Un suggerimento da Quinto Stato

Problemi di hosting e iniziative

Roma - Pubblichiamo integralmente un importante comunicato appena giunto in redazione da QuintoStato

"Come i lettori di Quinto Stato avranno avuto modo di notare, il sito non viene aggiornato da giovedì scorso, 29 Aprile. Ciò non avviene perché l'intera redazione ha deciso di concedersi un lungo weekend in occasione del primo maggio, ma per il ripetersi di problemi tecnici che già nelle precedenti settimane ci avevano costretto a sospendere in più occasioni le pubblicazioni.

A causare il disservizio è stata una maldestra manovra di Hosting Virtuale: la società che ospita il nostro sito ha infatti effettuato, nel giro di pochi giorni, un duplice trasferimento di server, nel corso del quale sono andati perduti una serie di dati, procedure e settaggi. La redazione si è così di colpo ritrovata nell'impossibilità di aggiornare il sito. Purtroppo, il problema è scattato proprio nel momento in cui Quinto Stato si preparava a lanciare un documento di discussione firmato dal proprio direttore, Carlo Formenti, e da Franco Bifo Berardi.
Il documento, che affronta la questione sempre più urgente - basti pensare alla recente vicenda del decreto Urbani - di offrire nuovi sbocchi a livello di rappresentanza politica ai movimenti sociali in generale e alla cultura della Rete in particolare, avrebbe dovuto comparire il 30 Aprile in contemporanea su Quinto Stato e Rekombinant.
Avendo mancato all'appuntamento, invitiamo i nostri lettori a leggere il documento sulle pagine di quest'ultimo sito. Quanto a noi, ci scusiamo del disservizio che speriamo di poter risolvere al più presto possibile per tornare a dialogare con i nostri lettori".
TAG: italia
3 Commenti alla Notizia Un suggerimento da Quinto Stato
Ordina