Word, ancora allarme macro

Una nuova vulnerabilitÓ scoperta in Word e legata alle famigerate macro consentirebbe ad un malintenzionato, o ad un banale virus, di riformattare l'hard disk o cambiare/trafugare dati. Alcune patch giÓ disponibili

Redmond (USA) - L'incubo dei macro virus pareva essersi assopito negli ultimi tempi, ma una nuova vulnerabilitÓ scoperta in Word potrebbe riaprire le danze.

Come si legge dal bollettino di sicurezza pubblicato da Microsoft "la vulnerabilitÓ pu˛ consentire ad un assalitore di creare un documento che, quando aperto in Word, potrebbe lanciare una macro senza chiedere il permesso all'utente".

La falla, che riguarderebbe le versioni di Word 97, 2000, 98 e 2001, consentirebbe ad una macro di "intraprendere tutte le azioni di cui Ŕ capace l'utente" come "modificare dati, comunicare con un sito Web, formattare l'hard disk e modificare le impostazioni di sicurezza di Word".
La vulnerabilitÓ si presenta soltanto in concomitanza con l'apertura di documenti di tipo RTF che richiamino al loro interno dei template: in questo caso, infatti, Word non controlla se il template in questione contenga o meno delle macro.

Microsoft, che ha tenuto a precisare che la versione 2002 di Word non contiene tale baco, ha giÓ rilasciato le patch per alcune versioni di Word: le altre dovrebbero arrivare a giorni.
TAG: sicurezza
57 Commenti alla Notizia Word, ancora allarme macro
Ordina
  • si puo' sapere che cazzo e' un cazzo di file ms-tnef che viene allegato in ogni mail uscente da un microsoft exchange server? un tentativo di microsoft di rendere proprietario anche il formato delle mail?
    non+autenticato
  • Il l'ho già fatto, col cacchio che mi faccio DRAGARE ANCORA dal DRAGA di REDMOND.
    non+autenticato
  • Buttati tu, tato... sai come si dice: prima le "donne"!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Alien
    > Il l'ho già fatto, col cacchio che mi faccio
    > DRAGARE ANCORA dal DRAGA di REDMOND.

    Si ma mica tutti possono chiamare gli ingegneri per scrivere una lettera Sorride)
    non+autenticato
  • e poi cos usi? non e' che StarOffice le macro non le usa o Corel WordPerfect Suite o altri, ....

    si sa che Micro$$$$oft non e' mai stata particolarmente attenta ai bug (tant'e' che personalmente preferisco StarOffice, che e' anche gratis) ma quando un software e' molto usato e' anche inevitabilmente molto attaccato
    non+autenticato


  • - Scritto da: glauco
    > e poi cos usi? non e' che StarOffice le
    > macro non le usa o Corel WordPerfect Suite o
    > altri, ....
    >
    > si sa che Micro$$$$oft non e' mai stata
    > particolarmente attenta ai bug (tant'e' che
    > personalmente preferisco StarOffice, che e'
    > anche gratis) ma quando un software e' molto
    > usato e' anche inevitabilmente molto
    > attaccato
    UFFA ANCORA CON QUESTE PALLE DEL MOLTO USATO....
    CHE NOIA CHE SIETE, E DATEVI UNA SVEGLIATA, SIETE PIGRI E MONOTONI, SIETE UNA BARBA, ED E' PROPRIO QUESTO SU CUI CONTA IL DRAGA, LA VOSTRA PIGRIZIA PER PROPORVI I SUOI PASTROCCHI LUCCICANTI. E VOI GIU' A PAGARLI SALATI, CONTENTI E GABBATI, MA CHE PALLE CHE SIETE.
    E DATEVI UNA SVEGLIATA, SUVVIA, COSA ASPETTATE ANCORA, MA NON VI SIETE SCOCCIATI A FARVI DRAGARE ED A ESSERE PRESI CONTINUAMENTE PER UTONTI?!!!
    SUVVIA, UN PO' DI PEPE NELLA VITA NON GUASTA MAI.

    non+autenticato


  • - Scritto da: glauco
    > e poi cos usi? non e' che StarOffice le
    > macro non le usa o Corel WordPerfect Suite o
    > altri, ....
    >
    > si sa che Micro$$$$oft non e' mai stata
    > particolarmente attenta ai bug (tant'e' che
    > personalmente preferisco StarOffice, che e'
    > anche gratis) ma quando un software e' molto
    > usato e' anche inevitabilmente molto
    > attaccato

