Ricaricami.com, la truffa online prosegue

Denunciato da Banca Sella, il sito continua ad offrire improbabili affaroni agli utenti italiani di telefonia mobile. L'intestatario del dominio afferma di non saperne niente ma in IRC torna il robot spammatore. Inchiesta

Ricaricami.com, la truffa online prosegueRoma - Ricaricami.com non si rassegna. Il sito che da mesi propone l'impossibile, ovvero l'acquisto online di ricariche per il cellulare a prezzi insignificanti rispetto al valore delle ricariche stesse, ritorna a farsi sentire nelle chat di IRC con spam "mirato".

L'idea del sito, di cui Punto Informatico si è iniziato ad occupare lo scorso 9 marzo, è quella di far credere agli utenti che lo visitano che sia possibile acquistare per 50mila lire una ricarica telefonica da 150mila lire per qualsiasi gestore italiano, Omnitel, TIM, Wind o Blu.

A "garanzia" della liceità dell'operazione, nella home page spicca il logo di Banca Sella, uno degli istituti di credito più attivi nelle attività Internet. C'è anche il riferimento ad una "autorizzazione ministeriale" e un numero verde per chiedere informazioni, al quale risponde un fax e non gli "operatori" di cui si parla sul sito.
La tentazione all'acquisto per chi ha un telefono mobile, dunque, è forte, visti i vantaggi promessi.

Inserendo i propri dati personali si accede ad una schermata dove vengono richieste le informazioni sulla propria carta di credito, il tutto sotto il logo di Banca Sella, di VeriSign e di due logo-slogan: "Paga con il cellulare", "Paga con il codice". Cliccando su questi due viene generata automaticamente una email che si piazza nel programma dell'utente di posta elettronica pronta a partire e indirizzata a damy@edisons.it.

Punto Informatico ha scritto sia a questo indirizzo che a quello presente tra i dati della registrazione del dominio ricaricami.com (phorce@aruba.it) senza ottenere alcuna risposta. Il "problema" è che l'email che viene preparata per il "lancio" su demy@edisons.it contiene non tanto i dati dell'ordine, che evidentemente non interessano chi ha messo in piedi questo sito-truffa, quanto i dati del titolare della carta di credito e della carta stessa. Tutto quello che serve, dunque, per abusarne non appena ottenuti.
TAG: italia
44 Commenti alla Notizia Ricaricami.com, la truffa online prosegue
Ordina
  • Ho visitato x curiosita' il sito cellulandia.net e ho notato che è cambiato il numero di tel ma le ricariche a meta' èrezzo continuano.....giustizia esisti?
    non+autenticato
  • Ma perchè... gli altri servizi che garantiscono la ricarica delle schede gsm, funzionano? Sono iscritto a molti servizi di questi, ma se da qualcuno di loro ricevo 1 sms al mese è pure tanto! Anche questa mi sembra una presa in giro... se non sono in grado di offrire questo servizio, perchè continuano a prendere nuovi iscritti?
    non+autenticato
  • Perché con gli iscritti aumentano anche le possibilità di vendere gli spazi pubblicitari.....
    .....semplice....
    - Scritto da: fanatiko
    > Ma perchè... gli altri servizi che
    > garantiscono la ricarica delle schede gsm,
    > funzionano? Sono iscritto a molti servizi di
    > questi, ma se da qualcuno di loro ricevo 1
    > sms al mese è pure tanto! Anche questa mi
    > sembra una presa in giro... se non sono in
    > grado di offrire questo servizio, perchè
    > continuano a prendere nuovi iscritti?
    non+autenticato
  • Phonecar.com, il portale di Phonecar Group, catena in franchising di telefonia ha sporto denuncia contro il sito ricaricami.com.
    Sono state copiate le pagine html del sito www.phonecar.com e sistemate sul sito pirata.
    Phonecar.com, centro Tim, è stato il primo portale ad offrire la ricarica on line e questo tentativo di truffa è sicuramente un atto contro la serietà del gruppo e sarà perseguito ai fini di legge.
    non+autenticato
  • TIM è già a conoscenza del sito, e circa tre settimane fa ha fatto circolare una mail interna a tutti i dipendenti del 119 per informarli della truffa in corso ed far avvertire i clienti che chiamassero per avere chiarimenti in merito; inoltre, per quello che ne so, il settore Affari Legali di TIM ha fatto partire subito una denuncia alla magistratura contro i gestori del sito, chiedendone la chiusura immediata(anche se è registrato all'estero).
    non+autenticato
  • Ma è certamente clamoroso che l'evidente truffa non sia ancora stata "rimossa dal Web" con la prontezza che ha caratterizzato, invece, altre operazioni. Una parte delle ragioni per questo ritardo, comunque, è senz'altro da attribuire al fatto che, apparentemente, il server che ospita questo dominio si trova in Canada.
    ----------------------------------------------

    La prontezza di altre operazioni
    come la chiusura di Bismark.it

    ...se fosse stato acquistato su un server estero e non da un merdosissimo server italiano che alla voce "Finanza" si cala le braghe, non rispettando diritto alcuno di privacy dell'utenza CHE PAGA E NON VIENE TUTELATA

    NON SAREBBE MAI SUCCESSO NULLA.

    Vedrete che Ricaricami.com non sarà MAI chiuso,
    GARANTISCE L'ESTERO.

    E per una volta: FANC*L* all'Italia degli INCOMPETENTI e W i furbi.

    SIAMO STANCHI DI ESSERE DEFINITI I SOLITI COGL**NI
    D'EUROPA.

    EMIGRATE GENTE, TUTTI ALL'ESTERO.

    Saluti
    non+autenticato

  • >
    > EMIGRATE GENTE, TUTTI ALL'ESTERO.

    e tu sei gia' emigrato?
    No?
    non+autenticato
  • Quello che dici e' un controsenso: se i provider italiani calano subito le braghe appena arriva la Finanza, e' ovvio che e' difficile prolungare una truffa (o "cogli*nata") nel tempo. Semmai e' grazie alla forte protezione dei dati personali all'estero che e' possibile imbastire una truffa come quella citata nell'articolo di Punto Informatico. E' grazie alla riservatezza dei dati personali nelle banche dei paradisi fiscali, per esempio, che i mafiosi riescono a mantenere il loro impero economico. Eppoi sul Web e' fin troppo facile aprire un sito truffaldino ed avere buone probabilita' di restare anomini, ed il Web non ha nazione. Quindi non accusare l'Italia e gli italiani a vanvera, senno' la figura del cogli*ne la fai solo tu!

    Saluti (cordiali) da Greenu
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 23 discussioni)