Su Napster circolano album tutti interi

Secondo Webnoize è questa l'ultima trovata degli utenti del sistemone scambia-file per aggirare i filtri posti allo sharing. Gli ultimi rantoli di una creatura che è sul punto di mutare pelle, sperando di non rimanerci secca

Web - I filtri di Napster continuano a far acqua da tutte le parti e i suoi utenti continuano a "passarsi" nuovi modi per aggirare gli ostacoli posti dal sistemone alla condivisione di certi file. L'ultima novità è il ricorso alla distribuzione di album interi, non più pezzo per pezzo.

Ad affermarlo è Webnoize, osservatorio sulla Rete che del file-sharing ha fatto il proprio core-business. Secondo le sue rilevazioni, con la dizione "entire album", gli utenti si continuano a scambiare nella massima tranquillità anche quella musica che i discografici della RIAA hanno chiesto a Napster di escludere dal proprio sistema. Webnoize sostiene di aver individuato 50 album completi di autori la cui produzione dovrebbe essere in teoria impedita da Napster.

La verità sotto a tutto questo, però, è che per Napster si avvicina rapidamente il momento in cui diverrà un servizio a pagamento gestito da Bertelsmann-BMG. Oggi è un servizio rantolante, una parvenza di quello che fu nel suo momento d'oro, quando a Napster si connettevano decine di milioni di utenti che, oggi, stanno sempre più spesso migrando sulle numerose alternative, Aimster e Gnucleus in prima fila. Napster ha dinanzi a sé la sfida più difficile, quella di lasciarsi alle spalle il file-sharing del "tutto è lecito" ed entrare nella schiera dei servizi a pagamento, sperando di sopravvivere.
10 Commenti alla Notizia Su Napster circolano album tutti interi
Ordina
  • NAPSTER? blaaaaa
    GNUTELLA? blaaaaaaa
    IMESH? blaaablaaaaaa
    solution?
    www.musiccity.com = Morpheus...
    ragazzi, scaricatelo....c'è TUTTTOTOOTOTOTOTOT!!
    Warez compresi FRREEEE!!
    sistema assurdo, c'è anche un trucco x togliere quei banner ...hahaha...

    W MORPHEUS!!!
    non+autenticato
  • Altro che Napster...
    Napster è ormai morto per tutti. E quando muore 1 papa se ne fa 1 altro. Molto + potente e aggressivo in grado di far girare sherati audio(mp3), video(divx) e immagini...

    Uccidere l'anarchia in rete è reato. Va regolamentata. Tutto qua... con regolamenti nn oppressivi e non irriguardosi delle minoranza.
    La rete è nata con una filosofia libera (come deve essere).
    non+autenticato
  • - Scritto da: Zooba > Altro che Napster... > Napster è ormai morto per tutti. E quando > muore 1 papa se ne fa 1 altro. Molto + > potente e aggressivo in grado di far girare > sherati audio(mp3), video(divx) e > immagini... certo che se sbagli anche a scriverlo... si chiama winMx (www.winmx.com) e non fa altro che collegarsi alla rete napster + le verie reti opennap/djnap etc.. non e' detto che una volta segato napster non seghino anche queste e irc devi sapere dove andareSorride
    non+autenticato
  • Le grandi multinazionali puntano proprio nello smembramento e messa in ombra della libertà in rete. cosi che sempre meno gente abbia accesso a quello che loro vorrebbero venderti.

    bastardi, si venderebbero la madre pur di avere qualche $ in più!
    non+autenticato
  • > bastardi, si venderebbero la madre pur di
    > avere qualche $ in più!

    e perché no? ("quasi citazione" da Lo chiamavano Trinità...)

    Sorride
    non+autenticato
  • da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che è molto meglio di Napster. Ne avevo provati altri, ma questo è proprio diverso, molto più veloce!
    provate a usarlo anche voi e non tornerete indietro!
    www.kazaa.com
    non+autenticato


  • - Scritto da: kazaa@lover
    > da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
    > è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
    > altri, ma questo è proprio diverso, molto
    > più veloce!
    > provate a usarlo anche voi e non tornerete
    > indietro!
    > www.kazaa.com
    kazaa è identico in tutto e per tutto a morpheus di musicity
    non+autenticato
  • - Scritto da: enrico

    > kazaa è identico in tutto e per tutto a
    > morpheus di musicity

    veramente è proprio l'opposto, visto che musicity ha tolto gli openap da poco tempo preferendo una nuova metodologia di sharing (quella di kazaa), molto dopo la diffusione di kazaa
    non+autenticato
  • I testi non devono contenere pubblicità, essere offensivi, ledere la dignità altrui o essere palesemente off topic.


    - Scritto da: kazaa@lover
    > da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
    > è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
    > altri, ma questo è proprio diverso, molto
    > più veloce!
    > provate a usarlo anche voi e non tornerete
    > indietro!
    > www.kazaa.com
    non+autenticato


  • - Scritto da: kazaa@lover
    > da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
    > è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
    > altri, ma questo è proprio diverso, molto
    > più veloce!
    > provate a usarlo anche voi e non tornerete
    > indietro!
    > www.kazaa.com


    sono stato sul sito di kazaa, ma c'e' scritto che anche loro metteranno un contributo mensile da pagare x scaricare mp3! allora a cosa serve???
    non+autenticato