    LaTeX, gratuito, potentissimooo, non troppo difficile.(molto simile all' HTML)
    non+autenticato


  • - Scritto da: Krecker
    >
    >
    > LaTeX, gratuito, potentissimooo, non troppo
    > difficile.(molto simile all' HTML)


    E se proprio sei refrettario ad innestare l'altro neurone per poterlo usare, consiglio Lyx, che non è esattamente un prodotto wysiwyg, ma ci si avvicina (è un pò melgio, wysiwym, "m" di "mean") ovvero in assoluto *l'unico* word processor (basato cmq su LaTeX) che non sono mai, e ripeto _MAI_ riuscito a piantare.



    non+autenticato


  • - Scritto da: klek
    >

    >

    > - Scritto da: Krecker

    > >


    > >

    > > LaTeX, gratuito, potentissimooo, non
    > troppo

    > > difficile.(molto simile all' HTML)

    >
    >
    > E se proprio sei refrettario ad innestare
    > l'altro neurone per poterlo usare, consiglio
    > Lyx, che non è esattamente un prodotto
    > wysiwyg, ma ci si avvicina (è un pò melgio,
    > wysiwym, "m" di "mean") ovvero in assoluto
    > *l'unico* word processor (basato cmq su
    > LaTeX) che non sono mai, e ripeto _MAI_
    > riuscito a piantare.
    >

    ??

    A me invece si pianta spesso e volentieri Triste

    Peccato perche' e ' bellissimo ..
    non+autenticato
  • E io propongo WordStar. Ve lo ricordate?

    Pensavo di aver fatto il salto da WordStar a Word nel 1985 e di non dover più sentire tante stronzate tutte insieme. Torniamo linotype, quella sicuramente non è attaccabile da macro-virus.


    - Scritto da: klek
    >

    >

    > - Scritto da: Krecker

    > >


    > >

    > > LaTeX, gratuito, potentissimooo, non
    > troppo

    > > difficile.(molto simile all' HTML)

    >
    >
    > E se proprio sei refrettario ad innestare
    > l'altro neurone per poterlo usare, consiglio
    > Lyx, che non è esattamente un prodotto
    > wysiwyg, ma ci si avvicina (è un pò melgio,
    > wysiwym, "m" di "mean") ovvero in assoluto
    > *l'unico* word processor (basato cmq su
    > LaTeX) che non sono mai, e ripeto _MAI_
    > riuscito a piantare.
    >
    >
    >
    non+autenticato


  • - Scritto da: glauco
    > e poi cos usi? non e' che StarOffice le
    > macro non le usa o Corel WordPerfect Suite o
    > altri, ....


    Si, ma OpenOffice è OpenSource: trovato il baco,
    trovata la pezza. Con M$ NON è così.
    non+autenticato
  • -->
    Microsoft, che ha tenuto a precisare che la versione 2002 di Word non contiene tale baco, ha già rilasciato le patch per alcune versioni di Word: le altre dovrebbero arrivare a giorni.   <---


    Questo significa che loro lo sapevano gia' da un pezzo di questa vulnerabilita'!!!


    perche' le patch sono uscite solo ora?? (non tutte tra l'altro)
    non+autenticato


  • - Scritto da: io
    > -->
    > Microsoft, che ha tenuto a precisare che la
    > versione 2002 di Word non contiene tale
    > baco, ha già rilasciato le patch per alcune
    > versioni di Word: le altre dovrebbero
    > arrivare a giorni.   <---
    >
    >
    > Questo significa che loro lo sapevano gia'
    > da un pezzo di questa vulnerabilita'!!!
    >
    >
    > perche' le patch sono uscite solo ora?? (non
    > tutte tra l'altro)

    Parossismo nell'applicazione del loro motto
    fondamentale: security by obscurity.
    non+autenticato
  • L'importante è imparare dei propri errori e andare avanti.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Krecker
    > L'importante è imparare dei propri errori e
    > andare avanti.

    son 10 anni che li fanno e non hanno ancora imparato.
    non+autenticato
  • E' vero. Meglio StarOffice. Poi le mie macro le butto, ma va bene. Così sono sicuro che gli utenti che usano ancora Word 6 non si beccano un virus (perché te lo hanno raccontato che Word 2000 e Word 2002 sono protetti contro gli attacchi delle macro, vero?)

