi canone e abbonamento, il modem te lo danno loro. Poi preso dall'euforia (perchè l'ADSL è così, nessuno lo userà mai per scaricare la posta e basta) ti ritrovi ore e ore a navigare. Dopo una settimana hai totalizzato un costo pari a qualche mese di contratto "senza limiti".

    La pubblicità è legalissima è vero, si gioca piuttosto sull'ignoranza della gente: 2 euro per sfrecciare come Valentino? 2 euro per avere una topona sulla moto? Cosa vuoi che sia.

    Esiste ancora qualcuno che accende il computer, ritira la posta e poi lo spegne? Quel qualcuno... ha senso che faccia un contratto ADSL?Sorride
    non+autenticato
  • se qualcuno "ci casca" vuol dire che è talmente tonto da meritarseloA bocca aperta
    non+autenticato
  • è un ragionamento molto scorretto il tuo. Sfruttare l'ignoranza della gente è un sistema veramente squallido.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > è un ragionamento molto scorretto il
    > tuo. Sfruttare l'ignoranza della gente
    > è un sistema veramente squallido.

    A dire il vero il Codice Penale "approfittare dell'altrui ignoranza per..." lo chiama truffa.
    non+autenticato
  • TOPONA sulla moto?!?! La tipa farebbe meglio a non sorridere, ha una bocca spropositamente larga... almeno per i miei canoni...
    non+autenticato
  • Si manco a me intriga più di tanto, ma sicuramente siamo su livelli al di sopra della media italiana.
    non+autenticato
  • Io sono più "furbo" di quello che dici tu, perchè mi collego sia in analogico sia con Adsl. In analogico uso una flat notturna che mi costa 8,4 ? al mese e per Adsl uso Alice free che non mi è costata una lira ne per l'attivazione ne per il modem. Con la flat navigo ogni sera per più di un'ora e al sabato e domenica per più 3 ore. Quando ho bisogno di scaricare aggiornamenti o file pesanti mi collego per pochi minuti con adsl che ora con la velocità di 640 ks mi permette di scaricare 40 mega in circa 10 minuti al costo di 30 centesimi.
    In totale spendo ogni bimestre 17 ? di flat e 5 o 6 ? di Adsl, quindi in tutto 23 ? contro i 73 ? che spendono i furbi come te. Quindi 50 ? in meno per navigare tutto il tempo che mi interessa e avere l'Adsl quando mi serve. Fatti furbo anche tu!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Io sono più "furbo" di quello che
    > dici tu, perchè mi collego sia in
    > analogico sia con Adsl. In analogico uso una
    > flat notturna che mi costa 8,4 ? al mese e
    > per Adsl uso Alice free che non mi è
    > costata una lira ne per l'attivazione ne per
    > il modem. Con la flat navigo ogni sera per
    > più di un'ora e al sabato e domenica
    > per più 3 ore. Quando ho bisogno di
    > scaricare aggiornamenti o file pesanti mi
    > collego per pochi minuti con adsl che ora
    > con la velocità di 640 ks mi permette
    > di scaricare 40 mega in circa 10 minuti al
    > costo di 30 centesimi.
    > In totale spendo ogni bimestre 17 ? di flat
    > e 5 o 6 ? di Adsl, quindi in tutto 23 ?
    > contro i 73 ? che spendono i furbi come te.
    > Quindi 50 ? in meno per navigare tutto il
    > tempo che mi interessa e avere l'Adsl
    > quando mi serve. Fatti furbo anche tu!

    Non sono quello di prima... però navigare col cronometro non è una gran felicità...

    Cmq io mi tengo la mia flat adsl, con il computer connesso 20 ore al giorno (non per scaricare)
    non+autenticato
  • > Non sono quello di prima... però
    > navigare col cronometro non è una
    > gran felicità...
    >
    > Cmq io mi tengo la mia flat adsl, con il
    > computer connesso 20 ore al giorno (non per
    > scaricare)


    Guarda che io non ho nessun cronometro perchè navigo per tutto il tempo che mi interessa. Certo non mi interessa stare in internet 20 ore al giorno, ma credo che non puoi farlo neanche tu. Quindi cosa resti collegato a fare 20 ore al giorno, a consumare energia elettrica?
    non+autenticato
  • Gli stai pure a rispondere? C'e' gente che crede di essere furba perche' pensa che il PROPRIO utilizzo di internet sia quello di tutti gli altri.
    A questa gente bisogna imboccare col cucchiaino (letteralmente) le parole, per fargliele capire:

    - Esistono utenti che sfruttano la caratteristica "always-on" dell'ADSL, per questi e' senza dubbio conveniente una tariffa forfait;
    - Esistono poi utenti che sfruttano la velocita' dell'ADSL, ovvero che hanno bisogno di scambiare contenuti di grosse dimensioni nel minor tempo possibile. Se ho una ADSL 640k "free" spendero' MENO che utilizzando un modem ISDN per scaricare uno o piu' file di grosse dimensioni.

    Se devo "chattare" mi prendo la forfait... se utilizzo l'ADSL esclusivamente per scaricarmi aggiornamenti di software una volta al mese, allora uso la free.

    Mi pare un ragionamento cosi' semplice che talvolta mi chiedo se ci siete o ci fate (mi riferisco a chi sostiene che una ADSL senza canone sia inutile).
    non+autenticato
  • Non è "inutile". È per beccare clienti ignari di come girano le coseSorride perchè appena scopri la velocità e la -concedimi il termine- potenza dell'ADSL, ti scordi la lentezza delle connessioni analogiche e ti girano le balle se hai dei limiti orari (perchè 2 euro all'ora se per te è un affare... viva l'Italia).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)