Microsoft paga per il DRM InterTrust

Con 440 milioni di dollari il big di Redmond appiana le controversie con InterTrust e si assicura una collaborazione a tutto campo per lo sviluppo delle tecnologie di protezione dei dati e dei contenuti multimediali

Redmond (USA) - A sole due settimane di distanza dallo "storico" accordo extragiudiziale con Sun, Microsoft ha accomodato un altro vecchio contenzioso legale, questa volta con InterTrust Technologies.

Per mettere fine alla causa, incentrata sulla violazione di brevetti, Microsoft ha promesso di pagare a InterTrust 440 milioni di dollari, una somma che le garantisce l'accesso alle tecnologie di quest'ultima relative alla sicurezza e al digital rights management (DRM).

Secondo le due aziende, il patto accelererà l'adozione e lo sviluppo di standard e soluzioni basati sulle tecnologie DRM.
"In un mondo sempre più connesso, le soluzioni DRM sono fondamentali per rendere più sicuri i contenuti digitali, siano essi personali, aziendali o commerciali", ha commentato Will Poole, senior vice president del Windows client business di Microsoft. "Le nostre tecnologie e i nostri brevetti, combinati con quelli di InterTrust, ci mettono nella posizione di poter promuovere con maggior forza, presso l'industria, standard e soluzioni di DRM".

Microsoft ha spiegato che con questo accordo gli utenti finali potranno continuare ad utilizzare i suoi prodotti e servizi senza la necessità di acquistare una licenza da InterTrust. A seconda dei casi, sviluppatori e system integrator potrebbero invece necessitare di una licenza, specie quando la tecnologia di Microsoft è combinata con tecnologie di terze parti.

InterTrust, che in USA detiene oltre 30 brevetti legati alle tecnologie DRM, iniziò la causa contro Microsoft nell'aprile del 2001: i capi d'accusa, divenuti con il tempo sempre più numerosi, vertevano sostanzialmente sulla violazione, da parte di alcuni prodotti del big di Redmond (fra cui Microsoft.NET, Windows Media Player, Windows XP, la product activation di Windows e Office, e la tecnologia Windows File Protection), di un certo numero di brevetti di InterTrust relativi alle tecnologie anticopia e di sicurezza dei dati.

Le tecnologie di DRM costituiscono la base fondante della prossima versione di Windows, Longhorn, e della controversa piattaforma Next-Generation Secure Computing Base, un tempo nota come "Palladium".
TAG: mercato
19 Commenti alla Notizia Microsoft paga per il DRM InterTrust
Ordina
  • Linux avanza , e se è vero che linux oltre alla potenza ha anche una certa etica gli utenti che usano il computer seriamente non ne potranno fare a meno senza contare i ragazzini che non potranno + scaricarsi gli mp3 xke il propio windows si rifiuta di farteli ascoltare se non paghi...


    Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Linux avanza , e se è vero che linux
    > oltre alla potenza ha anche una certa etica
    > gli utenti che usano il computer seriamente
    > non ne potranno fare a meno senza contare i
    > ragazzini che non potranno + scaricarsi gli
    > mp3 xke il propio windows si rifiuta di
    > farteli ascoltare se non paghi...
    >
    >
    > Fan LinuxFan LinuxFan LinuxFan LinuxFan Linux
    Dubito che Windows Longhorn "legale" abbia successo!
    :D:D
    non+autenticato
  • il DRM. Non puoi utilizzare un caiser se non e' DRM....

    bella sola ..

    Ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > il DRM. Non puoi utilizzare un caiser se non
    > e' DRM....
    >
    > bella sola ..
    >
    > Ciao
    QUESTA E' LA QUESTIONE DI CHI DIFENDE A SPADA TRATTA IL SOFTWARE PROPRIETARIO........
    MI DISPIACE MA SARA' ANCORA PEGGIO!!!!!!
    OGNI FILE DI QUALSIASI NATURA AVRA' IL SUO DRM E SE NON COMPRATE HARDWARE E SOFTWARE LICENZIATO VI TROVERETE UN GIORNO A NON POTERVI LEGGERE NEMMENO PIU' LA VOSTRA EMAIL!!!!!!!!!
    CONTINUATE A DIFENDERE M$!!!!!
    DITE CHE CHI LA PENSA COSI' E' COMUNISTA!!!!!!!!
    MA QUANDO NON AVRETE I SOLDI PER POTERE SCRIVERE UN SMS CON IL VOSTRO TELEFONINO O UNA LETTERA DAL VOSTRO PORTATILE.....NON PRENDETEVELA CON ME!!!!
    PENSATE CHE CI SONO TANTI CHE POSSONO COMPRARSI IL MONDO A FETTE PERCHE' LI AVETE ARRICCHITI ACQUISTANDO I LORO GIOCATTOLI !!!!
    SALUTI

  • - Scritto da: adriano284
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > il DRM. Non puoi utilizzare un caiser
    > se non
    > > e' DRM....
    > >
    > > bella sola ..
    > >
    > > Ciao
    > QUESTA E' LA QUESTIONE DI CHI DIFENDE A
    > SPADA TRATTA IL SOFTWARE
    > PROPRIETARIO........
    > MI DISPIACE MA SARA' ANCORA PEGGIO!!!!!!

    ciccio, ti si è incastrato il caps lock?
    mp3 è proprietario, ma si son scordati di metterci dentro il DRMSorride
    ogg non credo renda IMPOSSIBILE mettere il drm ... oppure si? Occhiolino

    AAC ce l'ha.

    > OGNI FILE DI QUALSIASI NATURA AVRA' IL SUO
    > DRM E SE NON COMPRATE HARDWARE E SOFTWARE
    > LICENZIATO VI TROVERETE UN GIORNO A NON
    > POTERVI LEGGERE NEMMENO PIU' LA VOSTRA
    > EMAIL!!!!!!!!!

    l'e-mail non è un "software proprietario".


    > CONTINUATE A DIFENDERE M$!!!!!
    > DITE CHE CHI LA PENSA COSI' E'
    > COMUNISTA!!!!!!!!

    oh ma questo caps lock è proprio fastidioso
    sono d'accordo con te comunque. i pollastri che non sanno dire altro che "comunisti" a chi non pensa in un certo modo, non hanno proprio argomenti.
    anche tu però non scherzi eh Occhiolino

    > MA QUANDO NON AVRETE I SOLDI PER POTERE
    > SCRIVERE UN SMS CON IL VOSTRO TELEFONINO O
    > UNA LETTERA DAL VOSTRO PORTATILE.....NON
    > PRENDETEVELA CON ME!!!!

    e chi te conosce?Sorride

    > PENSATE CHE CI SONO TANTI CHE POSSONO
    > COMPRARSI IL MONDO A FETTE PERCHE' LI AVETE
    > ARRICCHITI ACQUISTANDO I LORO GIOCATTOLI

