VirusILoveYou Webnovela: 40 indagati?

La soap opera filippina continua, Jenny ha lasciato Albert che però le ha confessato di avere 40 amanti, tutte implicate nella diffusione del virus ILoveYou

Manila (Filippine) - Le notizie ufficiali sul virus Love Letter che ha già avuto i suoi 15 giorni di popolarità iniziavano ad annoiare e così le autorità filippine hanno pensato di ravvivare la soap opera sequestrando un dischetto nella capitale. Nel dischetto vi sarebbero prove ancora tutte da verificare secondo cui gli autori del programma che ha colpito la rete in tutto il mondo non sarebbero né uno né due né nove, sarebbero quaranta.

Il dischetto fa parte di una partita di 17 floppetti che la polizia ha sequestrato nell'appartamento dove staziona il computer dal quale, si narra, sarebbe partita la prima email infetta. Secondo la polizia "nei dischetti non si è trovato nulla di rilevante se non nel 17esimo, che contiene tra i dati cancellati un pezzo del codice del virus. Questi file sembrano essere stati creati da Micheal Buen, con la complicità di Onel de Guzman e del gruppo noto come Grammersoft".

Soltanto due giorni fa, in una conferenza stampa, Buen aveva affermato la propria innocenza mentre de Guzman aveva già detto che "forse il virus è partito da qui ma è stato un incidente". L'anticipazione della prossima puntata appare sui commenti che riempiono la stampa cyber internazionale.