Sharp mette TV e VCR nel monitor LCD

Il gruppo giapponese è fra i primissimi produttori di monitor LCD a lanciare un modello che integra sintonizzatore TV e scheda di compressione MPEG2: un'accoppiata che trasforma il monitor in un mini videoregistratore

Tokyo (Giappone) - Confermando la tendenza all'integrazionedi funzionalità TV nella nuova generazione di monitor LCD, Sharp ha annunciato un display da 15", l'LL-M1550A, in grado di registrare programmi televisivi.

Il monitor, che funziona in abbinamento con un PC dotato di Windows 98/Me e porta USB (necessaria esclusivamente se si fa uso delle funzionalità di registrazione TV), integra un sintonizzatore TV ed un codificatore MPEG2 che lo rendono capace di convertire i programmi TV in dati digitali compressi da trasmettere al PC.

L'LL-M1550A, dal costo approssimativo di 2,5 milioni di lire, ha caratteristiche simili a quelle di altri monitor della sua categoria, come la capacità di visualizzare 16 milioni di colori alla risoluzione massima di 1024x768 pixel.
Le funzionalità del software allegato al monitor di Sharp ricordano da vicino quelle di un comune videoregistratore, consentendo la registrazione su hard disk di programmi a orari o eventi prestabiliti. I filmati, registrati in formato MPEG2, possono essere archiviati a vari livelli di qualità, a seconda della risoluzione scelta.

Il monitor è anche provvisto di due altoparlanti stereo, di un'uscita S-image/D1 per la connessione a lettori DVD o console da gioco e di uno slot PC Card di tipo II per l'eventuale connessione USB ad un PC.
TAG: hw
1 Commenti alla Notizia Sharp mette TV e VCR nel monitor LCD
Ordina