    Ah, già. Ma per te il "Word Processor" è vi.

    - Scritto da: munehiro
    >
    >
    > - Scritto da: Krecker
    > > L'importante è imparare dei propri errori
    > e
    > > andare avanti.
    >
    > son 10 anni che li fanno e non hanno ancora
    > imparato.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > E' vero. Meglio StarOffice. Poi le mie macro
    > le butto, ma va bene. Così sono sicuro che
    > gli utenti che usano ancora Word 6 non si
    > beccano un virus (perché te lo hanno
    > raccontato che Word 2000 e Word 2002 sono
    > protetti contro gli attacchi delle macro,
    > vero?)
    >
    > Ah, già. Ma per te il "Word Processor" è vi.
    >

    Infatti, mettiamoci tutti su 2000 e 2002 che tanto sono gratis! Che cacchio dici!?!?!? Allora io che ho speso i soldi per word 6 e mi basta NON posso pretendere che sia un buon programma con quello che ho speso a suo tempo???

    E cmq vi e' un edito di testo, il confronto e' con *notepad* mi winblows. E la lotta e' decisamente impari, non trovi?

    BLAME MICRO$OFT!

    Wishmerhill
    non+autenticato


  • - Scritto da: Wishmehill

    > Infatti, mettiamoci tutti su 2000 e 2002 che
    > tanto sono gratis! Che cacchio dici!?!?!?
    > Allora io che ho speso i soldi per word 6 e
    > mi basta NON posso pretendere che sia un
    > buon programma con quello che ho speso a suo
    > tempo???

    Puoi pretendere che un programma di 5 o 6 anni fa sia quello che e'. Un programma di 5 o 6 anni fa.
    O vuoi che indaghiamo su cosa c'era al tempo in ambiente Linux?

    >
    > E cmq vi e' un edito di testo, il confronto
    > e' con *notepad* mi winblows. E la lotta e'
    > decisamente impari, non trovi?

    vi e' bellino perche' fa tante cose in automazione. Molto ostico, molto potente. Ergo per pochi. Il "problema" di word e' che non e' ostico.

    Ciao.
    non+autenticato


  • - Scritto da: mmm
    >
    >
    > - Scritto da: Wishmehill
    >
    > > Infatti, mettiamoci tutti su 2000 e 2002
    > che
    > > tanto sono gratis! Che cacchio dici!?!?!?
    > > Allora io che ho speso i soldi per word 6
    > e
    > > mi basta NON posso pretendere che sia un
    > > buon programma con quello che ho speso a
    > suo
    > > tempo???
    >
    > Puoi pretendere che un programma di 5 o 6
    > anni fa sia quello che e'. Un programma di 5
    > o 6 anni fa.
    > O vuoi che indaghiamo su cosa c'era al tempo
    > in ambiente Linux?
    >
    > >
    > > E cmq vi e' un edito di testo, il
    > confronto
    > > e' con *notepad* mi winblows. E la lotta
    > e'
    > > decisamente impari, non trovi?
    >
    > vi e' bellino perche' fa tante cose in
    > automazione. Molto ostico, molto potente.
    > Ergo per pochi. Il "problema" di word e' che
    > non e' ostico.
    >
    > Ciao.

    Per linux 5-6 anni fa c'era un cero emacs. Non male. Dicono sia uno dei migliori editor multipurpose in circolazione.
    Vediamo .. poi per linux c'era LaTex. Pare che per creare documenti coerenti e di aspetto professionale non ci sia di meglio.

    Certo che linux anni fa era veramente scarso!
    E aveva dei bug. Per fortuna l'essere opensource e GPL lo ha aiutato. Anche se come ha detto Micro$oft GLP e' nemica delle grosse e ricche software house, come d'altronde si sa che la democrazia, questa bestemmia filosofica, e' da sempre nemica dei ricchi sfondati e prepotenti e per questo va abolita senza indugio.

    Ma sto delirando. Word. Torniamo ad esso. Word e' fico. Pensa che se attivi il correttore automatico e digiti una zeta tra le prima 5 o 6 lettere crasha. Beh, bisogna essere proprio cretini a fare una operazione del genere e non ha colpa microsoft, giusto?

