L'ADSL sbarca anche in Svizzera

La voglia di prendere i dati e lanciarli su vecchi doppini in rame innervosendoli il più possibile per farli correre come matti sulle linee telefoniche approda anche nel paese delle banche

Zurigo (Svizzera) - Irresistibile ADSL. Come far sì che anche i vecchi doppini telefonici svizzeri scoprano una nuova giovinezza? Secondo Swisscom, la compagnia telefonica elvetica, c'è un modo solo: ricorrere alla tecnologia ADSL.

Pare proprio che la voglia di prendere i dati e lanciarli su vecchi doppini in rame, innervosendoli il più possibile per farli correre come matti sulle linee telefoniche, sia approdata anche nel paese delle banche. Dalla prossima estate, infatti, gli utenti di Zurigo, Basilea, Berna, Ginevra, Losanna e Lucerna potranno agganciarsi ai servizi ADSL di Swisscom.

Ancora non sono note, però, le tariffazioni per le connessioni a banda larga promesse dalla nuova tecnologia, che in Italia sta conoscendo una rapida espansione.
TAG: adsl