Caso IBM, SCO chiede altro tempo

SCO ha chiesto un ulteriore rinvio del processo con IBM a causa di ritardi imputati alla rivale. Nel frattempo il tribunale ha congelato la causa con Red Hat in attesa che si concluda quella con Big Blue

Salt Lake City (USA) - Citando alcuni ritardi nella fase di acquisizione degli atti, SCO Group ha chiesto alla corte di spostare la prima udienza del processo con IBM al settembre del 2005, ossia cinque mesi dopo la data fissata dal giudice Judge Brooke Wells.

"Il caso Ŕ completamente fermo da quattro mesi", ha denunciato SCO in un'istanza presentata alla corte distrettuale di Salt Lake City. "La scarsa tempestivitÓ con cui IBM ha risposto alle nostre richieste ha ostacolato la regolare prosecuzione della causa".

IBM si Ŕ limitata a dire di essere in disaccordo con le asserzioni di SCO e di voler rispondere alla rivale in aula.
Pi¨ loquace di Big Blue Ŕ stato il celebre difensore dell'open source, Bruce Perens, che ha dichiarato: "Dal primo giorno SCO non ha fatto altro che tentare di mandare questo caso per le lunghe, ed il motivo Ŕ che una rapida risoluzione non andrebbe a suo vantaggio: sa bene di andare incontro ad una sconfitta".

SCO ritiene che la causa si sia fatta molto pi¨ complessa di quanto lo fosse inizialmente, questo anche in seguito alla recente presentazione, da parte di IBM, di 10 controquerele e 4 nuovi reclami relativi a violazioni di brevetto. Per snellire la causa in corso, SCO ha di recente chiesto al giudice di separare le questioni di natura contrattuale e quelle relative a brevetti e copyright in due processi distinti.

Al di lÓ del fatto che Wells approvi o meno la richiesta di rinvio di SCO, resta fermo l'obbligo, per quest'ultima, di rivelare entro il 19 aprile tutto il codice sorgente di Linux su cui reclama diritti. Entro questa data anche IBM dovrÓ provvedere a soddisfare tutte le precedenti richieste di SCO e presentare ulteriori elementi probatori.

Negli scorsi giorni il giudice che presiede la causa fra SCO e Red Hat ha deciso di congelare il caso in attesa che si concluda il processo parallelo fra SCO e IBM.

"Il cuore del problema, ossia se Linux contiene del codice sottratto indebitamente da Unix, deve ancora essere risolto", ha spiegato il giudice Judge Sue L. Robinson. "E' uno spreco di risorse giudiziarie avere due corti distrettuali che si occupano dello stesso caso".

Robinson ha anche rigettato un'istanza in cui SCO chiedeva la chiusura della causa con Red Hat.
42 Commenti alla Notizia Caso IBM, SCO chiede altro tempo
Ordina
  • ma non dovevano già averlo fatto per marzo? e ancora prima per non_ricordo_che_mese dell'anno scorso? continuano a rinviare...
    non+autenticato
  • Prima si fa causa poi si cerca di trovare il presunto danno, un po' come la guerra preventiva, solo che questa volta nella buca ci ficcheranno SCO con tutti i suoi avvocati.
    non+autenticato
  • Benissimo!

    Azzerate il conto in banca ed investite tutto in azioni SCOSorride

    Dopo il 19, il fetido pinguino sarà schiacciato ed annientato per sempre, mentre voi festeggerrete da milionari!

    :)

    ==================================
    Modificato dall'autore il 09/04/2004 12.41.01
    Terra2
    2332
  • ancora non avete capito che Linux nel giro di 4-5 anni dominerà il mondo informatico.

    certo M$ e Sco esisteranno ma senza più quel potere che hanno oggi, anzi....basta vedere i dati delle vendite dei winserver e vi rendete conto che M$ ci sta perdendo milioni di $$ a vantaggio di IBM-HP-Red, ecc...
    E guardate che quando si scontrano i giganti la botta zioBill, qui sono miliardi contro miliardi
    Fan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ancora non avete capito che Linux nel giro
    > di 4-5 anni dominerà il mondo
    > informatico.