    Comunque, effettivamente un programma vecchio e' un programma vecchio. Non importa che io lo abbia pagato un pozzo di soldi e ora non serva piu' a un tubo. In fondo Micro$oft ha TUTTO il diritto di negare l'assistenza su un software vecchio e non puo' certo fare la patch... insomma...
    Ovvio pero' che se uno mi pirata Word6 e lo usa in azieda, Micro$oft lo denuncia... cacchio, e' SUO di Micro$oft, Word...

    Viviamo proprio in un mondo di pazzi.

    E pensa che c'e' chi crede in Linux, GNU e nella GPL. Proprio dei fessi...


    Wishmerhill
    non+autenticato
  • - Scritto da: Wishmerhill
    >
    > Ma sto delirando. Word. Torniamo ad esso.
    > Word e' fico. Pensa che se attivi il
    > correttore automatico e digiti una zeta tra
    > le prima 5 o 6 lettere crasha. Beh, bisogna
    > essere proprio cretini a fare una operazione
    > del genere e non ha colpa microsoft, giusto?


    Effettivamente Microsoft non ne ha colpa.
    La dll che fa crashare Word è la mssp3it.dll prodotta da Expert System per Microsoft.

    La versione attuale (che è più recente di quella inclusa nel SP2 di Office 2000), richiesta direttamente all'assistenza di Expert System, non presenta più problemi di stabilità.
    non+autenticato


  • - Scritto da: CoccoDio
    > - Scritto da: Wishmerhill
    > >
    > > Ma sto delirando. Word. Torniamo ad esso.
    > > Word e' fico. Pensa che se attivi il
    > > correttore automatico e digiti una zeta
    > tra
    > > le prima 5 o 6 lettere crasha. Beh,
    > bisogna
    > > essere proprio cretini a fare una
    > operazione
    > > del genere e non ha colpa microsoft,
    > giusto?
    >
    >
    > Effettivamente Microsoft non ne ha colpa.
    > La dll che fa crashare Word è la mssp3it.dll
    > prodotta da Expert System per Microsoft.
    >
    > La versione attuale (che è più recente di
    > quella inclusa nel SP2 di Office 2000),
    > richiesta direttamente all'assistenza di
    > Expert System, non presenta più problemi di
    > stabilità.

    Ora, non presenta piu' problemi di stabilità è un discorsone.

    Il tuo discorso non è corretto che io ti vendo un servizio che inparte do ad un altro organizzazione per farlo al posto mio ne sono sempre e solo responsabile IO. Te è con ME che hai un contratto.

    Se ti compri una FIAT e alla prima curva tiri dritto perché i freni l'hanno fatti fare alla vattelappesca S.P.a. Te chiedi i danni alla FIAT
    Pensaci su
    non+autenticato


  • - Scritto da: mmm
    >
    >
    > - Scritto da: Wishmehill
    >
    > > Infatti, mettiamoci tutti su 2000 e 2002
    > che
    > > tanto sono gratis! Che cacchio dici!?!?!?
    > > Allora io che ho speso i soldi per word 6
    > e
    > > mi basta NON posso pretendere che sia un
    > > buon programma con quello che ho speso a
    > suo
    > > tempo???
    >
    > Puoi pretendere che un programma di 5 o 6
    > anni fa sia quello che e'. Un programma di 5
    > o 6 anni fa.
    > O vuoi che indaghiamo su cosa c'era al tempo
    > in ambiente Linux?

    TeX, sviluppato niente meno che da Knugh, il padre dello studio degli algoritmi.
    Già a suo tempo formattava meglio di Word.
    e non dire che non è vero perché non lo hai mai visto conscimente...
    ... inconsciamente si, quasi tutti i libri di matematica sono scritto con derivati di TeX, tipo LaTeX o derivati proprietari.