    vero e sacrosanto.
    ma con certi modi non giochi a favore della tua causa.
    pensa a come ti esprimi ... il tuo messaggio viene visto prima che compreso.
    così fai solo la figura del pirla.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: adriano284
    > >
    > > - Scritto da: Anonimo
    > > > il DRM. Non puoi utilizzare un
    > caiser
    > > se non
    > > > e' DRM....
    > > >
    > > > bella sola ..
    > > >
    > > > Ciao
    > > QUESTA E' LA QUESTIONE DI CHI DIFENDE A
    > > SPADA TRATTA IL SOFTWARE
    > > PROPRIETARIO........
    > > MI DISPIACE MA SARA' ANCORA PEGGIO!!!!!!
    >
    > ciccio, ti si è incastrato il caps
    > lock?
    > mp3 è proprietario, ma si son
    > scordati di metterci dentro il DRMSorride
    > ogg non credo renda IMPOSSIBILE mettere il
    > drm ... oppure si?Occhiolino
    >
    > AAC ce l'ha.
    >
    > > OGNI FILE DI QUALSIASI NATURA AVRA' IL
    > SUO
    > > DRM E SE NON COMPRATE HARDWARE E
    > SOFTWARE
    > > LICENZIATO VI TROVERETE UN GIORNO A NON
    > > POTERVI LEGGERE NEMMENO PIU' LA VOSTRA
    > > EMAIL!!!!!!!!!
    >
    > l'e-mail non è un "software
    > proprietario".
    >
    >
    > > CONTINUATE A DIFENDERE M$!!!!!
    > > DITE CHE CHI LA PENSA COSI' E'
    > > COMUNISTA!!!!!!!!
    >
    > oh ma questo caps lock è proprio
    > fastidioso
    > sono d'accordo con te comunque. i pollastri
    > che non sanno dire altro che "comunisti" a
    > chi non pensa in un certo modo, non hanno
    > proprio argomenti.
    > anche tu però non scherzi ehOcchiolino
    >
    > > MA QUANDO NON AVRETE I SOLDI PER POTERE
    > > SCRIVERE UN SMS CON IL VOSTRO
    > TELEFONINO O
    > > UNA LETTERA DAL VOSTRO PORTATILE.....NON
    > > PRENDETEVELA CON ME!!!!
    >
    > e chi te conosce?Sorride
    >
    > > PENSATE CHE CI SONO TANTI CHE POSSONO
    > > COMPRARSI IL MONDO A FETTE PERCHE' LI
    > AVETE
    > > ARRICCHITI ACQUISTANDO I LORO GIOCATTOLI
    >
    > vero e sacrosanto.
    > ma con certi modi non giochi a favore della
    > tua causa.
    > pensa a come ti esprimi ... il tuo messaggio
    > viene visto prima che compreso.
    > così fai solo la figura del pirla.
    Beh !!!!!
    Come posso risponderti???
    Non entro nel merito delle tue affermazioni.
    Si vede che sei un poveraccio!!!!!
    Io scrivo come mi pare, pongo le questioni come mi pare e non credo che ci deve essere un censore (che fra l'altro non si firma neanche!!!!) per dimostrare se ho ragione o torto!!!!!
    Il solo fatto che accogli le mie parole in questo modo sta solo a significare che te la sei presa per questioni che non hanno niente a che vedere con quello che ho scritto.
    Probabilmente sei un pò suscettibile e mi dispiace. Prova a metterci il tuo nome quando risponderai così almeno so di non parlare a un Catone prepotente e arrogante!!!!
    In merito alla questione sul DRM ribadisco che sarà quastione di tempo .....ma le industrie della ITC si impadroniranno di ogni servizio, (comprese le email da spedire tramite un qualsiasi provider e non attraverso i segnali di fumo...., senza considerare il software di cui si avrà bisogno (DRM!!!!!!) e che fino ad oggi è gratuito......).
    Per cui protesta anche tu; fa qualcosa di costruttivo e non apostrofare i miei modi "incazzati" che se turbano la suscettibilità di qualcuno non dicono bugie!!!
    ciao e a presto

  • - Scritto da: adriano284
    >
    ....
    > Io scrivo come mi pare, pongo le questioni
    > come mi pare e non credo che ci deve essere
    > un censore (che fra l'altro non si firma
    > neanche!!!!) per dimostrare se ho ragione o
    > torto!!!!!