    Shhhhht!!
    E che cavolo!!! Se proprio vogliono tifare SCO e fagliele comprare ste azioni!!Sorride

    Terra2
    2332

  • - Scritto da: Anonimo
    > ancora non avete capito che Linux nel giro
    > di 4-5 anni dominerà il mondo
    > informatico.

    Il mondo informatico non è solo Win e Linux, non credo proprio che accadrà quello che dici...
    non+autenticato
  • se nn erro ci sono 146 S.o
    ma questi sono i più conosciuti
    - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ancora non avete capito che Linux nel
    > giro
    > > di 4-5 anni dominerà il mondo
    > > informatico.
    >
    > Il mondo informatico non è solo Win e
    > Linux, non credo proprio che accadrà
    > quello che dici...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ancora non avete capito che Linux nel giro
    > di 4-5 anni dominerà il mondo
    > informatico.
    >

    Speriamo di no. E che diamine...un OS vecchio di 30 anni
    sarebbe ora che andasse in pensione.

    Ma proprio cosi male siamo ridotti che in 30 anni il genere
    umano non è stato capace di realizzare un OS meno obsoleto
    di Unix?

    non+autenticato
  • > Speriamo di no. E che diamine...un OS
    > vecchio di 30 anni
    > sarebbe ora che andasse in pensione.

    Già il fatto che dici che Linux ha 30 anni, dimostra le tue conoscenze in informatica

    > umano non è stato capace di
    > realizzare un OS meno obsoleto
    > di Unix?

    Se non ci fossero gli unix, probabilmente non esisterebbe neppure internet. Ti rendi conto che Internet si basa su protocolli nati su sistemi unix?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Speriamo di no. E che diamine...un OS
    > vecchio di 30 anni
    > sarebbe ora che andasse in pensione.


    Anche il DOS è vecchio di 30 anni.

    Però Linux a ogni versione migliora la gestione della memoria, mentre Windows 95 si portava ancora dietro 2 enormi patch chiamate "memoria estesa" e "memoria espansa", che servivano a non andare in crash su computer più moderni del 8086.

    Divertente, vero? E sai perchè lo sappiamo? Perchè erano configurabili, altrimenti essendo Windows chiuso non potremmo saperlo. Ma sai qual è la più ovvia conseguenza di ciò? Che sicuramente il DOS (che sta ancora sotto Windows sottoforma di Kernel) si porta ancora dietro tantissimi errori di progettazione provenienti dalla versione 1 e noi non abbiamo modo di conoscerli.

    Su Linux queste cose non esistono. Sul nuovo Kernel ci sono concetti modernissimi che Windows se li sogna, come una macchina virtuale per il debug dei programmi, ecc ecc ecc.

    Non è tuo dovere sapere queste cose. Ma se non le sai non fare finta di conoscere i sistemi, non li conosci, amen, taci. E' come se io facessi finta di conoscere la fisica quantistica.
    hoff
    203

  • - Scritto da: hoff
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Speriamo di no. E che diamine...un OS
    > > vecchio di 30 anni
    > > sarebbe ora che andasse in pensione.
    >
    >
    > Anche il DOS è vecchio di 30 anni.

    hole! ... facciamo 20 anni? comunque il dos non e' un sistema operativo: per farlo andare in multitasking devi riscriverti tutto, per questo Linus ha iniziato a scrivere il Linux nel 91.

    >
    > Però Linux a ogni versione migliora
    > la gestione della memoria, mentre Windows 95
    > si portava ancora dietro 2 enormi patch
    > chiamate "memoria estesa" e "memoria
    > espansa", che servivano a non andare in
    > crash su computer più moderni del
    > 8086.