    Ciao
    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > E' vero. Meglio StarOffice. Poi le mie macro
    > le butto, ma va bene. Così sono sicuro che
    > gli utenti che usano ancora Word 6 non si
    > beccano un virus (perché te lo hanno
    > raccontato che Word 2000 e Word 2002 sono
    > protetti contro gli attacchi delle macro,
    > vero?)

    meno male... dopo 10 edizioni di un programma che costa nella sua versione base quasi un milione (cioe' il costo dell'hardware al giorno d'oggi) sono finalmente riusciti in un'impresa titanica. impedire gli attacchi delle macro!
    ma stai tranquillo che qualche trucchetto lo si trovera' lo stesso, altrimenti come si fa ad obbligare la gente a passare a word2003 primo semestre?

    > Ah, già. Ma per te il "Word Processor" è vi.

    si'... io scrivo mail, relazioni e pubblicazioni LaTeX, programmi in C, C++, fortran, php, documenti html con vi.
    ma io ho ancora la possibilita' di scegliere con cosa scrivere e leggere qualcosa. tu ce l'hai?
    e se ce l'hai, fino a quando ce l'avrai?
    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > E' vero. Meglio StarOffice.

    Sine ullo dubio, caro azionista MS.
    BTW e' anche gratis.

    > Poi le mie macro
    > le butto, ma va bene.

    Benissimo.

    > Così sono sicuro che
    > gli utenti che usano ancora Word 6 non si
    > beccano un virus (perché te lo hanno
    > raccontato che Word 2000 e Word 2002 sono
    > protetti contro gli attacchi delle macro,
    > vero?)

    rotfl...cosi' come l'unico modo per fare danno
    a win 2k e' staccare la spina, vero?

    > Ah, già. Ma per te il "Word Processor" è vi.

    No, quello e' un editor, caro.
    Dalla potenza incomparabile.
    Ma tu non potrai mai capirlo, ovviamente.
    non+autenticato
  • A me arrivano documenti di WORD da TRE MEGA che quando li apri c'hanno una pagina sola con LOGHI e MACRO A GO_GO

    MA CHE CAZZ'E'?
    non+autenticato


  • - Scritto da: il sottomarino rosa
    > A me arrivano documenti di WORD da TRE MEGA
    > che quando li apri c'hanno una pagina sola
    > con LOGHI e MACRO A GO_GO
    >
    > MA CHE CAZZ'E'?

    provato ad aprire documento word in un editor exadecimale?

    non+autenticato
  • > provato ad aprire documento word in un
    > editor exadecimale?

    SONO IGNORANTISSIMO
    come si fa? e se si fa che succede?

    non+autenticato


  • - Scritto da: il sottomarino rosa
    > > provato ad aprire documento word in un
    > > editor exadecimale?
    >
    > SONO IGNORANTISSIMO
    > come si fa? e se si fa che succede?
    >

    sotto certe condizioni, spesso verificate sul pc di molte persone, oltre al documento salvi interi pezzi di ram, in cui sono presenti pezzi di altri scritti precedenti, siti visitati con internet exploder, numeri di carta di credito...

    molte aziende quando ricevono un curriculum in .doc lo aprono per vedere quali sorprese ci trovano dentro.
    non+autenticato


  • - Scritto da: munehiro
    >
    >
    > - Scritto da: il sottomarino rosa
    > > > provato ad aprire documento word in un
    > > > editor exadecimale?
    > >
    > > SONO IGNORANTISSIMO
    > > come si fa? e se si fa che succede?
    > >
    >
    > sotto certe condizioni, spesso verificate
    > sul pc di molte persone, oltre al documento
    > salvi interi pezzi di ram, in cui sono
    > presenti pezzi di altri scritti precedenti,
    > siti visitati con internet exploder, numeri
    > di carta di credito...

    rotfl...gia', quasi dimenticavo questa splendida
    feature.
    Chiediamo all'azionista M$ cosa pensa di questa
    grande possibilita' offerta da M$ Word...
    DAAAAAARTH!

    > molte aziende quando ricevono un curriculum
    > in .doc lo aprono per vedere quali sorprese
    > ci trovano dentro.

    Gia'.
    Un vero scandalo.
    Dovremmo fare tutti come le publiche amministrazioni tedesche: passare a prodotti
    office opensource.
    non+autenticato
  • - Scritto da: _justice_
    >
    > > sotto certe condizioni, spesso verificate
    > > sul pc di molte persone, oltre al
    > documento
    > > salvi interi pezzi di ram, in cui sono
    > > presenti pezzi di altri scritti
    > precedenti,
    > > siti visitati con internet exploder,
    > numeri
    > > di carta di credito...
    >
    > rotfl...gia', quasi dimenticavo questa
    > splendida
    > feature.
    > Chiediamo all'azionista M$ cosa pensa di
    > questa
    > grande possibilita' offerta da M$ Word...
    > DAAAAAARTH!


