Dopland.com: non siamo spammers!

In una lettera inviata a Punto Informatico, i gestori di dopland.com si difendono dall'accusa di spam rivolta loro da molti utenti. E spiegano: abbiamo tagliato i rapporti con l'agenzia di promozione che ha spammato i newsgroup

Roma - Lo spam fa male e Dopland.com, accusata da molti utenti di aver spammato newsgroup e mailbox individuali, lo ha capito quando un'agenzia di promozione è ricorsa a questa odiosa pratica per pubblicizzare il sito di ecommerce.

In una lettera inviata a Punto Informatico a seguito dell'articolo apparso venerdì scorso sulla vicenda, Dopland.com ha sottolineato: "La Dopland srl fa parte del gruppo Flowers ed è presente in Internet solo da alcuni mesi. Proprio per questo motivo, per mancanza di esperienza, si appoggia ad altre aziende, per qualsiasi forma di lavoro o promozione. Come è stato fatto nel caso delle e-mail".

In particolare, ad aver agito per conto di Dopland.com è stata, secondo l'azienda, l'agenzia pubblicitaria A&M di Milano "la quale - si legge nella nota di Dopland.com - evidentemente usa anche questi metodi poco corretti per svolgere a fondo quelli che sono gli obblighi contrattuali. Appena abbiamo saputo di questo, tramite numerose mail di vari utenti che ci sono arrivate direttamente alla nostra casella, abbiamo provveduto ad interrompere ogni rapporto con la suddetta agenzia, perché riteniamo che un comportamento simile, da molti attribuito direttamente a noi (anche se per contratto l'agenzia doveva scrivere, e l'ha fatto, "promozione a cura....."), possa danneggiare l'immagine dell'azienda".
Un chiarimento che arriva senz'altro gradito agli utenti che si erano lamentati per lo spam e che giunge su queste pagine persino prima che sulle pagine del sito dell'azienda dove ancora non sono apparse queste dichiarazioni.
TAG: italia
6 Commenti alla Notizia Dopland.com: non siamo spammers!
Ordina
  • Ho ricevuto una nuova mail per un sito www.classxx.com ...(!) e sotto c'era la solita dicitura e l'indirizzo dell'agenzia pubblicitaria A&M (sempre la stessa)...Direi a tutti i siti che come la Dopland e la Classxx che si sono rivolti alla A&M di fare piu' attenzione.
    non+autenticato
  • Io ho scritto loro piu' di una volta e MAI si sono degnati di una sola risposta.
    Sono nuovi della Rete? Ma non leggono la posta elettronica... e come faranno mai a lavorare?
    Per questo io dico: SAPEVANO!!!!

    Alessandro D'Arpini
    non+autenticato
  • Se per caso i responsabili di Dopland leggono, che sappiano che lo spam che ho ricevuto da tal Daria, li ha fatti entrare ai miei occhi nella categoria dei "web-lebbrosi" e quindi da evitare con cura ogni contatto con loro.
    Se dicono la verita' (si, certo, siamo tutti dei boccaloni), avranno qualche anno per far dimenticare il grave errore.
    Altrimenti... beh, il mondo e' pieno di furbi, no? Uno in piu' che fa questa forma di moderno accattonaggio non fa tanta differenza; cosa volete che sia l'immagine aziendale rovinata? Tanto chi disprezza lo spam non e' significativo... o no?
    non+autenticato
  • ... questa mattina ho ricevuto un bel mail di tale Daria della M&S che mi comunica come sul sito dopland.com si possano trovare sconti fino al 60%. Mi sa che quelli di dopland hanno il naso lungo.
    non+autenticato


  • - Scritto da: laiko
    > ... questa mattina ho ricevuto un bel mail
    > di tale Daria della M&S che mi comunica come
    > sul sito dopland.com si possano trovare
    > sconti fino al 60%. Mi sa che quelli di
    > dopland hanno il naso lungo.

    Non per niente la notizia di PI riportava:

    "Un chiarimento che arriva senz'altro gradito agli utenti che si erano lamentati per lo spam e che giunge su queste pagine persino prima che sulle pagine del sito dell'azienda dove ancora non sono apparse queste dichiarazioni."

    A me questo sembra piu' che altro un msg per quello di dopland, che al momento mi pare non abbiano raccolto. A te arriva ancora spam, per di piu' sempre dalla stessa societa' "scomunicata", sul sito non si scusano ne' ritrattano...

    Per quanto mi riguarda non e' cambiato nulla.
    non+autenticato
  • E' la stessa domanda che ho fatto direttamente a Dopland.Loro mi hanno risposto,in tempi brevi,molto gentilmente,che il sito tratta solo le vendite e che non c'e' spazio per qualsiasi comunicazione.Ho dato un'occhiata al sito e devo dire che in fondo hanno ragione.


    - Scritto da: Luis
    >
    >
    > - Scritto da: laiko
    > > ... questa mattina ho ricevuto un bel mail
    > > di tale Daria della M&S che mi comunica
    > come
    > > sul sito dopland.com si possano trovare
    > > sconti fino al 60%. Mi sa che quelli di
    > > dopland hanno il naso lungo.
    >
    > Non per niente la notizia di PI riportava:
    >
    > "Un chiarimento che arriva senz'altro
    > gradito agli utenti che si erano lamentati
    > per lo spam e che giunge su queste pagine
    > persino prima che sulle pagine del sito
    > dell'azienda dove ancora non sono apparse
    > queste dichiarazioni."
    >
    > A me questo sembra piu' che altro un msg per
    > quello di dopland, che al momento mi pare
    > non abbiano raccolto. A te arriva ancora
    > spam, per di piu' sempre dalla stessa
    > societa' "scomunicata", sul sito non si
    > scusano ne' ritrattano...
    >
    > Per quanto mi riguarda non e' cambiato nulla.
    non+autenticato