    Windows 95 gira sono su architetture a 32 bit, da 386 in su, memoria estesa e' un concetto della modalita a 16 bit: non e' win95, e' il dos che ci gira sotto e che viene avviato prima di win ad usarlo.
    Memoria espansa e' una cosa che non e' mai stata usata in realta' e permetteva di usare una memoria un po' piu' lenta per espandere la ram. In realta', anche se win95 non e' un sistema operativo vero e proprio, la gestione della memoria e' stata realizzata grazie all'acquisto della licenza e del codice di OS/2 che ms e ibm avevano sviluppato assieme: il gestore della memoria di win95 viene da li' (win95 doveva uscire a novembre del 94 e doveva chiamarsi windows94 o window 4.0, il ritardo e' dovuto soprattutto al gestore di memoria).

    >
    > Divertente, vero? E sai perchè lo
    > sappiamo? Perchè erano configurabili,
    > altrimenti essendo Windows chiuso non
    > potremmo saperlo. Ma sai qual è la
    > più ovvia conseguenza di ciò?
    > Che sicuramente il DOS (che sta ancora sotto
    > Windows sottoforma di Kernel) si porta
    > ancora dietro tantissimi errori di
    > progettazione provenienti dalla versione 1 e
    > noi non abbiamo modo di conoscerli.

    Io su di un computer ho messo su windows XP e posso dirti che non ha niente a che fare col DOS, e' vero, c'e' una shell che si chiama cmd, penso che abbia anche degli interupt, e forse si riesce a far girare applicativi dos, ma quello non e' il sistema. Del resto su linux gira il dosemu.

    No, il codice del kernel viene da windows NT, sistema che tra l'altro non e' mai stato stabile prima della versione 5.0 (o windows2000)

    >
    > Su Linux queste cose non esistono. Sul nuovo
    > Kernel ci sono concetti modernissimi che
    > Windows se li sogna, come una macchina
    > virtuale per il debug dei programmi, ecc ecc
    > ecc.

    ??? io faccio il debug dei programmi dai tempi del dos 3.31 e non ho mai sentito il bisogno di una macchina virtuale ... forse parli del kernel debugger? quella cosuccia che permette di fare il debug del kernel? forse l'hanno anche alla microsoft, ma se non ti fanno vedere il codice perche' dovrebbero metterti a disposizione il debugger?

    >
    > Non è tuo dovere sapere queste cose.
    > Ma se non le sai non fare finta di conoscere
    > i sistemi, non li conosci, amen, taci. E'
    > come se io facessi finta di conoscere la
    > fisica quantistica.

    Forse e' il caso che parli di fisica quantistica.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: hoff
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > Speriamo di no. E che diamine...un
    > OS
    > > > vecchio di 30 anni
    > > > sarebbe ora che andasse in
    > pensione.
    > >
    > >
    > > Anche il DOS è vecchio di 30
    > anni.
    >
    > hole! ... facciamo 20 anni? comunque il dos
    > non e' un sistema operativo: per farlo
    > andare in multitasking devi riscriverti
    > tutto, per questo Linus ha iniziato a
    > scrivere il Linux nel 91.
    >

    E quindi?

    > >
    > > Però Linux a ogni versione
    > migliora
    > > la gestione della memoria, mentre
    > Windows 95
    > > si portava ancora dietro 2 enormi patch
    > > chiamate "memoria estesa" e "memoria
    > > espansa", che servivano a non andare in
    > > crash su computer più moderni del
    > > 8086.
    >
    > Windows 95 gira sono su architetture a 32
    > bit, da 386 in su, memoria estesa e' un
    > concetto della modalita a 16 bit: non e'
    > win95, e' il dos che ci gira sotto e che
    > viene avviato prima di win ad usarlo.
    > Memoria espansa e' una cosa che non e' mai
    > stata usata in realta' e permetteva di usare
    > una memoria un po' piu' lenta per espandere
    > la ram. In realta', anche se win95 non e' un
    > sistema operativo vero e proprio, la
    > gestione della memoria e' stata realizzata
    > grazie all'acquisto della licenza e del
    > codice di OS/2 che ms e ibm avevano
    > sviluppato assieme: il gestore della memoria
    > di win95 viene da li' (win95 doveva uscire a
    > novembre del 94 e doveva chiamarsi windows94
    > o window 4.0, il ritardo e' dovuto
    > soprattutto al gestore di memoria).
    >

    Il quale (gestore memoria) e' il piu' bucato e instabile che si sia mai visto! ti trovavi spesso con macchine che ti dicevano "memoria" insufficiente per il solo fatto che non veniva rilasciata correttamente alla chiusura di una applicazione!