    Già, vorrei proprio vederla sta cosa dato che a me non è mai capitata.
    Tutto quel che può succedere è che nel .doc rimangano pezzi di testo cancellato.
    E se rimangono è perchè voi UTONTI non avete deselezionato la "magica" casellina "Consenti salvataggio veloce" (il quale salva sì più velocemente, ma solo perchè accoda le modifiche senza modificare quindi quanto già scritto nel .doc).

    Quando smetterete di far parte del "Partito del Sentito Dire"?
    Se continua così un giorno di questi un pinco pallino qualsiasi verrà a dirvi che il cancro fa bene alla salute e voi gli crederete...


    Byee
    Zeross
    non+autenticato


  • - Scritto da: Zeross
    > - Scritto da: _justice_
    > >
    > > > sotto certe condizioni, spesso
    > verificate
    > > > sul pc di molte persone, oltre al
    > > documento
    > > > salvi interi pezzi di ram, in cui sono
    > > > presenti pezzi di altri scritti
    > > precedenti,
    > > > siti visitati con internet exploder,
    > > numeri
    > > > di carta di credito...
    > >
    > > rotfl...gia', quasi dimenticavo questa
    > > splendida
    > > feature.
    > > Chiediamo all'azionista M$ cosa pensa di
    > > questa
    > > grande possibilita' offerta da M$ Word...
    > > DAAAAAARTH!
    >
    >
    > Già, vorrei proprio vederla sta cosa dato
    > che a me non è mai capitata.

    Magari perche' non hai mai provato ad usare un editor esadecimale ...

    > Tutto quel che può succedere è che nel .doc
    > rimangano pezzi di testo cancellato.

    Dunque, facciamo la prova su un mio documento...

    Lanciamo XVI32 .. Un ottimo prodotto freeware, forse il problema sta li' Sorride

    Ecco comparire magicamente parte dell'albero delle directory dei mio disco ... l'indirizzo di un server di rete dove presumibilmente stava un documento che ho utilizzato per scrivere il mio ... e per finire l'indirizzo email di un mio collega.

    Sara' un caso ... Proviamo ad aprirne un altro ...
    salta fuori l'indirizzo di un'altra WS che pero' stavolta non aveva nulla a che vedere con il file in questione: sara' capitata li' per caso Sorride ... salta fuori l'indirizzo di un altro server, stavolta con parte della struttura delle directory (nomi di file compresi) ... l'indirizzo di una stampante di rete ... e infine un pezzo di un altro documento.

    A questo punto decido di divertirmi ed apro un documento che non ho scritto io. Bah trovo solo l'intestazione di un documento che non ha nulla a che vedere ne con me, ne con chi mi ha mandato il documento. BOOOO !!!

    Provo un altro documento inviatomi da un 'altra persona e trovo il solito frammento di directory del PC originario e il solito pezzo di un altro documento.

    Ulteriore documento di un ulteriore persona ...
    Ha ma come mai questo qui usa WIndows 2000 e Office 2000 mentri io ho ancora NT e Office 97 ? BOO !! Vabbe' a parte questo trovo la solita directory e i soliti frammenti di altri documenti ...

    Mah ....

    > E se rimangono è perchè voi UTONTI non avete
    > deselezionato la "magica" casellina
    > "Consenti salvataggio veloce" (il quale
    > salva sì più velocemente, ma solo perchè
    > accoda le modifiche senza modificare quindi
    > quanto già scritto nel .doc).

    Dici ?

    Andiamo a controllare ....

    NO ! La "magica" casellina e' deselezionata ...

    >
    > Quando smetterete di far parte del "Partito
    > del Sentito Dire"?

    Gia' smesso ...

    Ho appena provato.

    E' tu ?

    > Se continua così un giorno di questi un
    > pinco pallino qualsiasi verrà a dirvi che il
    > cancro fa bene alla salute e voi gli
    > crederete...

    No, ma magari se viene un Bill Gates qualsiasi a dire che Word non compromette la sicurezza e la privacy sicuramente ci credo Sorride

    >
    >
    > Byee
    > Zeross

    Bye bye
    non+autenticato
  • Sì.

