Fuori Xeon 700, superCPU Intel

Arrivano due nuovi modelli di Xeon, entrambi a 700 MHz, dedicati alla fascia più alta del mercato. Prezzi più bassi e prestazioni che si ergono sopra i Pentium III più veloci

Fuori Xeon 700, superCPU IntelSanta Clara (USA) - Dopo il grande duello con AMD sulla fascia bassa del mercato, Intel sembra dedicare nuovamente un po ' della sua attenzione anche alla famiglia di CPU hi-end. Dopo aver rilasciato, lo scorso agosto, lo Xeon a 550 MHz, oggi Intel introduce due nuovi modelli a 700 MHz che adottano la stessa tecnologia dei più recenti Pentium III Coppermine.

Le due nuove CPU si possono considerare attualmente il top della gamma in termini sia di prestazioni che di costo: la cache integrata di 1 o 2 MB rende questi chip persino più veloci dei Pentium III a 1 GHz rendendoli adatti per il mercato alto dei server, specie quelli a 4 od 8 vie.

Lo Xeon con 2 MB di cache integra la bellezza di 140 milioni di transistor su di un singolo dado di silicio, ed è in grado di incrementare le performance fino al 46% rispetto al precedente modello a 550 MHz.
Grazie anche alla cache integrata su chip, i prezzi delle nuove CPU sono sensibilmente più bassi rispetto ai precedenti modelli: 1177 dollari per il modello con 1 MB di cache e 1980 dollari per quello con 2 MB (per quantità di 1000 unità).