    Nello stesso periodo le macchine linux andavano come schegge! e io avevo diversi ISP come clienti che utilizzavano (e utilizzano) Linux e Freebsd come piattaforme per tutti i servizi!
    Cosa che con Win ti sognavi dato che non era (alla uscita) disponibile nulla per Internet neppure il browser (dato che un certo bill gates sperava che internet fosse "una moda passeggera" su cui imporre il prorio fallimentare e fallito MSN).

    > >
    > > Divertente, vero? E sai perchè lo
    > > sappiamo? Perchè erano
    > configurabili,
    > > altrimenti essendo Windows chiuso non
    > > potremmo saperlo. Ma sai qual è
    > la
    > > più ovvia conseguenza di
    > ciò?
    > > Che sicuramente il DOS (che sta ancora
    > sotto
    > > Windows sottoforma di Kernel) si porta
    > > ancora dietro tantissimi errori di
    > > progettazione provenienti dalla
    > versione 1 e
    > > noi non abbiamo modo di conoscerli.
    >
    > Io su di un computer ho messo su windows XP
    > e posso dirti che non ha niente a che fare
    > col DOS, e' vero, c'e' una shell che si
    > chiama cmd, penso che abbia anche degli
    > interupt, e forse si riesce a far girare
    > applicativi dos, ma quello non e' il
    > sistema. Del resto su linux gira il dosemu.

    Neanche per sogno !
    Mentre per Linux dosemo e' (se lo vuoi usare) un package come un altro a livello USER APPLICATION!
    Su Win XP permangono invece NEL KERNEL le vecchie chiamate Int 21 del MS-DOS
    La tua e' la tipica ignoranza esemplare da utonto windows!

    >
    > No, il codice del kernel viene da windows
    > NT, sistema che tra l'altro non e' mai stato
    > stabile prima della versione 5.0 (o
    > windows2000)
    >

    Suppongo che dal 3.0, al 3.1 al nt al 95 al 98 a me fino al 2000 il codice fosse "instabile" come tu dici perche' era :

    1) troppo "moderno"?
    2) i fabbricanti di HW non facevano computer per Win ma per Linux (che era stabile) ?
    3) aspettavano il contributo di quelli della digital (di cultura Unix) per riscrivere NT dopo la acquisizione Compaq-Digital ?
    4) non hanno mai saputo scrivere software?
    5) erano troppo impegnati nel marketing (let's start me up) ?

    ci dica pure.... Occhiolino

    > >
    > > Su Linux queste cose non esistono. Sul
    > nuovo
    > > Kernel ci sono concetti modernissimi che
    > > Windows se li sogna, come una macchina
    > > virtuale per il debug dei programmi,
    > ecc ecc
    > > ecc.
    >
    > ??? io faccio il debug dei programmi dai
    > tempi del dos 3.31 e non ho mai sentito il
    > bisogno di una macchina virtuale ... forse
    > parli del kernel debugger? quella cosuccia
    > che permette di fare il debug del kernel?
    > forse l'hanno anche alla microsoft, ma se
    > non ti fanno vedere il codice perche'
    > dovrebbero metterti a disposizione il
    > debugger?
    >

    No la macchina virtuale (user mode linux) serve a ben altro che al debug! ma probabilmente e' una feature troppo avanzata perche' un winzozzo possa arrivare a concepirne l'uso!

    > >
    > > Non è tuo dovere sapere queste
    > cose.
    > > Ma se non le sai non fare finta di
    > conoscere
    > > i sistemi, non li conosci, amen, taci.
    > E'
    > > come se io facessi finta di conoscere la
    > > fisica quantistica.
    >
    > Forse e' il caso che parli di fisica
    > quantistica.