    Beh.... sono un altro... uso Linux... odio profondamente i formati proprietari... non mi piace il DRM... ma questo non vuol dire che non dia fastidio pure a me un post scritto tutto in maiuscolo... La prossima volta attieniti alla forma (e alla netiquette) e sicuramente avrai maggiori consensi....
    non+autenticato
  • eccone altri

    Message-ID:

    recentissimo
    non+autenticato
  • ehm

    riproviamo

    Message-ID:

    62Z110Z39Z134Y1081957894X21488@usenet.libero.it
    non+autenticato
  • Io non li voglio e credo neppure la maggior parte delle persone, che sono i consumatori, quindi boicottiamo tutti le opere e le tecnologie che fanno uso di DRM.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Io non li voglio e credo neppure la maggior
    > parte delle persone, che sono i consumatori,
    > quindi boicottiamo tutti le opere e le
    > tecnologie che fanno uso di DRM.

    si ma non hai idea di quanti WMA si trovino in sharing!
    PESSIMO!!!!
    i WMA funzionano solo sulla macchina che li ha encodati!
    mi pare che ci sia gente che fa lo sharing anche della licenza, ma non credo che funzioni.

    ad ogni modo WMA è buono solo ai bassi bitrate, non può competere con un LAME VBR alt preset
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Io non li voglio e credo neppure la maggior
    > parte delle persone, che sono i consumatori,
    > quindi boicottiamo tutti le opere e le
    > tecnologie che fanno uso di DRM.

    ... che tu o la maggior parte delle persone lo voglia o meno non ha la minima importanza... DRM sarà implementato e basta... così si impara a legarsi mani e piedi a qualche monopolista farabutto pieno di soldi che non ha il minimo rispetto dei suoi clienti...
    non+autenticato
  • faranno sparire i prog che convertiranno i wma in altri file?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > faranno sparire i prog che convertiranno i
    > wma in altri file?

    beh, seconldo te la brevettabilità del sw che sta per essere approvata anche in europa a che serve ?
    non+autenticato
  • Purtroppo il potere economico di M$ è tale che con tanti bei $$$ si può permettere di "appianare" qualsiasi problema.


    Tra cause e causettine, multe e multarelle, finora ha elargito qualche miliarduccio (di $$$).... come fossero caramelle.

    Meditare, meditare...

    non+autenticato
  • > Tra cause e causettine, multe e multarelle,
    > finora ha elargito qualche miliarduccio (di
    > $$$).... come fossero caramelle.

    La domanda e': come mai una azienda che ha sempre difeso il suo operato scende a patti con gli avversari sborsando cosi' tanti soldi? Prima l'accordo con la Sun, poi questo, se non sbaglio c'e' ne e' stato un altro pochi giorni fa ma non vorrei sbagliare.

    In fin die conti MS ha cosi' tanti soldi da potersi permettere di tirare avanti una causa per anni pur di non pagare. Perche' questo cambio di strategia?
  • - Scritto da: Sbaturzio
    > > Tra cause e causettine, multe e
    > multarelle,
    > > finora ha elargito qualche miliarduccio
    > (di
    > > $$$).... come fossero caramelle.
    >
    > La domanda e': come mai una azienda che ha
    > sempre difeso il suo operato scende a patti
    > con gli avversari sborsando cosi' tanti
    > soldi? Prima l'accordo con la Sun, poi
    > questo, se non sbaglio c'e' ne e' stato un
    > altro pochi giorni fa ma non vorrei
    > sbagliare.
    >
    > In fin die conti MS ha cosi' tanti soldi da
    > potersi permettere di tirare avanti una
    > causa per anni pur di non pagare. Perche'
    > questo cambio di strategia?

    perché appianare le cause dà sicurezza agli azionisti, e quindi stabilizza i titoli.

  • - Scritto da: Anonimo
    > Purtroppo il potere economico di M$ è
    > tale che con tanti bei $$$ si può
    > permettere di "appianare" qualsiasi
    > problema.
    >
    >
    > Tra cause e causettine, multe e multarelle,
    > finora ha elargito qualche miliarduccio (di
    > $$$).... come fossero caramelle.
    >
    > Meditare, meditare...

    intanto smettetela di encodare in WMA.
    altro che soldi, qui è pigrizia dell'utonto!

    non+autenticato