Google è di nuovo Froogle

Questa volta, a poche ore dall'acquisto di Kelkoo da parte di Yahoo!, Google decide di fare sul serio e promuove in serie A il proprio servizio per gli e-consumatori. Presto in versione wireless

Roma - Se Internet è un mare di informazioni, i confini delle "isole nella rete" sono delineati dai grandi motori di ricerca. Per questo, colossi della "caccia alle informazioni" come Google, Yahoo ed MSN sono in agguerrita competizione tra di loro. Il nuovo campo di battaglia sembra essere la convergenza tra servizi di shopping comparativo e motori di ricerca tradizionali: chi riuscirà ad avere il predominio?

Google in questi giorni ha deciso di dare il via formale ed ufficiale ad un progetto tutt'altro che nuovo, che risale addirittura al 2002, e che è noto come Froogle, il "fratello" di Google dedicato allo shopping on-line.

Presto diventerà addirittura senza fili: tra i progetti sperimentali del gruppo Google vi è infatti Wireless Froogle, consultabile via cellulare attraverso il protocollo WML.
Si tratta dell'ennesimo tentativo di avvicinare i consumatori ai venditori. Froogle (leggasi "frugal", come frugale è il design del servizio) permette di scegliere l'offerta più vantaggiosa tra un carnet di negozi telematici convenzionati. Una formula già ampiamente utilizzata da servizi come Kelkoo, presente in tutta Europa con versioni localizzate che intendono agevolare la "svolta globale" verso il commercio elettronico.

Proprio Kelkoo, come noto, è stato comprato nei giorni scorsidal grande rivale di Google, il gigante della ricerca su Internet Yahoo!. Il potente database di Kelkoo è destinato ad essere integrato nei servizi di Yahoo!Shopping.
(Tommaso Lombardi)
6 Commenti alla Notizia Google è di nuovo Froogle
Ordina
  • Volevo comprare una macchina fotografica digitale......

    Se volete, vi dico la marca a tutto, ma per il momento non mi sembra il caso.

    Sono andato sul sito del costruttore e veniva valutata 255?.
    Sono andato su Kelkoo e Google e ho trovato alcuni negozi che la vendevano a 170?
    Sono andato su Amazon in America e l'ho trovata a 130?.

    Ora, se Google aiuta gli acquirenti a trovare il negozio + conveniente, come mai non m'ha mostrato Amazon?
    e soprattutto....come mai non posso acquistare da Amazon?

    Forse sono un po' OT, ma il fatto che devo pagare il doppio quando io guadagno la meta' rispetto ad un americano, mi fa abbastanza ..............

    Grazie per l'attenzione
    ryoga
    2003

  • - Scritto da: ryoga
    > Volevo comprare una macchina fotografica
    > digitale......
    >
    > Se volete, vi dico la marca a tutto, ma per
    > il momento non mi sembra il caso.

    No, dilla, son curiosoSorride

    > Sono andato sul sito del costruttore e
    > veniva valutata 255?.
    > Sono andato su Kelkoo e Google e ho trovato
    > alcuni negozi che la vendevano a 170?
    > Sono andato su Amazon in America e l'ho
    > trovata a 130?.
    >
    > Ora, se Google aiuta gli acquirenti a
    > trovare il negozio + conveniente, come mai
    > non m'ha mostrato Amazon?
    > e soprattutto....come mai non posso
    > acquistare da Amazon?
    1)Perchè google (come tutti gli altri mototri di ricercaOcchiolino ) mostra i negozi di chi paga per esserci? È ora di sfatare un mitoSorride
    2)Perchè amazon lo fa apposta? Fa prezzi bassi ma non gli conviene spedire oggetti qui, e probabilmente anche te avresti problemi per la garanzia (che sicuramente non è europea), quindi preferiscono non spedire quelle cose qui in europa.

    > Forse sono un po' OT, ma il fatto che devo
    > pagare il doppio quando io guadagno la meta'
    > rispetto ad un americano, mi fa abbastanza
    > ..............

    Incazzare.
    Concordo appieno.
    Lo stesso discorso si potrebbe fare ai capi di moda (vestiti), che il negozio paga 10 e ti rivende a 70Arrabbiato

    > Grazie per l'attenzione

    grazie a te
    non+autenticato
  • La macchina digitale e' la Fujifilm FinePix A210

    Devo dire che sono andato su Ebay.com e li son riuscito a trovarla anche ad un prezzo inferiore ( 110? circa ) dove pero' mi fanno un po' male con le spedizioni ( ma non arrivo mai sui 140 ).

    Ho scritto alla Fujifilm italia, chiedendo informazioni a riguardo per capire perche' in un epoca di globalizzazione, il prezzo dei prodotti deve essere ancora cosi differente ( sul loro sito, il prezzo ufficiale e' + del doppio rispetto a quanto l'ho vista su Ebay.com *NUOVA CON GARANZIA USA*)

    Credo che sia giunta l'ora di intervenire anche contro questa politica sbagliata.
    Io da programmatore guadagno 1000 euro al mese.
    Un americano al mio stesso livello, ne guadagna +/- 8000.
    Non credo che sia giusto il rapporto dei prezzi qui in ItaliaTriste
    :@ In lacrimeArrabbiato
    ryoga
    2003

  • - Scritto da: ryoga

    > Io da programmatore guadagno 1000 euro al
    > mese.
    > Un americano al mio stesso livello, ne
    > guadagna +/- 8000.

    Magari nn 8000 ma 4-5000 facilmente, pero quando sei un USA:

    - se domani il tuo capo si alza incazzato ti puo sbattere in mezzo alla strada

    - assistenza sanitaria statale... cosa??? paga la tua assicurazione privata

    - hai pagato, e caro (ben piu caro delle nostre tasse universitarie), per poter ottenere il tuo titolo di studio

    'nsomma verissimo che il guadagno e' decisamente piu alto negli stati uniti, ma ci sono anche svariati (IMHO) punti negativi nel sistema statunitense.

    CountZero
  • libera società= libera concorrenza=libero prezzo
    non+autenticato
  • cavolo io ero negli stati uniti l'anno scorso e l'ho pagata 150$ beh piu' le tasse dello stato etc....

    costa così tanto in italy??

    ciao
    non+autenticato