    Io non sono l'autore di quel post e posso affermare con certezza da quello che dici che:
    1) conosco gli os (windows compreso) meglio di te
    2) altrettanto dicasi per la fisica data la mia lunga "militanza" all' INFN.

    Saluti e mi raccomando... studia che ne hai bisogno! Occhiolino
    non+autenticato
  • Qui si dimostra la tua grande ingenuita' e credulita' nelle cose che vuole far credere microsoft...
    Windows 95 non doveva esistere e basta !!!
    IBM e Microsoft avevano stipulato un contratto che vedeva IBM e microsoft collaborare assieme per creare OS/2, e nel mentre microsoft sviluppo' anche Windows 95 in segreto che poi presento' al pubblico qualche settimana prima dell' uscita di OS/2, violando tutti i contratti con IBM che le fece causa e che vinse anche, anche se ormai microsoft era riuscita nel suo intento di infossare l' unico altro SO che potesse a quel tempo farle concorrenza anche se per meta' suo, eggiungo un SO che all' epoca era molto superiore a Windows 95.
    non+autenticato
  • Ci faranno una canzone Sorride
    Gli Stallman Brothers....
    non+autenticato
  • Come al solito l'uso del cervello è un optional sconosciuto....
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Come al solito l'uso del cervello è
    > un optional sconosciuto....
    Infatti, una citazione simile non poteva essere capita
    da chi il cervello non lo possiede.

    non+autenticato
  • e se fosse SCO?
    non+autenticato
  • > Ci faranno una canzoneSorride
    > Gli Stallman Brothers....

    Non per portare sfiga, ma chissà che non sei tu a morire il 19 Aprile
    non+autenticato
  • a pochi mesi dall'uscita del nuovo windows..... più chiaro di così.
    non+autenticato
  • micca pochi mesi !

    Il nuovo findus e' atteso per il 2006 !

  • - Scritto da: uomo
    > micca pochi mesi !
    >
    > Il nuovo findus e' atteso per il 2006 !

    appunto "settembre del 2005" a 4 mesi dal rilascio del nuovo windows..... 4 mesi per muovere un gran polverone
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: uomo
    > > micca pochi mesi !
    > >
    > > Il nuovo findus e' atteso per il 2006 !
    >
    > appunto "settembre del 2005" a 4 mesi dal
    > rilascio del nuovo windows..... 4 mesi per
    > muovere un gran polverone

    Già.... che strano.... ma sarà sicuramente una coincidenza.... così come è stata una coincidenza il fatto che il caso sia scoppiato nel periodo in cui è uscito Win 2003 Server....
    non+autenticato
  • Ah ok, pensavo settembre 2004 !!

    Ma che hanno bisogna di prendere tutto sto tempo per far vedere sto codice ?? Non dovrebbero accettare una richiesta cosi', valida solo per portare incertezza nel mercato.....mi pare palese !
  • Siccome ci sono dei gonzi che acquistano la "licenza" SCO per usare Linux (e dopo la sentenza di sicuro non i sarà più nessuno disposto a pagarla..) cercano di ritardare il più possibile l'avvio del processo per raccattare quanti più soldi possibili prima.
    non+autenticato
  • che poi dovrà restituire

    sono curioso di sapere come andrà a finire
    non+autenticato
  • Ca***ate, il nuovo Winmerd uscirà non prima del 2007/2008.
    Per quell'epoca lo zio bill sarà solo l'uomo più ricco di Alcatraz....
    non+autenticato
  • ...ovviamente insieme ai cugini Bush, Rumsfeld, Cheeny, ecc. ecc.
    8)
    non+autenticato
  • Ma soprattutto vedremo schiere di winzozzcertificati andare a zappare nei campi!!!!Fan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma soprattutto vedremo schiere di
    > winzozzcertificati andare a zappare nei
    > campi!!!!Fan Linux

    Sei un ottimista vero? cosa ti fa pensare che abbiano migliore professionalita' nello zappare che nell'informatica?
    Io credo che siano del tutto inutilizzabili! ci tocchera' pure di mantenerli... In lacrime
    non+autenticato