    E io ho sentito dire che in Tibet hanno visto lo Yeti.

    E ho sentito che se ti iscrivi alla viblioteca di Kuala Lumpur ti arriva a casa il filmato originale dell'assassinio di Kennedy dove si vede che a sparare è stato Fox Mulder.

    Ah. E poi Elvis non è morto.

    - Scritto da: _justice_
    >
    >
    > - Scritto da: munehiro
    > >
    > >
    > > - Scritto da: il sottomarino rosa
    > > > > provato ad aprire documento word in
    > un
    > > > > editor exadecimale?
    > > >
    > > > SONO IGNORANTISSIMO
    > > > come si fa? e se si fa che succede?
    > > >
    > >
    > > sotto certe condizioni, spesso verificate
    > > sul pc di molte persone, oltre al
    > documento
    > > salvi interi pezzi di ram, in cui sono
    > > presenti pezzi di altri scritti
    > precedenti,
    > > siti visitati con internet exploder,
    > numeri
    > > di carta di credito...
    >
    > rotfl...gia', quasi dimenticavo questa
    > splendida
    > feature.
    > Chiediamo all'azionista M$ cosa pensa di
    > questa
    > grande possibilita' offerta da M$ Word...
    > DAAAAAARTH!
    >
    > > molte aziende quando ricevono un
    > curriculum
    > > in .doc lo aprono per vedere quali
    > sorprese
    > > ci trovano dentro.
    >
    > Gia'.
    > Un vero scandalo.
    > Dovremmo fare tutti come le publiche
    > amministrazioni tedesche: passare a prodotti
    > office opensource.
    non+autenticato
  • Guarda che per verificare non hai bisogno di andare in Tibet.

    Ti basta un edito esadecimale.

    AH GIA !!! La MS non vende editor esadecimali ...


    - Scritto da: Darth Vader
    > Sì.
    >
    > E io ho sentito dire che in Tibet hanno
    > visto lo Yeti.
    >
    > E ho sentito che se ti iscrivi alla
    > viblioteca di Kuala Lumpur ti arriva a casa
    > il filmato originale dell'assassinio di
    > Kennedy dove si vede che a sparare è stato
    > Fox Mulder.
    >
    > Ah. E poi Elvis non è morto.
    >
    > ....

    non+autenticato


  • - Scritto da: Darth Vader
    > Sì.
    >
    > E io ho sentito dire che in Tibet hanno
    > visto lo Yeti.
    >
    > E ho sentito che se ti iscrivi alla
    > viblioteca di Kuala Lumpur ti arriva a casa
    > il filmato originale dell'assassinio di
    > Kennedy dove si vede che a sparare è stato
    > Fox Mulder.
    >
    > Ah. E poi Elvis non è morto.
    >

    Cos'è, neghi i fatti adesso?

    Strano modo che hai, di prendere per il (_!_)

    Che, per caso sei un traduttoro di file .hlp tu ?
    Senz'offesa, era solo una domanda...


    non+autenticato


  • - Scritto da: _justice_
    >
    >
    > - Scritto da: munehiro
    > >
    > > .................
    > > sotto certe condizioni, spesso verificate
    > > sul pc di molte persone, oltre al
    > documento
    > > salvi interi pezzi di ram, in cui sono
    > > presenti pezzi di altri scritti
    > precedenti,
    > > siti visitati con internet exploder,
    > numeri
    > > di carta di credito...
    >
    > rotfl...gia', quasi dimenticavo questa
    > splendida
    > feature.
    > Chiediamo all'azionista M$ cosa pensa di
    > questa
    > grande possibilita' offerta da M$ Word...
    > DAAAAAARTH!

    Non c'e' niente da fare ... Non ci crede ...

    Ho detto a lui e a Zeross che ho verificato di persona (ho trovato di tutto ...) ma non mi hanno piu' risposto ...

    Forse sono andati sul sito della Microsoft a cercare un edito esadecimale Sorride

    Beh ... avrebbero piu' fortuna a cercare qui': http://www.chmaas.handshake.de/

    Comunque volevo dire che ho provato anche Excel e Power Point ... Prova ad indovinare i risultati ? Sorride
    non+autenticato