Fallisce il divorzio via email

Le coppia degli Emirati Arabi che voleva porre fine al proprio matrimonio via email è tornata sui suoi passi

Dubai (Emirati Arabi Uniti) - Quando lui, giornalista di origine americana, ha inviato alla moglie una email dicendo che voleva divorziare si è aperto un caso. La legge, in Dubai, consente ad un marito di lasciare la moglie semplicemente comunicandole le sue intenzioni. Però i funzionari del registro che si occupa di questi affari non hanno accettato l'email perché non consente una identificazione certa.

In realtà, pare che entrambe le parti abbiano deciso di comune accordo di lasciar perdere il "divorzio via internet" vista l'enorme attenzione suscitata dal caso su tutti i media. Secondo il funzionario di Dubai a capo del registro matrimoniale "non esiste il divorzio via Internet. Ci si deve rifare alla legge in essere. Una richiesta di divorzio dev'essere registrata nei documenti ufficiali. Il caso ha quindi percorso le vie ordinarie".
TAG: mondo